L'obesità dopo cancro al seno è un maggior problema che precedentemente ha pensato

I nuovi risultati di studio suggeriscono che l'obesità dopo cancro al seno sia un maggior problema che precedentemente hanno pensato. La prima indagine nazionale su peso dopo cancro al seno in Australia, pubblicata in giornale del Cancro di BMC, trovato vicino a due terzi (63,7%) delle donne ha riferito l'obesità ad una media di nove chilogrammi dopo una diagnosi del cancro al seno e globalmente quasi un--cinque in donne (17%) ha aggiunto più di 20 chilogrammi.

I ricercatori dall'istituto di ricerca di salubrità di NICM, dall'università occidentale di Sydney e dal Cancro dell'ICONA concentrano, ospedale avventista di Sydney, Wahroonga, esaminato 309 donne con cancro al seno che vive in Australia facendo uso di un'indagine a sezione trasversale online anonima e autosomministrata fra novembre 2017 e gennaio 2018. Il campione nazionale è consistito pricipalmente dai membri dalla rete Australia del cancro al seno (BCNA).

La maggior parte delle donne esaminate (77%) ha riferito il guadagno del peso entro i primi 12-18 mesi dopo la diagnosi, in grado di essere “il ventaglio di opportunità„ ideale per fornire al supporto supplementare per la gestione del peso fra le donne cancro al seno dice il ricercatore del Dott. EE, dell'autore principale, del medico di famiglia e dell'anziano all'istituto di ricerca di salubrità di NICM, università occidentale di Sydney.

Così come obesità significativa, egualmente abbiamo trovato gli alti livelli di preoccupazione circa peso fra i nostri partecipanti di indagine. La sincronizzazione può essere le donne d'aiuto di digitare per gestire il peso dopo una diagnosi di cancro al seno.

I servizi ed i medici di famiglia del Cancro svolgono un ruolo importante nell'avere conversazioni iniziali con le donne e nel rinvio loro ad un gruppo dei professionisti qualificati di sanità quali i dietisti ed i fisiologi di esercizio con esperienza nel cancro.„

Ricercatore di Dott. EE, dell'autore principale, del medico di famiglia e dell'anziano all'istituto di ricerca di salubrità di NICM, università occidentale di Sydney

L'indagine anche trovata:

  • La percentuale di donne che erano di peso eccessivo o obese aumentate da 48% a periodo della diagnosi a 67% ai tempi dell'indagine, con la percentuale di donne che erano 17% - 32% quasi di raddoppiamento obesi.
  • La maggior parte (69%) di peso guadagnato donne al di sopra delle tariffe riferite nei comandi di pari età senza cancro al seno - i 2,42 chilogrammi supplementari in cinque anni.

Il professor John Boyages AM, co-author ed oncologo di radiazione al centro del Cancro dell'icona dice che tutte le donne dovrebbero essere esercizio prescritto dopo la diagnostica con il cancro al seno, secondo la società clinica dell'oncologia delle linee guida dell'Australia (COSA).

“Come medici che realmente dobbiamo attivamente pensare a peso, nutrizione ed esercizio e consigliare circa gli interventi possibili,„ ha detto il professor Boyages.

“Il cancro al seno è il cancro più comune in donne universalmente ed in Australia e l'obesità è comune dopo il trattamento di cancro al seno. Molti pazienti presuppongono che perderanno il peso. L'obesità aggiunge ai problemi di autostima, aumenta il rischio di malattia di cuore ed altri cancri e parecchi rapporti suggeriscono che possa pregiudicare la prognosi ed egualmente aumenti il rischio di gonfiamento del braccio (linfoedema). La prescrizione dello stile di vita sano è altrettanto importante quanto le compresse di prescrizione.„

Il Dott. EE ulteriore dice che dopo la diagnosi di cancro al seno, molte donne avvertono la fatica, che può essere una barriera a restare attiva e l'esercizio di manifestazione di studi è un efficace trattamento per fatica. Tuttavia, affinchè questo sia fattibile e sostenibile, dice che il controllo da un fisiologo con esperienza di esercizio è inestimabile.

Il CEO Kirsten Pilatti di BCNA dice il punto culminante di molti studi l'importanza degli specialisti quali i fisiologi ed i dietisti di esercizio per le pianificazioni del trattamento di cancro al seno, comunque sono spesso una componente fluttuante di cura di seguito.

“Per molti superstiti del cancro al seno, il costo di accesso della competenza di questi specialisti li mette oltre il loro sbraccio. Vogliamo un sistema che aiuta le donne e gli uomini diagnosticati con cancro al seno per uscire e potere passare con la loro vita, per non essere schiacciati dall'esperienza,„ ha detto sig.ra Pilatti.

I ricercatori dopo analizzeranno i dati di indagine per studiare le ragioni per le quali le donne stanno guadagnando il peso dopo cancro al seno, con parecchi fattori di rischio riferiti in altri studi, compreso il tipo di trattamento che le donne ricevono e di indipendentemente da fatto che erano della menopausa prima della diagnosi e del trattamento.

Source:
Journal reference:

Ee, C., et al. (2020) Weight before and after a diagnosis of breast cancer or ductal carcinoma in situ: a national Australian survey. BMC Cancer. doi.org/10.1186/s12885-020-6566-4.