Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Cina riferisce l'influenza aviaria H5N1 in Hunan in mezzo della crisi di coronavirus

La Cina ha riferito uno scoppio dell'influenza aviaria H5N1 in Hunan, che confina la provincia di Hubei, l'epicentro dello scoppio novello di coronavirus.

Il nuovo scoppio di influenza aviaria è stato riferito il 1° febbraio nel distretto di Shuangqing della città di Shaiyang. L'azienda agricola ha avuta 7.850 polli, con 4.500 morenti dal virus. Le autorità locali hanno selezionato più del pollame 17.000 e le uova distrutte dopo lo scoppio riferito, nelle speranze di porre freno la diffusione del virus.

Il nuovo scoppio di influenza aviaria è stato riferito il 1° febbraio nel distretto di Shuangqing della città di Shaiyang. Credito di immagine: Campre/Shutterstock
Il nuovo scoppio di influenza aviaria è stato riferito il 1° febbraio nel distretto di Shuangqing della città di Shaiyang. Credito di immagine: Campre/Shutterstock

Ciò viene poichè il numero di vittime di scoppio di coronavirus 2019-nCoV in Cina è aumentato a 371 con più di 17.000 infezioni confermate, 21.558 ha sospettato i casi e 152,700 persone “sotto l'orologio medico„.

Che cosa è l'influenza aviaria H5N1?

Secondo lo studio geologico degli Stati Uniti, l'influenza aviaria è considerata altamente patogena e potente basati sulla sua capacità di uccidere gli uccelli.

“La designazione del minimo o dell'influenza aviaria altamente patogena si riferisce al potenziale affinchè questi virus uccida i polli. La designazione “di patogeno„ o “altamente patogeno„ basso non si riferisce quanto contagioso i virus possono essere agli esseri umani, ad altri mammiferi, o ad altre specie di uccelli,„ a USGS inviata sul suo sito Web.

Ha aggiunto che la maggior parte dei sforzi dell'influenza aviaria non sono altamente patogeni e possono causare appena i sintomi delicati in uccelli selvaggi. D'altra parte, gli sforzi basso patogeni in pollame possono subire una mutazione facilmente negli sforzi altamente patogeni, causando la malattia contagiosa e severa, che può piombo alla morte fra gli uccelli ed i polli.

L'influenza aviaria o l'influenza aviaria è causata dal tipo virus di influenza aviaria di A, che si presentano naturalmente fra gli uccelli acquatici selvaggi trovati attraverso il globo. Il virus può infettare il pollame nazionale ed altri uccelli. Sebbene il virus non infetti normalmente gli esseri umani, è stato riferito le infezioni umane sporadiche nel passato.

L'influenza aviaria H5N1 o l'influenza aviaria in primo luogo è stata individuata nel 1196 in oche cinesi e la prima trasmissione umana è stata riferita nel 1996. Nel 2003, i casi di influenza aviaria in esseri umani hanno riapparso nel 2003.

Rapporti umani della trasmissione

A partire da scrittura, i funzionari cinesi hanno riferito che non ci sono casi del H5N1 in esseri umani. L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) specifica che il virus di influenza aviaria può spargersi agli esseri umani ma appena nei casi rari. Inoltre, la trasmissione dall'uomo a uomo è improbabile. Coloro che sviluppa l'infezione sono quelli che lavorano molto attentamente con gli uccelli infettati, quali gli agricoltori.

Se un essere umano acquista l'infezione, i segni ed i sintomi includono delicato alla malattia del tipo di influenza severa, quali febbre, la gola irritata, la tosse ed il dolore di muscolo, tra l'altro. Altri segni di un'infezione con il virus comprendono la diarrea, il dolore addominale, la malattia respiratoria severa, la congiuntivite, la polmonite, i cambiamenti neurologici e l'errore multiplo dell'organo.

In mezzo dello scoppio di coronavirus

Lo scoppio di influenza aviaria H5N1 accade mentre la Cina ancora sta capendo come contenere la diffusione del coronavirus novello (2019-nCoV) che ha nauseato più di 17,000 persone ed ucciso 300 nel paese.

Lo scoppio del virus, che ha cominciato tardi nel dicembre 2019, è altamente contagioso con circa 23 paesi che riferiscono i casi confermati. C'è 150 casi stimati dell'infezione fuori della Cina. I casi registrati nel Giappone, in Francia, nel Vietnam, in Tailandia, in Germania, negli Stati Uniti e Taiwan erano pazienti che non erano stati in Cina, trasmissione da uomo a uomo di suggerimento dell'infezione.

Il 31 gennaio, le Filippine hanno riferito due casi confermati ed una morte relativi al coronavirus di Wuhan, la prima morte fuori della Cina.

L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) ha dichiarato lo scoppio come emergenza globale di salubrità, spingente la risposta immediata attraverso il globo per contenere il virus. Molti paesi, compreso le Filippine, hanno imposto i divieti di viaggio nei voli che vengono dalla Cina continentale.

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, February 03). La Cina riferisce l'influenza aviaria H5N1 in Hunan in mezzo della crisi di coronavirus. News-Medical. Retrieved on September 23, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200203/China-reports-H5N1-bird-flu-in-Hunan-amid-coronavirus-crisis.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "La Cina riferisce l'influenza aviaria H5N1 in Hunan in mezzo della crisi di coronavirus". News-Medical. 23 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200203/China-reports-H5N1-bird-flu-in-Hunan-amid-coronavirus-crisis.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "La Cina riferisce l'influenza aviaria H5N1 in Hunan in mezzo della crisi di coronavirus". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200203/China-reports-H5N1-bird-flu-in-Hunan-amid-coronavirus-crisis.aspx. (accessed September 23, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. La Cina riferisce l'influenza aviaria H5N1 in Hunan in mezzo della crisi di coronavirus. News-Medical, viewed 23 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20200203/China-reports-H5N1-bird-flu-in-Hunan-amid-coronavirus-crisis.aspx.