Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori studiano come il trauma iniziale di vita contribuisce a disordine neurologico funzionale

In persone con disordine neurologico funzionale (FND), il cervello compare generalmente strutturalmente in modo errato normale sulle scansioni cliniche ma sulle funzioni di MRI (analogo di un software che si schianta), con conseguente pazienti che avvertono i sintomi compreso la debolezza dell'arto, il tremito, le anomalie di andatura e gli attacchi non epilettici. In alcuni casi, il maltrattamento di infanzia può essere un fattore di contributo, eppure i collegamenti fra i fattori di rischio quale abuso di infanzia ed i meccanismi del cervello per lo sviluppo di FND rimangono capiti male.

In un nuovo studio pubblicato in psichiatria molecolare, i ricercatori piombo dai ricercatori al policlinico di Massachusetts (MGH) hanno esaminato i cervelli delle persone che trauma con esperienza di presto-vita, alcuni con FND ed altri senza la circostanza. I risultati possono fornire una migliore comprensione di che cosa accade nei cervelli di alcuni pazienti con FND come pure quelli con i vari disordini in relazione con il trauma del cervello.

Nello studio di 30 adulti con FND e di 21 persona di cui diagnosi della depressione clinica servite da comandi, alcuni dei partecipanti ad entrambi i gruppi aveva avvertito il maltrattamento di presto-vita, come determinato attraverso i questionari. Nei pazienti di FND soltanto, le differenze nella severità di abuso fisico di infanzia hanno correlato con le differenze nelle connessioni fra determinate regioni del cervello--per esempio, fra le regioni limbiche che gestiscono le emozioni, il risveglio e gli istinti di sopravvivenza tra altre funzioni e la corteccia di motore primaria che è compresa nei movimenti volontari.

Il motore ed i circuiti limbici sono stati collegati più forte in persone con FND che riferisce una maggior severità di abuso fisico di infanzia.„

Ibai Diez, PhD, autore principale, ricercatore senior in neurologia e radiologia a MGH

Ciò che trova può piombo alle comprensioni potenzialmente importanti sui meccanismi di plastica del cervello in questione nella promozione dell'interferenza aumentata fra i circuiti di controllo del motore ed i circuiti di trattamento di emozione.

Nelle valutazioni supplementari, ricercatori esaminati come l'espressione dei geni in a pubblicamente - l'insieme di dati disponibile dall'istituto di Allen si è riferito alle aree del cervello che mostrano gli effetti di plastica prominenti correlati al grado di abuso fisico di presto-vita nei pazienti con FND. Come sfondo, alcuni geni nella letteratura sono stati indicati al rischio di aumento per sviluppare i disordini del cervello dopo avere avvertito il maltrattamento di presto-vita. I ricercatori hanno trovato che le aree del cervello che mostrano la riorganizzazione funzionale prominente nei pazienti con FND erano le stesse aree del cervello altamente che esprimono i geni in questione nello sviluppo di sistema nervoso e di neuroplasticity.

“Il nostro studio ha implicazioni potenziali per quanto riguarda la nostra comprensione delle relazioni di cervello-trauma non solo in pazienti con FND ma anche attraverso la maggior gamma di disordini in relazione con il trauma del cervello,„ ha detto l'autore David senior Perez, il MD, MMSc, Direttore del MGH FND clinico e programmi di ricerca.

Perez ha sollecitato che sebbene il maltrattamento di infanzia potesse essere un fattore di rischio per lo sviluppo di FND in alcune persone, ci sono più successivamente molti fattori sociali, ambientali e biologici quell'influenza probabile lo sviluppo di FND nella vita.

“Più lavoro è necessario capirlo come i meccanismi del cervello che sono alla base di FND in quelli senza maltrattamento prominente di infanzia possono essere gli stessi o differenti di quelle persone con FND con un alto carico di forza maggiore di infanzia,„ ha detto.

Source:
Journal reference:

Diez, I., et al. (2020) Early-life trauma endophenotypes and brain circuit–gene expression relationships in functional neurological (conversion) disorder. Molecular Psychiatry. doi.org/10.1038/s41380-020-0665-0.