Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le prove vaccino di Coronavirus cominciano

Lo scoppio di malattia di coronavirus (COVID-19) ha spazzato il mondo, mortale 2,770 persone ed infettante più di 81.000. In mezzo della crisi di salubrità, gli scienziati dall'altro lato del globo stanno correndo per sviluppare le terapie innovarici ed i vaccini nella speranza di staccamento della diffusione dal gambo del virus micidiale.

Ora, il primo punto in un test clinico affinchè una droga tratti il coronavirus ha cominciato, grazie ad un gruppo degli scienziati dall'università di centro medico del Nebraska a Omaha.

Il Dott. Andre Kalil, uno specialista della malattia infettiva e professore di medicina interna, sorveglierà il test farmaceutico sul suo primo paziente, che è stato rimpatriato dopo essere stato quarantined sulla nave da crociera di principessa del diamante nel Giappone. Lo studio corrente sta iscrivendo gli adulti ospedalizzati con COVID-19 nel Nebraska.

NIH comincia il test clinico della droga per trattare COVID-19. Credito di immagine: Rohane Hamilton/Shutterstock
NIH comincia il test clinico della droga per trattare COVID-19. Credito di immagine: Rohane Hamilton/Shutterstock

La droga

“C'è soltanto una droga ora che pensiamo possiamo avere efficacia reale e che è remdesivir,„ Bruce Aylward, direttore generale aggiunto dell'organizzazione mondiale della sanità (WHO), ha detto ad una conferenza stampa.

Sviluppato da Gilead Sciences come trattamento per infezione virale di Marburgo e la malattia di virus di Ebola, il remdesivir, è un analogo d'investigazione novello del nucleotide con attività antivirale di vasto-spettro. Sebbene non sia approvato globalmente per alcun uso, ha dimostrato in vitro e in vivo attività nei modelli animali contro gli agenti patogeni virali SAR e MERS, che sono coronaviruses analoghi di COVID-19.

La droga è una medicina sperimentale che è stata utilizzata soltanto finora in un piccolo numero di pazienti con COVID-19; quindi, la società non ha una forte comprensione dell'efficacia e del potenziale della droga per più vasto uso.

Gilead ha detto che sta funzionando con i funzionari della sanità globali per realizzare l'uso sperimentale appropriato della droga. Le compagnie farmaceutiche ora stanno lavorando molto attentamente con il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (CDC), gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA), il dipartimento dei servizi sanitari e sociali (DHHS), del dipartimento della difesa, dell'istituto nazionale delle allergie e delle malattie infettive (NIAID), dell'organizzazione mondiale della sanità (WHO) e dell'amministrazione medica nazionale di CDC della Cina e del prodotto. Egualmente stanno lavorando con i diversi clinici e ricercatori per tenere la carreggiata velocemente l'uso sperimentale della droga nelle speranze che può porre freno l'infezione.

Test clinico di NIH

Il test clinico, che sarà condutto dal UNMC e dal NIAID, sarà condotto a fino a 50 siti attraverso il mondo e proverà la droga contro un placebo.

Bruce Alyward ha aggiunto che dopo che una visita recente in Cina, remdesivir è la sola droga che che sembra avere una promessa nel trattamento del COVID-19, che sta spargendosi rapido attraverso molti paesi, compreso le nazioni più commoventi accanto alla Cina - la Corea del Sud, l'Italia e l'Iran, con 1.261, 401 e 139 casi, rispettivamente.

L'Iran ha riferito il più alto numero di vittime fuori della Cina con 19 morti, seguite da 12 morti in Corea del Sud e da dieci morti in Italia.

Corrente, la droga egualmente sta provanda in due prove a Wuhan, nella provincia di Hubei, la Cina, l'epicentro dello scoppio. Alyward, tuttavia, ha aggiunto che c'è un'iscrizione lenta nella prova dovuto i numeri di un ricoverato di declino. Più ulteriormente, altre droghe egualmente stanno valutande.

I pazienti che stanno iscrivendo alla prova devono essere poco più malato appena un'indisposizione legata a COVID-19. Devono avere una prova positiva di coronavirus ed il virus già ha pregiudicato le vie respiratorie.

Attualmente, non ci sono i trattamenti o droghe specifici approvati da FDA per curare la gente con COVID-19, la malattia causata dall'agente patogeno novello, il virus SARS-CoV-2. L'infezione può causare delicato alla malattia respiratoria severa, compreso i sintomi di febbre, della tosse a secco e della difficoltà di respirazione.

Un altro vaccino potenziale per COVID-19

Un nuovo vaccino contro la malattia di coronavirus (COVID-19) comincerà le prove in sei settimane. Sviluppato dal produttore di droga Moderna Inc., la prima serie del vaccino è stata spedita ai ricercatori di governo degli Stati Uniti, che sorveglieranno il primo test clinico umano.

La prova per il vaccino sperimentale novello partirà ad aprile, comunque le prove e l'approvazione affinchè il vaccino sia utilizzata nelle larghe scale può catturare finchè un anno. Il vaccino, chiamato mRNA-1273, è un vaccino del candidato contro il virus micidiale e funziona essendo immunogeno, avviando una risposta nel sistema immunitario che può contribuire a combattere l'infezione.

Se la prova va come previsto, può richiedere circa tre mesi dal laboratorio alla prova umana. Sebbene possa richiedere i mesi prima che il vaccino sia disponibile per uso, questo sarebbe più veloce confrontato allo scoppio 2002 di SAR, in cui ha richiesto 20 mesi affinchè NIAID avesse un vaccino analizzato in esseri umani.

Nel frattempo, il governo degli Stati Uniti ha chiesto al congresso un finanziamento di coronavirus di $1,25 miliardo di tenere la carreggiata velocemente lo sviluppo delle droghe e dei vaccini contro il virus. Inoltre, i fondi saranno usati per le precauzioni, la sorveglianza ed il trattamento dei pazienti infettati con l'agente patogeno micidiale.

Sources:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, February 26). Le prove vaccino di Coronavirus cominciano. News-Medical. Retrieved on June 04, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200226/Coronavirus-vaccine-trials-commence.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Le prove vaccino di Coronavirus cominciano". News-Medical. 04 June 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200226/Coronavirus-vaccine-trials-commence.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Le prove vaccino di Coronavirus cominciano". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200226/Coronavirus-vaccine-trials-commence.aspx. (accessed June 04, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Le prove vaccino di Coronavirus cominciano. News-Medical, viewed 04 June 2020, https://www.news-medical.net/news/20200226/Coronavirus-vaccine-trials-commence.aspx.