Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo orientamento contribuirà a migliorare i risultati per i pazienti con ipertiroidismo

Lo iodio radioattivo deve essere raccomandato come il trattamento di linea di battaglia per i pazienti con iperattività ghiandola tiroide causata dai termini quale il morbo di Basedow, seguente un esame di prova piombo dall'università di ricercatori di Birmingham.

L'ipertiroidismo è una circostanza in cui la ghiandola tiroide produce gli importi in eccesso degli ormoni tiroidei. Pregiudicando più di 1,5 milione di persone nel Regno Unito, può piombo ad un intervallo dei sintomi compreso perdita di peso, nervosismo, irritabilità, intolleranza del calore, cuore che corrono, il tremito e la debolezza muscolare. Il tipo più comune di ipertiroidismo è morbo di Basedow, una circostanza in cui il sistema immunitario dell'organismo attacca erroneamente la ghiandola tiroide, avviante la sovrapproduzione degli ormoni tiroidei.

Un gruppo dei ricercatori nell'istituzione universitaria della ricerca applicata di salubrità sta lavorando con l'istituto nazionale per eccellenza di cura e di salubrità (PIACEVOLE) per esaminare la prova sulle linee guida correnti del trattamento per la malattia.

Le raccomandazioni correnti sono di curare i pazienti con le droghe di antitiroide chiamate thionamides e nel Regno Unito e l'Europa lo iodio radioattivo spesso è dato soltanto se soffrono una ricaduta dopo questo trattamento. Ciò è dovuto le preoccupazioni della sicurezza sopra gli effetti contrari potenziali di iodio radioattivo come peggioramento della malattia dell'occhio e lo sviluppo dei cancri secondari.

La ricerca piombo dai ricercatori di Birmingham ha indicato che il radioiodio è un trattamento sicuro e risultati nei risultati cardiovascolari migliori per i pazienti con ipertiroidismo.

Il comitato indipendente PIACEVOLE della linea guida ha esaminato prova clinica ed economica per concludere che lo iodio radioattivo era il trattamento più efficace per la circostanza, facente maturare 90 per cento dei casi. Egualmente hanno concluso là non erano prova di un aumento clinicamente importante nelle diagnosi o nelle morti del cancro fra la gente curata con iodio radioattivo ed i comandi sani.

Il Dott. Kristien Boelaert, che piombo il comitato della linea guida, dice:

Ha stato incertezza nel Regno Unito circa il migliore trattamento per ipertiroidismo malgrado iodio radioattivo che è la prima riga più comune il trattamento per questo termine negli Stati Uniti. Siamo molto piacevoli potere lavorare con PIACEVOLE per fornire il chiaro nuovo orientamento che speriamo miglioreremo i risultati per i pazienti con questa circostanza.„

I pazienti hanno trattato con iodio radioattivo catturano la singola compressa che contiene lo iodio e una dose bassa di radiazione, che è assorbita dalla tiroide. Dopo la cattura dei pazienti del trattamento si consigliano per evitare prolungato vicino contattano con i bambini e le donne incinte per alcuni giorni o settimane ed evitano ottenere incinto o generare un bambino per parecchi mesi. Il trattamento è probabile piombo ad una ghiandola tiroide underactive che richiederà il trattamento in corso con le compresse dell'ormone tiroideo.