Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Per combattere lo scoppio cinese, medici spiegano le droghe che mirano al HIV, alla malaria e a Ebola

Come le scalate della comunità scientifica trovare una droga che può efficacemente curare decine di migliaia di pazienti ha nauseato da un nuovo virus respiratorio, essi sta provando alcuni rimedi sorprendenti: le medicine che mirano agli uccisori conosciuti gradiscono il HIV, Ebola e la malaria.

Le case farmaceutiche americane hanno spedito due farmaci antivirali in Cina mentre medici ed i funzionari di salute pubblica là cercano un efficace trattamento per i pazienti nauseati dal coronavirus novello, che recentemente è stato nominato COVID19. Il virus ha afflitto 45,000 persone universalmente ed ha ucciso più di 1.100. La maggior parte dei casi e delle morti si sono presentate nella provincia di Hubei, Cina, in cui lo scoppio ha cominciato.

Fra i rimedi potenziali è un farmaco del HIV che può lavorare per bloccare un enzima stato necessario dal virus per maturare. Una medicina unapproved usata per combattere il virus di Ebola sta provanda in pazienti cinesi per vedere se può interrompere il materiale genetico del nuovo virus.

Una terza droga, ampiamente usata intorno al globo per combattere il parassita che causa la malaria, egualmente sta provanda in Cina per vedere se può rallentare l'infezione impedendo il virus le celle d'infiltrazione.

La prova dietro alcune di queste medicine è fragile, ricercatori riconosciuti. Ma anche con i forti dati, hanno detto, le prove umane sono il solo modo sapere se queste droghe sono efficaci.

“Solo perché funziona bene in una provetta ed in animali non significa che funzionerà nella gente,„ ha detto il Dott. Stanley Perlman, un professore di microbiologia e dell'immunologia all'università di Iowa.

Lo sforzo non è senza precedenti. Quando le superfici di un virus del romanzo e mette in pericolo le grandi popolazioni, scienziati a volte si girano verso le droghe attuali che possono essere repurposed. I farmaci disponibili negli Stati Uniti già hanno passato con la prova rigorosa risultare che sono cassaforte, eliminante la necessità di eseguire le prove umane costose per valutare la sicurezza in caso d'urgenza.

Quello detto, funzionari esamina generalmente la prova che circonda le droghe ed il virus per provare a trovare un opzione realizzabile.

“Fondono solitamente un netto abbastanza ampio perché non conoscono per alcun virus dato che cosa sta andando lavorare,„ hanno detto il Dott. Rajesh Gandhi, un professore di medicina alla Harvard University e presidenza-eleggono dell'associazione della medicina del HIV.

Nel 2003, un coronavirus relativo senza il trattamento conosciuto ha causato uno scoppio globale di sindrome respiratorio acuto severo (SARS). La risposta ha compreso verificare una litania delle droghe, compreso una combinazione di ritonavir e di lopinavir, farmaci del antiretroviral usati per combattere il HIV.

Gli studi iniziali hanno suggerito che le medicine erano efficaci nel combattimento del virus in pazienti. La combinazione di droghe, conosciuta dalla marca Kaletra, sembra lavorare per fermare gli enzimi chiamati proteasi dal permettere che il virus maturi e ripieghi. Ma lo scoppio - e la capacità robusto di verificare i trattamenti - tutti solo scomparso dentro un poco in un anno.

Nove anni più successivamente, un altro coronavirus ha causato a Medio Oriente la sindrome respiratoria (MERS). Che lo scoppio ha dato a scienziati un'altra opportunità provare il farmaco del HIV contro questa famiglia dei virus e ad un test clinico è in corso in Arabia Saudita.

Medici cinesi ora stanno usando Kaletra contro il coronavirus novello.

Malgrado queste opportunità di provare la droga del HIV contro gli agenti patogeni relativi a quello che causa lo scoppio corrente, “ognuno ci acconsente non ha una terapia standard per il coronavirus novello,„ Gandhi ha detto.

Uno dei rimedi più eterodossi che sono provati contro il coronavirus in Cina è la clorochina.

