Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il vaccino sperimentale ha potuto essere efficace contro sia Zika che febbre rompiossa

L'istituto dell'esercito di Walter Reed della ricerca ha indicato che un nuovo vaccino contro il virus di Zika potrebbe essere efficace contro sia Zika che il virus di febbre rompiossa. Lo studio nominato, “gli anticorpi dineutralizzazione potenti di febbre rompiossa e di Zika indotti dalla vaccinazione di Zika in una febbre rompiossa hanno sperimentato il donatore,„ nell'ultima emissione della medicina della natura del giornale.

Uno studio che esamina i vantaggi potenziali del vaccino di Zika nelle prove trifasi 1 egualmente è stato pubblicato una coppia di anni indietro. È stato intitolato, “risultati aggregati preliminari dell'immunizzazione e della sicurezza da tre prove di un candidato vaccino inattivato depurativo del virus di Zika: la fase 1, ripartita con scelta casuale, la prova alla cieca, a test clinici controllati a placebo,„ e sono state pubblicate nella lancetta del giornale. I ricercatori hanno condotto con successo i test clinici trifasi di 1 essere umano con il nuovo vaccino di ZIKV ed è stato trovato per essere sicuro ed efficace nella protezione della persona vaccinata dall'infezione di Zika.

Virus di Zika. Kateryna Kon/Shutterstock
Virus di Zika. Credito: Kateryna Kon/Shutterstock

Il gruppo dei ricercatori ha rivelato che questo vaccino sperimentale del virus di Zika era capace dell'amplificazione dell'immunità fornita dal flavivirus producendo le risposte dineutralizzazione dell'anticorpo contro febbre rompiossa come pure il virus di Zika. Il gruppo ha spiegato che la famiglia di flavivirus include i virus quali Zika, febbre rompiossa, febbre gialla, l'encefalite giapponese ed i virus del Nilo occidentali.

Gli anticorpi sono indicatori che un vaccino è efficace dice i ricercatori. Quando questi anticorpi sono generati, sono capaci di uccisione dello Zika ricevuto ed i virus di febbre rompiossa, spiegano i ricercatori. Ciò protegge la persona che riceve il vaccino dai virus, essi ha aggiunto.

Per questo studio hanno esaminato un volontario che ha avuto febbre rompiossa con esperienza più iniziale. Fa parte del test clinico di fase 1 dei vaccini WRAIR-in via di sviluppo di Zika. Questo vaccino è un vaccino inattivato che è stato depurato per uso. Dopo amministrazione di nuovo vaccino, il gruppo ha trovato che questa persona ha sviluppato un anticorpo chiamato il MZ4. Questo anticorpo potente poi ha continuato a neutralizzare non solo il virus di Zika ma anche lo sforzo del virus di febbre rompiossa serotype-2. Egualmente hanno studiato gli effetti di questo anticorpo sui mouse del laboratorio con il modello di infezione ed hanno trovato che era efficace negli animali da laboratorio pure.

Dott. Kayvon Modjarrad, la guida di studio per lo studio della lancetta e per il programma di Zika dell'esercito di Stati Uniti ed il Direttore vaccino delle malattie infettive emergenti si ramifica a WRAIR ha detto in un'istruzione, “contromisure di Rapida-inizio è necessaria proteggere il personale militare, i viaggiatori ed i residenti nelle aree dove le infezioni emergenti quale Zika ed i virus di febbre rompiossa sono già diffusi ed espandentesi.„ Ha aggiunto, “questi risultati dimostra il potenziale affinchè MZ4 fa parte della casella degli strumenti di prevenzione per queste malattie.„

C'erano parecchi volontari nel test clinico per il vaccino, spiegano i ricercatori. Di questi altri volontari non era stato esposto mai già al virus di febbre rompiossa. La persona, di cui aveva avuto febbre rompiossa prima, ha mostrato un aumento contrassegnato significativo nel livello dell'anticorpo che segue la vaccinazione con un d'una sola dose del vaccino sperimentale di ZPIV. Gli anticorpi hanno potuto poi uccidere sia Zika che i virus di febbre rompiossa. Fra coloro di cui non aveva avuto mai febbre rompiossa prima, due dosi di nuovo vaccino sperimentale di Zika piombo allo sviluppo di simili livelli di anticorpi che potrebbero combattere il virus di Zika ma non hanno avute la capacità di combattere fuori il virus di febbre rompiossa.

Il Dott. Shelly Krebs, un ricercatore del linfocita B a WRAIR, uno degli autori senior dello studio ha detto, “questi nuovi risultati indicano che un efficace vaccino di Zika potrebbe entrambe amplificare le risposte immunitarie del virus di febbre rompiossa e generare gli anticorpi di neutralizzazione potenti di Zika che potrebbero avere potenziale unico come strumento di prevenzione nelle regioni dove sia la febbre rompiossa che Zika sono prevalenti.„

Attualmente i test clinici di fase 1 per il vaccino sperimentale di Zika stanno conducendi nel Porto Rico a causa di più alta prevalenza delle infezioni di flavivirus in quella regione. Il gruppo ha spiegato che quando hanno utilizzato il vaccino in persone che più presto erano state esposte ad uno dei flaviviruses, hanno sviluppato gli anticorpi che potrebbero combattere fuori due virus differenti come in questo caso. Hanno aggiunto che questo nuovo vaccino ZIKV così potrebbe essere extra utile per la gente che vive nelle regioni che sono endemiche non solo a Zika ma anche ad altre infezioni di flavivirus.

Le infezioni virali di Zika non sono generalmente severe ma fra le donne incinte, questa infezione può piombo ai difetti di nascita severi nel bambino neonato compreso microcefalia e ritardo mentale severo. Come sopra ora, come la maggior parte delle altre infezioni di flavivirus, non c'è maturazione conosciuta per infezione virale di Zika e durante questi ultimi anni c'è stato la ricerca nell'area della vaccinazione contro questa infezione.

Journal reference:

Dussupt, V., Sankhala, R.S., Gromowski, G.D. et al. Potent Zika and dengue cross-neutralizing antibodies induced by Zika vaccination in a dengue-experienced donor. Nat Med (2020). https://doi.org/10.1038/s41591-019-0746-2

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2020, February 03). Il vaccino sperimentale ha potuto essere efficace contro sia Zika che febbre rompiossa. News-Medical. Retrieved on June 04, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200203/Experimental-vaccine-could-be-effective-against-both-Zika-and-Dengue.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il vaccino sperimentale ha potuto essere efficace contro sia Zika che febbre rompiossa". News-Medical. 04 June 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200203/Experimental-vaccine-could-be-effective-against-both-Zika-and-Dengue.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il vaccino sperimentale ha potuto essere efficace contro sia Zika che febbre rompiossa". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200203/Experimental-vaccine-could-be-effective-against-both-Zika-and-Dengue.aspx. (accessed June 04, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2020. Il vaccino sperimentale ha potuto essere efficace contro sia Zika che febbre rompiossa. News-Medical, viewed 04 June 2020, https://www.news-medical.net/news/20200203/Experimental-vaccine-could-be-effective-against-both-Zika-and-Dengue.aspx.