Lo studio definisce la procedura di rimozione dell'ovaia più sicura per conservazione di fertilità

Le ragazze che si accingono a subiscono il trattamento per cancro o altre terapie che posano ad alto rischio della sterilità possono scegliere avere un'ovaia eliminata e conservata per trapianto futuro quando sono pronte a perseguire la gravidanza. Tuttavia, l'ovaia minuscola può essere danneggiata facilmente durante la chirurgia e la qualità del tessuto ovarico per conservazione di fertilità è influenzata dalla tecnica chirurgica di rimozione, secondo uno studio da Ann & l'ospedale pediatrico di Robert H. Lurie di Chicago ha pubblicato nel giornale di ambulatorio pediatrico. Facendo uso di un modello sperimentale del porcellino, i ricercatori hanno definito la tecnica laparoscopic più affidabile per l'eliminazione dell'ovaia che egualmente provoca il tessuto ovarico di migliore qualità per uso successivo.

Già stiamo applicando i nostri risultati per tutte le rimozioni dell'ovaia per conservazione di fertilità. La prova dal nostro studio è il primo punto a definire il livello della tecnica chirurgica di cura in ragazze prepubertal che permetteranno che noi massimizziamo la salubrità ovarica del tessuto ed eventualmente aumentiamo le tariffe di gravidanza dopo che il tessuto è trapiantato indietro.„

Erin Rowell, MD, autore principale, Direttore del programma di fertilità & di conservazione & di ripristino dell'ormone ai bambini di Lurie e del professore associato di chirurgia alla scuola di medicina di Feinberg di Northwestern University

Per conservare la fertilità futura, il tessuto ovarico eliminato è congelato - un trattamento chiamato cryopreservation. Quando una donna è pronta ad avere un bambino, una delle opzioni correnti è di trapiantare il tessuto conservato sull'ovaia restante, in cui comincia funzionare normalmente e permette alla gravidanza naturale. Questa tecnica ancora è considerata sperimentale.

Fin qui, due nati vivi sono stati documentati in donne che hanno avute cryopreservation ovarico del tessuto come ragazze prepubertal, mentre oltre 130 nati vivi si è presentato in donne di cui il tessuto ovarico è stato eliminato e cryopreserved dopo che hanno raggiunto la pubertà. Corrente, di meno che un terzo delle donne che hanno avute loro tessuto ovarico ha trapiantato indietro ha avvertito una riuscita gravidanza.

Per valutare la qualità del tessuto ovarico dopo le tecniche chirurgiche differenti di rimozione, il Dott. Rowell ha realizzato la rimozione laparoscopic dell'ovaia in porcellini. Lo scopo era di simulare precisamente questa chirurgia come possibile, facendo uso dello stesso tipo di strumenti che sono utilizzati in ragazze, compreso un'unità avanzata ultrasonica di energia che fornisce il calore per tagliare e cauterizzare il tessuto intorno all'ovaia. Il tessuto ovarico del porcellino poi è stato elaborato esattamente lo stesso modo come il tessuto umano sarebbe trattato per conservazione di fertilità.

Dopo l'esame la salubrità e della qualità ovariche del tessuto, i ricercatori hanno trovato che c'era meno danno quando la fonte di calore durante la chirurgia era più lontano a partire dall'ovaia. Di conseguenza, i chirurghi ai bambini di Lurie hanno regolato la loro tecnica per mantenere le 2 distanze di cm dall'ovaia quando per mezzo dell'unità avanzata ultrasonica di energia per la rimozione dell'ovaia.

“La collaborazione fra i chirurghi e scienziati in questo studio è un esempio perfetto della ricerca di traduzione,„ dice l'autore Monica senior Laronda, il PhD, Direttore programma della ricerca, della fertilità & di conservazione & di ripristino di base e di traduzione dell'ormone ai bambini di Lurie e assistente universitario della pediatria alla scuola di medicina di Feinberg di Northwestern University. “I nostri risultati in laboratorio hanno avuti un impatto diretto su come il nostro gruppo chirurgico esegue la procedura di rimozione dell'ovaia per conservazione di fertilità.„

Ai bambini di Lurie, la procedura di rimozione laparoscopic dell'ovaia è eseguita su una base del paziente esterno, senza ritardare il trattamento del paziente per le circostanze che possono minacciare la fertilità futura. I bambini con vari stati genetici, endocrini e rheumatologic del cancro, possono essere candidati per conservazione di fertilità. Programma la fertilità & della conservazione & del ripristino dell'ormone ai bambini di Lurie è quella sola del suo genere per i pazienti pediatrici nell'Illinois.

La ricerca all'ospedale pediatrico di Robert & di Ann H. Lurie di Chicago è condotta attraverso l'istituto di ricerca dei bambini di Stanley Manne. L'istituto di ricerca di Manne è messo a fuoco sul miglioramento la salute dei bambini, la medicina pediatrica di trasformazione e dell'assicurazione dei futures più sani con l'inseguimento implacabile di conoscenza. I bambini di Lurie è allineato come uno degli ospedali pediatrici superiori della nazione dalle notizie degli Stati Uniti & dal rapporto del mondo. È il terreno di gioco pediatrico per la scuola di medicina di Feinberg di Northwestern University. L'anno scorso, l'ospedale ha servito più di 220.000 bambini da 48 stati e 49 paesi.

Source:
Journal reference:

Rowell, B., et al. (2020) Ovarian tissue health after laparoscopic unilateral oophorectomy: A porcine model for establishing optimized fertility preservation techniques in children. Journal of Pediatric Surgery. doi.org/10.1016/j.jpedsurg.2019.12.014.