Lo studio ha potuto aiutare i GPs ad identificare meglio segnale di pericolo dentro i pazienti con dolore toracico undiagnosed

Medici potrebbero identificare meglio i segnali di pericolo di un attacco di cuore o di un colpo futuro in pazienti con dolore toracico undiagnosed, grazie ad un nuovo studio costituito un fondo per dalle fondamenta britanniche del cuore (BHF) all'università di Keele.

Ogni anno, fino a un milione di adulti nella visita BRITANNICA il loro GP a causa di dolore toracico. Possono essere fatti riferimento per ulteriori prove se la coronaropatia è sospettata, o i sintomi possono essere posati ad altri termini comunemente associati quali un problema o un'ansia muscolare.

Molti di questi pazienti non ottengono una diagnosi specifica ma sono più probabili avere un attacco di cuore o segnare in futuro che quelli senza dolore toracico. I ricercatori all'università di Keele precedentemente hanno trovato che il numero della gente a cui passi hanno un attacco di cuore il dolore toracico undiagnosed seguente che era cinque volte maggior del numero dei pazienti diagnosticati con angina a cui poi passi ha un attacco di cuore.

Ora, il BHF ha assegnato più di £200,000 ai ricercatori per uno studio che mirerà a determinare quali caratteristiche predicono gli attacchi di cuore o il colpo futuri in pazienti che non ottengono una diagnosi specifica per il loro dolore toracico.

Il gruppo studierà un database delle consultazioni anonymized del GP dall'altro lato del Regno Unito, collegato ad informazioni dell'ospedale. I ricercatori determineranno dal 2002 180.000 casi in avanti dove la gente in primo luogo ha visualizzato il loro GP con dolore toracico e poi terranno la carreggiata le cartelle sanitarie di questi pazienti per fino a 10 anni.

Ciò identificherà le caratteristiche comuni della gente che ha dolore toracico undiagnosed e poi ha acceso avere un attacco di cuore o un colpo. La comprensione ha potuto poi essere usata dai GPs come segnale di pericolo dentro la gente con dolore toracico ed ha potuto avviare gli atti quali i cambiamenti preventivi di stile di vita o del farmaco.

Il progetto di ricerca biennale, in collaborazione con i ricercatori dall'University College di Londra e dall'università di Londra di Queen Mary, piombo dal professor Kelvin Giordania, professore della biostatistica all'università di Keele.

Il professor Giordania ha detto:

Il dolore toracico è una ragione comune per i pazienti a guida di ricerca dal loro GP, ma la nostra ricerca precedente ha indicato che la maggior parte dei pazienti non ottengono una diagnosi entro i primi sei mesi e generalmente non subiscono ulteriori prove.

Con questi pazienti più probabili avere un attacco di cuore o segnare in futuro, questo potrebbe mettere le vite al rischio, in modo da è GPs importanti è fornito di conoscenza per identificare quei pazienti e per intervenire prima di un'emergenza medica.

Il nostro studio permetterà che quelli al maggior rischio siano identificati più facilmente, in modo da possono essere date il farmaco o più ulteriormente supportare in una fase precedente.„

Dott. Subreena Simrick, Consigliere senior di ricerca al BHF, aggiunto:

Con più di 100.000 ricoveri ospedalieri nel Regno Unito ogni anno dovuto gli attacchi di cuore e con il colpo che è la singola più grande causa dell'inabilità severa nel paese, è vitale che troviamo i nuovi modi impedire il loro effetto devastante.

Questo studio Regno Unito di ampiezza ha potuto provocare GPs che hanno migliore conoscenza di segnale di pericolo dentro i pazienti con dolore toracico undiagnosed, permettendoli di intervenire più presto con consiglio di stile di vita o del trattamento. Questo cambiamento in pratica ha potuto impedire a molta gente di soffrire un attacco di cuore o segnare ogni anno.

Il finanziamento per questa ricerca soltanto è stato permesso dalla generosità della gente che ci supporta, nel nostro crepacuore di bordeggiare di scopo per sempre.„

In Staffordshire da solo, intorno a 1,300 persone muoia ogni anno dalla coronaropatia (la causa principale degli attacchi di cuore), mentre il colpo reclama le durate di più di 600 persone nella contea ogni anno.

Nella West Midlands, intorno a 6,000 persone muoia ogni anno dalla coronaropatia, mentre il colpo reclama le durate quasi di 3,500 persone nella regione ogni anno.