La droga è intesa per trattare la malaria, una circostanza causata da un parassita trasmesso attraverso un morso di zanzara. Un numero limitato degli studi ha trovato la droga per funzionare contro il SAR. Uno studio ha pubblicato questo anno nella cella del giornale la ricerca ha trovato che la droga era efficace nelle prove di laboratorio a tenere il virus dalla diffusione fermando il suo metodo di infezione delle celle.

La mancanza di trattamento circostante di certezza per i coronaviruses è che parzialmente dovuto la natura del giraffa-e-busto degli scoppi - possono spargersi come l'incendio violento e poi scomparire, come il SAR ha fatto, ha detto Gandhi. Sebbene quello sia buono per la sanità pubblica, egualmente significa che gli scienziati a volte non hanno i mezzi per verificare a fondo un trattamento che combatte il virus specifico in esseri umani.

Il Dott. Anne Schuchat, vice direttore principale del centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha detto in una conferenza stampa martedì che la ricerca sul virus che causa lo scoppio non deve essere “un ripensamento. Poiché non sappiamo quanto tempo alcune di queste nuove infezioni emergenti persisteranno.„

Uno scoppio di nuova, malattia potenzialmente micidiale può incitare i medici a volere provare tutto possibile salvare i loro pazienti, ha detto Perlman, il professore dello Iowa. Ma le prove umane sono essenziali a capire come una droga funzionerà contro un virus.

Le medicine sperimentali che non sono state controllate per la sicurezza con le prove umane possono nuocere ai pazienti, ha detto. Tuttavia, ha aggiunto, facendo uso dei farmaci approvati ancora lascia la porta aperta alle domande importanti, come quanto grande il dosaggio dovrebbe essere.

“È appena quando siete sul fronte ed il vostro paziente è malato e volete fare qualcosa,„ Perlman così duro ha detto.

Gli scienziati che curano i pazienti di coronavirus stanno accoppiando il trattamento con la ricerca per verificare l'efficacia di una droga unapproved: remdesivir. Fatto da Gilead Sciences, il farmaco di vasto-spettro è stato utilizzato negli esperimenti per combattere il virus di Ebola e le prove in animali suggeriscono che contribuisca a tenere i coronaviruses di MERS e di SAR dalla replica. Ma non è ancora chiaro se funzionerà contro questo virus.

La droga è stata superata altre da due medicine durante lo scoppio 2018 di Ebola in repubblica democratica del Congo. I ricercatori in Cina ora stanno verificando il remdesivir in una provaripartita le probabilità su e controllata contro lo scoppio.

L'arrampicare nella ricerca e gli investimenti negli scoppi possono provocare la distruzione sulle compagnie farmaceutiche private, particolarmente se il virus scompare ad un certo punto, come il SAR ha fatto, dicesse il Dott. Jesse Goodman, un professore di medicina alla Georgetown University in Washington, DC. Le guide del governo federale stampano in offset questi costi con le iniziative quale il dipartimento dell'autorità avanzata biomedica di ricerca e sviluppo dei servizi sanitari e sociali, che aiuta i partenariati pubblico-privati per sviluppare le droghe contro le minacce di salute pubblica.

A causa della volatilità negli scoppi, “diventa molto scoraggiante affinchè le società realmente giustifichi quegli investimenti„ in terapeutica mirata a, ha detto il Dott. Amesh Adalja, un medico della malattia infettiva e studioso senior al centro di Johns Hopkins per obbligazione di salubrità a Baltimora.

Goodman ha detto che una delle lezioni istruite dagli scoppi precedenti è la necessità di investire più nell'infrastruttura stata necessaria per condurre i test clinici, come i medici, laboratori e sistemi che li permettono di dividere i campioni. Guardando avanti, l'organizzazione mondiale della sanità sta provando a fornire i paesi dei mezzi per cominciare rapidamente a ricercare una malattia in caso di scoppio.

“Il momento di preparare per gli studi clinici non è in mezzo ad uno scoppio,„ ha detto Goodman, un ex scienziato principale per Food and Drug Administration. “È in anticipo.„

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.