Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio evidenzia la prevalenza di emergenza personale in relazione con sessualmente in giovani donne

La metà di giovani donne australiane avverte l'emergenza personale in relazione con sessualmente, con una in cinque donne che hanno almeno una disfunzione sessuale femminile (FSD), la nuova ricerca dalle manifestazioni di Monash University.

Gli studi intrapresi dal programma di ricerca della salubrità delle donne alla Monash University hanno riferito, per la prima volta, un quadro generale del benessere sessuale delle donne australiane fra le età di 18 e di 39. I risultati sono stati pubblicati oggi (lunedì 24 febbraio 2020) nel giornale internazionale, nella fertilità e nella sterilità.

I risultati hanno mostrato che 50,2 per cento di giovani donne australiane hanno avvertito certo modulo di emergenza personale in relazione con sessualmente. Ciò si riferisce al grado di ritenere colpevole, imbarazzante, sollecitato o infelice circa le loro vite sessuali.

A riguardo a 29,6 per cento delle donne ha avvertito l'emergenza personale in relazione con sessualmente senza disfunzione e 20,6 per cento hanno avuti almeno un FSD.

Il FSD più comune era in basso auto-immagine sessuale, che ha causato l'emergenza per 11 per cento dei partecipanti di studio. Il risveglio, il desiderio, l'orgasmo e la disfunzione della risposta hanno pregiudicato 9 per cento, 8 per cento, 7,9 per cento e 3,4 per cento del gruppo di studio rispettivamente.

La disfunzione sessuale di auto-immagine è stata associata con essere di peso eccessivo, obesa, la vita insieme al partner, non sposato, sposato ed all'allattamento al seno.

La cattura del farmaco psicotropico (quali gli antideprimente), riferito da 20 per cento delle donne esaminate, ha avuta l'impatto più dominante sulla funzione sessuale. L'uso della pillola contraccettiva orale combinata non è stato associato con alcuna disfunzione sessuale.

Il benessere sessuale è riconosciuto come diritto dell'uomo fondamentale. È di grande preoccupazione che quell'in cinque giovani donne ha una disfunzione sessuale e una metà evidenti di tutte le donne all'interno di questa emergenza personale in relazione con sessualmente di esperienza del gruppo d'età.

Ciò è un servizio sveglia alla comunità e segnala l'importanza dei professionisti del settore medico-sanitario che sono aperti e pronti adeguatamente discutere le preoccupazioni sessuali della salubrità delle giovani donne.„

Susan Davis, autore senior e professore della salubrità delle donne alla Monash University

Lo studio della salubrità delle più giovani donne delle fondamenta di Grollo-Ruzzene, costituito un fondo per dalle fondamenta di Grollo Ruzzene, ha reclutato 6986 donne di 18-39 anni, viventi Port Victoria, il New South Wales e nel Queensland, per partecipare allo studio.

Tutte le donne hanno compilato un questionario che ha valutato il loro benessere sessuale in termini di desiderio, risveglio, risposta, orgasmo e auto-immagine. Partecipanti anche valutati se hanno avute emergenza personale sessualmente-associata e se estese informazioni demografiche.

Quasi un terzo dei partecipanti si è descritto come singoli, 47 per cento hanno avuti un indice di massa corporea all'interno dell'intervallo normale e quasi 70 per cento avevano riferito essere sessualmente - attivo nei 30 giorni che precedono lo studio.

Donne che abituale hanno riflesso il loro aspetto e per cui l'aspetto ha determinato il loro livello di autostima fisica, riferite essere meno sessualmente assertivo e più impacciato durante l'intimità ed avvertite soddisfazione sessuale più bassa.

Il professor Davis ha detto se non trattato, l'emergenza ed il FSD personali in relazione con sessualmente potrebbero urtare le relazioni e la qualità di vita globale mentre le donne sono invecchiato.

“L'alta prevalenza dei segnali di pericolo personali in relazione con sessualmente l'importanza dei professionisti del settore medico-sanitario, specialmente quelli che lavorano nei campi della ginecologia e fertilità, adeguatamente essendo preparando chiedere ordinariamente alle giovani donne riguardo a qualsiasi preoccupazioni sessuali di salubrità ed avere una via appropriata di rinvio o della gestione,„ il professor Davis ha detto.