Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo strumento novello riflette le mutazioni del virus di influenza A in tempo reale

Da un gruppo guidato Rutgers ha sviluppato uno strumento per riflettere le mutazioni del virus di influenza A in tempo reale, in grado di aiutare i virologi ad imparare come fermare i virus dalla replica.

Alla la sonda basata a nanoparticella dell'oro misura il RNA virale in celle in tensione di influenza A, secondo uno studio nel giornale di chimica fisica C. È la prima volta in virologia che gli esperti hanno utilizzato gli strumenti della rappresentazione con le nanoparticelle dell'oro per riflettere le mutazioni nell'influenza, con la sensibilità ineguagliabile.

La nostra sonda fornirà la comprensione importante sulle funzionalità cellulari che piombo una cella produrre anormalmente i numeri alti della prole virale e sulle circostanze possibili che favoriscono la fermata della replicazione virale.„

Laura Fabris, autore senior, professore associato nel dipartimento di scienza dei materiali ed assistenza tecnica nel banco di assistenza tecnica a Rutgers Università-Nuova Brunswick

Le infezioni virali sono una causa principale della malattia e morti. Il nuovo coronavirus, per esempio, piombo a più di 24.000 casi confermati globalmente, compreso più di 3.200 un severi e quasi 500 morti il 5 febbraio, secondo un rapporto dell'organizzazione mondiale della sanità.

L'influenza A, un virus altamente contagioso che sorge ogni anno, è interessare dovuto l'efficacia imprevedibile del suo vaccino. L'influenza A subisce una mutazione rapido, crescendo resistente alle droghe ed i vaccini come ripiega.

Il nuovo studio evidenzia un nuovo strumento di promessa affinchè i virologi studi il comportamento di influenza A come pure tutti i altri virus a RNA, in cellule ospiti e per identificare gli stati di esterno o i beni delle cellule che li pregiudicano. Finora, studiare le mutazioni in celle ha richiesto distruggerle per estrarre i loro contenuti. Il nuovo strumento permette all'analisi senza uccidere le celle, permettendo che i ricercatori ottengano le istantanee della replicazione virale mentre accade. I punti seguenti includono lo studio dei segmenti multipli di RNA virale ed il video del virus di influenza A in animali.

Source:
Journal reference:

Dardir, K., et al. (2020) SERS Nanoprobe for Intracellular Monitoring of Viral Mutations. Journal of Physical Chemistry C. doi.org/10.1021/acs.jpcc.9b09253.