Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo scoppio di Coronavirus ora un'emergenza globale di salubrità dice il WHO

Il coronavirus di Wuhan o lo scoppio 2019-nCoV continua a spargersi in Cina continentale ed in più dell'dozzine di paesi. Nelle ultime 24 ore, 42 avevano soccombuto all'infezione, facente il numero di vittime hanno colpito 213, con 9.692 hanno confermato i casi, spingenti l'organizzazione mondiale della sanità (WHO) a dichiarare lo scoppio di coronavirus un'emergenza globale di salubrità.

Credito di immagine: Robert Wei/Shutterstock
Credito di immagine: Robert Wei/Shutterstock

Tedros Adhanom Ghebreyesus, WHO è Direttore Generale, reso all'annuncio che segue una riunione del WHO è comitato di emergenza. Una settimana fa, il comitato ha raccomandato di non dichiarare lo scoppio come un'emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale (PHEIC), poiché la maggior parte dei casi sono in Cina e c'è stato una diffusione limitata ad altri paesi. Nel corso appena di una settimana, più dell'dozzine di paesi hanno dichiarato i casi confermati del virus micidiale, con un aumento di 10 volte nei casi confermati e le morti in Cina.

dovuto l'afflusso dei nuovi casi, il Direttore Generale ha ricostituito il comitato di emergenza per il coronavirus novello in applicazione dei regolamenti sanitari internazionali determinare se lo scoppio costituisce un'emergenza globale di salubrità il 30 gennaio.

“Nel corso delle ultime settimane, abbiamo testimoniato l'emergenza di un agente patogeno precedentemente sconosciuto, che ha intensificato in uno scoppio senza precedenti e che è stato incontrato da una risposta senza precedenti,„ Direttore Generale Tedros Adhanom Ghebreyesus del WHO, abbiamo detto in un'istruzione.

Ché emergenza globale di salubrità significa

La dichiarazione fornisce determinate capacità del WHO per arrampicarsi la risposta dei governi, delle agenzie di salubrità e delle organizzazioni attraverso il globo che stanno correndo per contenere la diffusione della malattia.

Egualmente permette che il WHO imponga i advisories di viaggio per le città, regioni e paesi, analoghi degli scoppi precedenti che sono stati dichiarati un'emergenza globale di salubrità, compreso l'epidemia di SAR nel 2003, l'influenza di maiali H1N1 nel 2009, dello scoppio del virus di Ebola nel 2014, scoppio del virus di Zika nel Brasile nel 2016 ed appena recentemente, un altro scoppio di Ebola nel Congo orientale nel 2019.

La dichiarazione del WHO viene poichè i paesi individuali hanno cominciato chiudere i loro confini in Cina, con le linee aeree che annullano i voli a e dalla Cina continentale. Le restrizioni di commercio in Cina egualmente è stata fermata da alcune nazioni come misure precauzionali porre freno la diffusione dell'infezione.

“Non c'è ragione per le misure che interferiscono inutilmente con il viaggio internazionale ed il commercio. Ci rivolgiamo a tutti i paesi per applicare le decisioni che sono basate a prova e coerenti. Il WHO sta pronto a formulare il consiglio a tutto il paese che sta considerando quali misure per catturare,„ il Dott. Tedros ha detto.

Tuttavia, le misure saranno approntate per fermare la diffusione del virus, particolarmente ai paesi con un sistema più debole di salubrità.

“La nostra più grande preoccupazione è il potenziale affinchè il virus si sparga ai paesi con i sistemi più deboli di salubrità e che sono impreparati trattare con. Non conosciamo che specie di danno questo virus 2019-nCoV potrebbe fare se dovesse spargersi in un paese con un sistema più debole di salubrità. Dobbiamo ora agire per aiutare i paesi a preparare per quella possibilità,„ il Dott. Tedros abbiamo spiegato.

“Per tutte queste ragioni, sto dichiarando un'emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale sopra lo scoppio globale di 2019-nCoV,„ ha aggiunto.  

Sulla risposta al suolo

La Cina sta costruendo due ospedali della capacità del letto dell'espediente 1.000 in appena 10 giorni per accomodare il numero aumentante dei pazienti infettati nel paese.

I lavoratori stanno lavorando duramente ventiquattr'ore su ventiquattro per rispettare i tempi di due grandi ospedali specificamente per i pazienti con l'infezione di coronavirus. L'ospedale di Huoshenshan, che avrà 1.000 letti e sarà operativo su Feb.3 e l'ospedale di Leishenshan, che è una capacità di 1.300 letti, 323.000 sq.ft., funzione, si aprirà nel 5 febbraio.

I funzionari cinesi hanno riferito quello oltre al più di 9.600 casi confermati, altre 102,000 persone erano nell'ambito dell'osservazione medica con i sintomi possibili della malattia respiratoria.

Il WHO raccomanda quella gente che ha avuta una cronologia del viaggio in Cina, specialmente Wuhan nella provincia di Hubei, per cercare il primo soccorso quando avvertono i segni comuni e sintomi dell'infezione, compreso febbre, tossisce e le difficoltà respiranti. In casi gravi, l'infezione può piombo a polmonite, alla sindrome respiratorio acuto severo, all'insufficienza renale, all'errore multiplo dell'organo e perfino alla morte.

La trasmissione da uomo a uomo è stata veduta nei casi del coronavirus, quindi, il WHO invita la gente a praticare le precauzioni per impedire l'infezione, che comprendono il lavaggio regolare della mano, completamente cucinando la carne e le uova, evita vicino il contatto con chiunque che sia malato o mostrante i sintomi della malattia respiratoria e coprendo la bocca ed il radiatore anteriore quando tossisce o starnutendo. L'uso delle maschere protettive egualmente è raccomandato.

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, January 30). Lo scoppio di Coronavirus ora un'emergenza globale di salubrità dice il WHO. News-Medical. Retrieved on April 21, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200130/Coronavirus-outbreak-now-a-global-health-emergency-says-WHO.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Lo scoppio di Coronavirus ora un'emergenza globale di salubrità dice il WHO". News-Medical. 21 April 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200130/Coronavirus-outbreak-now-a-global-health-emergency-says-WHO.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Lo scoppio di Coronavirus ora un'emergenza globale di salubrità dice il WHO". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200130/Coronavirus-outbreak-now-a-global-health-emergency-says-WHO.aspx. (accessed April 21, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Lo scoppio di Coronavirus ora un'emergenza globale di salubrità dice il WHO. News-Medical, viewed 21 April 2021, https://www.news-medical.net/news/20200130/Coronavirus-outbreak-now-a-global-health-emergency-says-WHO.aspx.