Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Tossina di uso degli scienziati dal veleno del crotalo per dolore cronico

Il crotalo (adamanteus di crotalo) è il più grande serpente velenoso in America settentrionale, raggiungente 8 piedi e pesante fino a 10 libbre. Nel passato, i medici specialisti hanno ritenuto che la tossina nel veleno del crotalo, crotoxin, potrebbe essere un composto di promessa per il trattamento di dolore cronico.

Crotalo di Diamondback orientale (adamanteus di crotalo). Credito di immagine: Belizar/Shutterstock
Crotalo di Diamondback orientale (adamanteus di crotalo). Credito di immagine: Belizar/Shutterstock

La tossicità di crotoxin limita il suo uso medicinale; quindi, gli scienziati hanno catturato molto tempo prima dell'individuazione del modo nuovo utilizzare la tossina nel trattamento delle malattie varie. Ora, un gruppo degli scienziati ha trovato un modo limitare la sua tossicità e migliorare i sui effetti terapeutici.

Nello studio pubblicato nelle tossine del giornale, gli scienziati hanno scoperto che quello incapsula la tossina in nanostructures la silice di SBA-15, che è un materiale sviluppato per le formulazioni vaccino, può aiutare nella consegna del composto nell'organismo, senza indurre un effetto tossico.

Risultati di promessa

I ricercatori, che fa parte dell'istituto nazionale della scienza e tecnologia del Brasile (INCT) sulle tossine nello stato di São Paulo, in coordinazione con il Consiglio Nazionale per scientifico e sviluppo tecnologico (CNPq), hanno voluto determinare se il crotoxin è efficace per dolore neuropatico, che è causato da plasticità strutturale e funzionale nelle vie sensitive, producendo i danni nel trattamento nociceptive.

Corrente, trattare la circostanza rimane una sfida nel mondo medico. Il gruppo ha trovato che il crotoxin è un modo nuovo di promessa trattare il termine per i sui effetti antinfiammatori e antinociceptive prolungati.

Il gruppo ha voluto limitare la tossicità del composto usando SBA-15, una silice mesoporous nanostructured inerte da usare come veicolo. I ricercatori hanno studiato il concetto dei mouse per vedere come gli anticorpi reagiscono alla tossina. Il gruppo ha usato SBA-15, la silice mesoporous, che è utilizzata in vaccini per aumentare la risposta immunitaria antigene-specifica di ospite.

Nelle vaccinazioni, qualche gente reagisce diversamente, in cui l'organismo può reagire all'antigene vaccino presentato e rilasciare i macrofagi che possono catabolize molto rapidamente l'antigene, limitando il momento affinchè i linfociti induca una risposta completa nella produzione degli anticorpi. Tuttavia, la silice di nanostructures rallenta l'attività dei macrofagi.

Nello studio corrente, il gruppo ha voluto provare se lavora lo stessi nella tossina del veleno, ma in termini di diminuzione dei sui effetti tossici. I mouse nello studio hanno prodotto più anticorpi contro un antigene quando si è combinato con la silice. Nel frattempo, quando la silice è stata provata con altre tossine, il gruppo ha trovato un nuovo effetto protettivo. Hanno concluso che la silice prepara gli antigeni meno potenti e può contribuire a diminuire l'effetto contrario della tossina della difterite.

“Sto studiando il crotoxin dal 2011. I risultati sono positivi in termini di suo effetto analgesico, ma la sua tossicità è stata sempre un vincolo. Facendo uso della silice era una grande idea. Ciò è la prima volta le due molecole si sono combinate,„ Gisele Picolo, principale inquirente, ha detto.

Che cosa è dolore neuropatico?

Il dolore neuropatico è un dolore cronico quel risultati da una malattia che pregiudica il sistema nervoso somatosensory. In pazienti con questo tipo di dolore, avvertono le sensazioni anormali definite come il dysesthesia o dolore dagli stimoli normalmente non dolorosi (allodynia). Alcuni pazienti possono avvertire il dolore cronico, mentre altri soffrono dagli attacchi episodici.

La circostanza pregiudica le fibre periferiche ed i neuroni centrali, sperimentati da circa 7 - 10 per cento della popolazione in genere. Ci sono molte cause di dolore neuropatico, compreso invecchiamento, il diabete mellito e la chemioterapia.

Attualmente, il dolore neuropatico è comune ma trattato male. La gestione della circostanza include facendo uso degli antideprimente triciclici o degli inibitori di ricaptazione della noradrenalina o della serotonina (SSRI). In alcuni casi, i pazienti ricevono il tramadolo o la lidocaina attuale ed in pazienti più severi, i più forti opioidi sono utilizzati.

La circostanza altera drammaticamente la qualità di vita; quindi, molti studi mettono a fuoco sull'individuazione del trattamento di promessa per dolore cronico.

Journal reference:

Sant’Anna, M., Lopes, S.R., Kimura, L.F., Giardini, C., Sant’Anna, O.A., and Picolo, G. (2020). Crotoxin Conjugated to SBA-15 Nanostructured Mesoporous Silica Induces Long-Last Analgesic Effect in the Neuropathic Pain Model in Mice. Toxins. https://www.mdpi.com/2072-6651/11/12/679/htm

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, February 18). Tossina di uso degli scienziati dal veleno del crotalo per dolore cronico. News-Medical. Retrieved on October 25, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200218/Scientists-use-toxin-from-rattlesnake-venom-for-chronic-pain.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Tossina di uso degli scienziati dal veleno del crotalo per dolore cronico". News-Medical. 25 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200218/Scientists-use-toxin-from-rattlesnake-venom-for-chronic-pain.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Tossina di uso degli scienziati dal veleno del crotalo per dolore cronico". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200218/Scientists-use-toxin-from-rattlesnake-venom-for-chronic-pain.aspx. (accessed October 25, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Tossina di uso degli scienziati dal veleno del crotalo per dolore cronico. News-Medical, viewed 25 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20200218/Scientists-use-toxin-from-rattlesnake-venom-for-chronic-pain.aspx.