Prova di oncologia di NRG: L'evitare Hippocampal durante la radioterapia del intero-cervello diminuisce i rischi

I risultati dall'oncologia che di NRG lo studio clinico NRG-CC001 ha concluso quello che abbassa la dose della radioterapia alle cellule staminali hippocampal migliora i risultati conoscitivi e paziente-riferiti per i pazienti con le metastasi del cervello. Questi risultati sono stati presentati alle sedute plenarie alla società 2018 per l'Neuro-Oncologia (SNO) ed all'accademia di 2019 americani delle riunioni annuali della neurologia (AAN) ed ora sono pubblicati nel giornale dell'oncologia clinica.

NRG-CC001 fornisce ai medici le informazioni state necessarie per offrire a pazienti un'alternativa più sicura alla radioterapia standard del intero-cervello. La radioterapia Hippocampal del intero-cervello dell'evitare con la memantina dovrebbe essere un livello di cura che i fornitori offrono per i pazienti con le metastasi del cervello che stanno cercando la radioterapia del intero-cervello.„

Paul D. Brown, MD, clinica di Mayo ed autore del co-cavo del manoscritto NRG-CC001

NRG-C001 la prova di fase III ha iscritto 518 pazienti, a cui sono stati definiti a caso ricevono la radioterapia del intero-cervello più la memantina con l'evitare hippocampal o la radioterapia standard del intero-cervello più la memantina. Il punto finale primario della prova era errore conoscitivo di funzione e la prova ha esaminato i punti finali secondari compreso la sopravvivenza globale, la sopravvivenza senza progressione intracranica, la tossicità e paziente-ha riferito i sintomi neurologici.

“L'evitare Hippocampal durante la radioterapia del intero-cervello in NRG-CC001 piombo ad una riduzione del parente di 26% del rischio conoscitivo della tossicità dopo il trattamento. Ciò è la prima della prova clinica definitiva e maggior parte importante che l'ippocampo è importante nella determinazione degli effetti negativi che la radioterapia può avere sulla funzione conoscitiva,„ Vinai aggiunto Gondi, MD, il direttore di ricerca al centro nordoccidentale di Chicago Proton della medicina, co-direttore del centro di tumore cerebrale al centro nordoccidentale Warrenville del Cancro della medicina ed autore del co-cavo del manoscritto NRG-CC001.

Con seguito mediano di 7,9 mesi, il rischio di errore conoscitivo di funzione era la radioterapia hippocampal seguente più bassa del intero-cervello dell'evitare contro la radioterapia standard del intero-cervello (rapporto di rischio di regolato, 0,74, intervallo di confidenza di 95%: 0.58-0.95, p=0.02). La differenza era attribuibile a meno deterioramento nella funzione esecutiva a 4 mesi (23,3% contro 40,4%, p=0.01) ed imparare e memoria a 6 mesi (11,5% contro 24,7%, p=0.049 e 16,4% contro 33,3%, p=0.02, rispettivamente). A 6 mesi, i pazienti che hanno ricevuto la radioterapia del intero-cervello con l'evitare hippocampal hanno riferito meno fatica (p=0.04), la meno difficoltà ricordanti le cose (p=0.01) e la meno difficoltà che parla (p=0.0049), oltre a meno sintomi conoscitivi (p=0.01) ed a meno interferenza dei sintomi neurologici nelle attività quotidiane (p=0.008). Non c'era differenza statisticamente significativa fra la sopravvivenza globale, la sopravvivenza senza progressione intracranica, o la tossicità fra le armi del trattamento.

Source:
Journal reference:

Brown, P.D., et al. (2020) Hippocampal Avoidance During Whole-Brain Radiotherapy Plus Memantine for Patients With Brain Metastases: Phase III Trial NRG Oncology CC001. Journal of Clinical Oncology. doi.org/10.1200/JCO.19.02767.