Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Paesi africani all'elevato rischio quando il coronavirus si sparge

Il coronavirus novello, ora ufficialmente chiamato malattia di coronavirus (COVID-19), si è sparso a 30 paesi. Con i reticoli del viaggio æreo dagli aeroporti e la capacità del paese di individuare e rispondere ai casi, un nuovo studio ha trovato che l'Egitto, l'Algeria ed il Sudafrica sono all'elevato rischio dello scoppio di malattia di coronavirus.

Un gruppo dei ricercatori al Sorbonne Université in Francia ha voluto determinare quali paesi sono più vulnerabili all'epidemia novella di coronavirus 2019 che finora ha ucciso più di 2.100 ed ha infettato 75,778 persone enormi, principalmente in Cina continentale. Le trasmissioni locali del ciclo si sono presentate in 12 paesi e l'organizzazione mondiale della sanità (WHO) teme che se il virus si spargesse ai paesi di cui il sistema sanitario non è pronto per uno scoppio, sia stato catastrofico.

I nuovi risultati, pubblicati nel giornale The Lancet, stimano la preparazione e la vulnerabilità dei paesi africani come pure la probabilità di includere le casse COVID-19 dalla Cina. La preparazione del paese comprende la capacità del sistema di salubrità e la vulnerabilità comprende le circostanze ambientali, demografiche, socioeconomiche e politiche che potrebbero urtare la capacità di un paese di rispondere ad uno scoppio.

Casi globali di Coronavirus COVID-19 da Johns Hopkins CSSE
Casi globali di Coronavirus COVID-19 da Johns Hopkins CSSE - https://gisanddata.maps.arcgis.com/

I paesi africani dovrebbero preparare

I risultati dello studio mostrano la possibilità di COVID-19 sparso in Africa, che direzione male dallo scoppio di malattia di virus di Ebola nel 2014 al 2016, richiedente le durate di 11,310 persone ed infettante 28,616 persone in Guinea, in Liberia e Sierra Leone. Attraverso il globo, la malattia di virus di Ebola si è sparsa ad altri paesi, con 36 casi e 15 morti.

I ricercatori richiedono le risorse, la sorveglianza e l'edilizia di capacità aumentate nei paesi africani con un rischio moderato di includere le casse di COVID-19, poichè questi paesi si approssimano a per essere impreparati individuare i casi e la trasmissione di limite.

Ciò è accaduto durante lo scoppio di malattia di virus di Ebola quando i casi erano già diffusi prima che potessero individuare lo scoppio. Molti dei pazienti non hanno cercato la guida medica durante la fase di malattia, causante la diffusione del virus alle famiglie ed alle comunità.

Il gruppo ha trovato che l'Algeria, l'Egitto ed il Sudafrica hanno avuti l'elevato rischio di includere COVID-19, ma sono egualmente quelle più pronte per affrontare uno scoppio. Le nazioni più vulnerabili includono l'Etiopia e la Nigeria.

Più ulteriormente, il gruppo ha trovato che sebbene il rischio globale stimato di includere le casse COVID-19 in Africa fosse più basso di ad Europa, con 1 per cento e 11 per cento della gente che viaggia dalla Cina a questi paesi, rispettivamente. Tuttavia, la capacità della reazione e di risposta ed i servizi di sanità sono migliori in Europa che in Africa, che dispone delle risorse limitate.

“Molti paesi in Africa stanno aumentando la loro volontà di individuare e fare fronte alle importazioni COVID-19. Le risorse, la sorveglianza intensificata e l'edilizia di capacità dovrebbero essere date la priorità a urgentemente in paesi con un rischio moderato che potrebbe essere impreparato individuare le casse incluse e limitare la trasmissione in avanti,„ il gruppo conclusivo nello studio.

Paesi di massima priorità

L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) ha citato 13 paesi di massima priorità basati sul volume di viaggio in Cina, che ha incluso i paesi africani, quali l'Algeria, l'Etiopia, la Nigeria ed il Sudafrica. L'Egitto ha riferito il suo primo caso di COVID-19 il 14 febbraio.

Nel frattempo, il WHO sta arrampicandosi gli sforzi novelli di preparazione di coronavirus in Africa, per diminuire il rischio di sua diffusione là poiché il continente completamente non è preparato per uno scoppio con grande grandezza. Inoltre, il WHO invita tutti i paesi a preparare per contenimento, compreso individuazione tempestiva, la gestione attiva di sorveglianza, di isolamento e di caso, il tracciato del contatto e la prevenzione della diffusione del virus.

Il WHO ha dichiarato l'epidemia novella di malattia di coronavirus (COVID-19) un'emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale.  La trasmissione locale fuori della Cina è riferita in paesi come la Francia, la Germania, la Malesia, il Giappone, la Corea del Sud, Singapore, la Tailandia, la Spagna, il Vietnam, il Regno Unito, U.S.A. e gli Emirati Arabi Uniti.

Source:

World Health Organization (WHO). (2020). WHO ramps up preparedness for novel coronavirus in the African region. https://www.afro.who.int/news/who-ramps-preparedness-novel-coronavirus-african-region

Journal reference:

Gilbert, M., Pullano, G., Pinotti, D., Valdano, E., and Poletto, C., et al. (2020). Preparedness and vulnerability of African countries against importations of COVID-19: a modeling study. The Lancet. https://www.thelancet.com/pb-assets/Lancet/pdfs/S0140673620304116.pdf

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, February 20). Paesi africani all'elevato rischio quando il coronavirus si sparge. News-Medical. Retrieved on July 04, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200220/African-countries-at-highest-risk-when-the-coronavirus-spreads.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Paesi africani all'elevato rischio quando il coronavirus si sparge". News-Medical. 04 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200220/African-countries-at-highest-risk-when-the-coronavirus-spreads.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Paesi africani all'elevato rischio quando il coronavirus si sparge". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200220/African-countries-at-highest-risk-when-the-coronavirus-spreads.aspx. (accessed July 04, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Paesi africani all'elevato rischio quando il coronavirus si sparge. News-Medical, viewed 04 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20200220/African-countries-at-highest-risk-when-the-coronavirus-spreads.aspx.