Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo medico-scienziato di UTHealth riceve il premio di merito $1 milione di AHA per la ricerca del colpo

Louise D. McCullough, MD, PhD, uno medico-scienziato al centro di scienza di salubrità dell'università del Texas a Houston (UTHealth) è un destinatario del premio di merito prestigioso $1 (AHA) milione dell'associazione americana del cuore da studiare se il microbiome materno influenza il rischio del colpo in prole.

Soltanto due premi sono presentati annualmente e sono dati agli scienziati eccezionali di cui l'approccio novello alle sfide della ricerca è probabile muovere la scienza del colpo e cardiovascolare in avanti.

Il colpo, un'interruzione improvvisa nell'offerta di sangue del cervello, rimane una causa principale dell'inabilità adulta nel paese. Qualcuno negli Stati Uniti ha un colpo ogni 40 secondi e qualcuno muore dal colpo ogni quattro minuti.

Nuovi approcci per capire il rischio del colpo di una che aumento di fattori persona è necessaria urgentemente. Vogliamo scoprire come i fattori di rischio per il colpo sono risoluti durante la vita in anticipo. È ben noto che gli eventi che si presentano durante la gravidanza, quale preeclampsia, sforzo materno, o il diabete, possono pregiudicare negativamente la salubrità sia della madre che della prole per la loro intera durata della vita. Stiamo provando a determinare come quel rischio è trasmesso al feto.„

Louise D. McCullough, professore e presidenza del dipartimento di neurologia alla facoltà di medicina di McGovern a UTHealth

McCullough ed il suo gruppo di ricerca studieranno se la disfunzione del microbiome materno potesse piombo ad infiammazione che è passata sopra al feto, che poi aumenta più successivamente il rischio di colpo nella vita.

Il microbiome comprende tutti i microrganismi che vivono all'interno dell'organismo e fa parte del ritratto genetico di una persona. La maggior parte delle vite di questo sistema complesso nell'intestino. La composizione del microbiome materno dell'intestino può contribuire ai risultati a lungo termine di salubrità per la madre ed il bambino, ma i reticoli del rischio del colpo rimangono inesplorati.

“Questa ricerca contribuirà a determinare se migliorando il microbiome materno, forse cambiando la sua composizione batterica, può migliorare i risultati del colpo in prole,„ ha detto McCullough, che tiene Roy M. e la presidenza distinta Huffington di Phyllis Gough alla facoltà di medicina di McGovern. “Questo è particolarmente pertinente poichè l'età materna al parto sta aumentando negli Stati Uniti e la prole e tutte le generazioni successive possono essere al rischio aumentato.„

Facendo uso dei mouse come modello, il gruppo di McCullough studierà i risultati per sia l'infante che la prole di medio evo.

“È un onore stupefacente da riconoscere per questo progetto innovatore e come ambasciatore al AHA per spargere la sua missione: per essere una forza implacabile per un mondo delle vite più lunghe e più sane,„ McCullough ha detto.

McCullough è il secondo docente della facoltà di medicina di McGovern in una riga per ricevere il premio di merito. Dianna Milewicz, il MD, PhD di UTHealth, ha estratto l'anno scorso per studiare la genetica relativa ai colpi pericolosi.

“Siamo così fieri avere un vincitore prestigioso del premio di merito di AHA sulla nostra facoltà per il secondo anno in una riga,„ ha detto Barbara J. Stoll, il MD, decano della facoltà di medicina di McGovern. “Il Dott. McCullough è uno medico-scienziato notevole che è di fama mondiale per il suo lavoro nelle differenze cerebrali del sesso e di malattia vascolare nel colpo. È un esempio meraviglioso dell'impegno del nostro banco ad eccellenza nella cura, nell'insegnamento e nella ricerca clinici.„

McCullough egualmente servisce da capo della neurologia al centro medico commemorativo del Hermann-Texas e co-direttore dell'istituto della neuroscienza di Mischer.