Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Raccomandazioni colorettali aggiornate dello screening dei tumori rilasciate

I pazienti al rischio medio di cancro colorettale che hanno una colonoscopia normale non devono ripetere la selezione per 10 anni. È comune affinchè i polipi sia eliminata e provati durante la colonoscopia, ma la quantità e la dimensione di polipi eliminati cambieranno il programma della selezione di seguito del paziente. In due nuove pubblicazioni dalla forza convenzionale degli Stati Uniti Multisociety (MSTF) su Cancro colorettale, gli esperti forniscono una cronologia affinchè i pazienti siano riverificati per cancro colorettale basato sulla loro colonoscopia come pure raccomandazioni iniziali affinchè i medici applichino le tecniche più affidabili e più efficaci completamente eliminare i polipi.

Il cancro colorettale, la seconda causa principale della morte del cancro negli Stati Uniti, è evitabile quando i polipi precancerosi sono trovati ed eliminati prima che si trasformino in cancro. La selezione per i pazienti di medio-rischio è raccomandata per cominciare all'età 50. I documenti di raccomandazione dalla forza convenzionale degli Stati Uniti Multisociety -- quale è compreso i rappresentanti dell'istituto universitario americano della gastroenterologia, dell'associazione gastroentereologica americana e della società americana per l'endoscopia gastrointestinale -- miri a migliorare la prevenzione del cancro colorettale e l'individuazione tempestiva.

Raccomandazioni per seguito dopo la colonoscopia e polypectomy

Per questa pubblicazione, gli Stati Uniti MSTF hanno esaminato i loro 2012 recommendations2 e forniscono un programma aggiornato per la colonoscopia di seguito che segue l'esame di alta qualità iniziale di un paziente:

  • Il paziente non ha polipi: Colonoscopia seguente durante 10 anni
  • Il paziente ha 1-2 polipi <10mm: Colonoscopia seguente durante 7-10 anni (invece di 5-10 anni)
  • Il paziente ha 3-4 polipi <10mm: Colonoscopia seguente durante 3-5 anni (invece di 3 anni)
  • Il paziente ha più di 10 polipi: Colonoscopia seguente durante 1 anno (invece di 3 anni)
  • Il paziente ha dentellato i polipi: Esamini il documento per le raccomandazioni complete
  • Il paziente ha avanzato i polipi: Colonoscopia seguente durante 3 anni

Per esaminare tutte le raccomandazioni di MSTF per seguito paziente, esamini la pubblicazione completa. https://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(19)41479-0/fulltext

Raccomandazioni per rimozione endoscopica delle lesioni colorettali

In questa pubblicazione, gli Stati Uniti MSTF forniscono i best practice per la rimozione endoscopica dei polipi colorettali precancerosi durante la colonoscopia, che è chiamata un polypectomy.

Best practice per la valutazione e la descrizione del polipo

MSTF raccomanda la caratterizzazione macroscopica di un polipo, che fornisce informazioni per facilitare la previsione istologica del polipo e di una strategia ottimale di rimozione.

Best practice per rimozione del polipo

Lo scopo primario di polypectomy è rimozione completa della lesione colorettale e la prevenzione successiva di cancro colorettale. In generale, la vasta maggioranza delle lesioni colorettali benigne può sicuro e efficacemente eliminare facendo uso delle tecniche endoscopiche di rimozione. Quando un endoscopist incontra un polipo colorettale benigno sospettato che non è sicuro completamente eliminare, MSTF raccomanda il rinvio ad un endoscopist sperimentato in polypectomy avanzato per la valutazione e la gestione successive invece del rinvio per chirurgia.

Il paziente ha polipi diminutivi (5mm) e piccoli (di 6-9mm): Raccomandi la trappola fredda polypectomy

Il paziente ha (≥ 20mm) polipi non pedunculated: Raccomandi la resezione mucosa endoscopica; Raccomandi la resezione della trappola del tessuto tutto il grossolanamente visibile di un polipo in una singola sessione di colonoscopia e nel numero minimo più sicuro dei pezzi; Pronunci contro l'uso delle tecniche ablative sul tessuto residuo endoscopico visibile di un polipo; Raccomandi l'uso di ablazione termica ausiliaria del margine post--EMR in cui nessun adenoma endoscopico visibile rimane malgrado ispezione meticolosa

Il paziente ha polipi pedunculated: Raccomandi la legatura meccanica profilattica del gambo con un ciclo staccabile o delle clip sui polipi pedunculated con la testa ≥20mm o con spessore ≥5mm del gambo per diminuire lo spurgo post--polypectomy immediato ed in ritardo

Best practice per sorveglianza

MSTF raccomanda il programma intensivo di seguito in pazienti che seguono la resezione mucosa endoscopica frammentaria (lesioni ≥20 millimetro) con la prima colonoscopia di sorveglianza a 6 mesi e gli intervalli alla colonoscopia seguente a 1 anno e poi a 3 anni.

 

Source:
Journal reference:

Gupta, S., et al. (2020) Recommendations for Follow-Up After Colonoscopy and Polypectomy: A Consensus Update by the US Multi-Society Task Force on Colorectal Cancer. Gastroenterology. doi.org/10.1053/j.gastro.2019.10.026.