Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Si sono innamorati i tossicodipendenti d'aiuto. Ma il timore lo ha tenuto dall'aiuto.

Era a facoltà di medicina. Era appena dalla prigione.

Il romance di Sara Ziegenhorn e di Andy Beeler si è sviluppato da una passione comune per fare più circa la crisi dell'overdose del paese.

Ziegenhorn si è mosso di nuovo al suo stato di appartenenza dello Iowa quando era 26. Stava lavorando in Washington, DC, in cui egualmente si è offerta volontariamente ad uno scambio del ago di stampa - dove i tossicodipendenti possono ottenere i aghi di stampa puliti. Era ambiziosa e guidata per aiutare quelli nella sua comunità che erano overdosing e morenti, compreso la gente che era cresciuto con.

“Molta gente mancava solo perché erano morte,„ ha detto Ziegenhorn, ora 31. “Non potrei credere che più non stesse facendo.„

Ha cominciato fare l'avvocatura di dipendenza in Iowa City mentre a facoltà di medicina - funzionari locali d'incitamento ed altri per supportare i tossicodipendenti con i servizi sociali.

Beeler ha avuto la stessa convinzione, sopportata dalla sua esperienza personale.

“Era stato un tossicodipendente per circa la metà del suo vita soprattutto un utente da molto tempo del narcotico,„ Ziegenhorn ha detto.

Beeler ha passare gli anni dentro e fuori del sistema di giustizia penale per vari crimini relazionati con la droga, quali il furto con scasso ed il possesso. All'inizio del 2018, è stato rilasciato dalla prigione. Era su parola d'onore e modi di ricerca guidare i tossicodipendenti a suo luogo natio.

Ha trovato il suo modo al lavoro dell'avvocatura e, attraverso quel lavoro, ha trovato Ziegenhorn. Presto stavano datando.

“Era appena questa persona realmente dolce e diretta che è stata impegnata nella giustizia e nell'azione ordinaria,„ lei ha detto. “Anche se stava soffrendo in molti modi, ha avuto una presenza molto calmante.„

La gente vicino a Beeler lo descrive come “tipo manuale„ chi ha gradito i motocicli e la carpenteria domestica, qualcuno che sia stato delicato e senza fine curioso. Quelle qualità hanno potuto a volte nascondere la sua lotta con ansia e la depressione. Durante l'anno prossimo, altro di Beeler lotta, con dipendenza dell'opioide, tremolerebbe insieme intorno alle barriere della loro vita.

Finalmente, lo ha ucciso.

La gente su parola d'onore e nell'ambito di controllo del sistema di correzioni può affrontare le barriere a ricevere il trattamento appropriato per dipendenza dell'opioide. Ziegenhorn ha detto crede che la morte di Beeler fosse collegato ai molti ostacoli ad assistenza medica ha sperimentato mentre su parola d'onore.

Circa 4,5 milione di persone sono su parola d'onore o sulla prova negli Stati Uniti e che la ricerca indica che quelle nell'ambito di controllo della comunità sono molto più probabili avere una cronologia di disordine di uso della sostanza che la popolazione in genere. Eppure le norme e le pratiche che guidano queste agenzie possono precludere i parolees e la gente alla prova dall'ottenere al il trattamento basato a prova per la loro dipendenza.

Una passione comune per la diminuzione del danno

Dalla loro prima riunione, Ziegenhorn ha detto, lei e Beeler erano nella sincronizzazione, in partner ed in appassionato circa il loro lavoro nella riduzione di danno - strategie di salute pubblica destinate per diminuire i comportamenti rischiosi che possono danneggiare la salubrità.

Dopo che si è mossa nello Iowa, Ziegenhorn ha fondato un piccolo senza scopo di lucro ha chiamato la coalizione di riduzione di danno dello Iowa. Il gruppo distribuisce il naloxone della droga di inversione della opioide-dose eccessiva ed altre offerte libere ai tossicodipendenti, con lo scopo di conservazione loro sicuri dalla malattia e dalla dose eccessiva. Il gruppo egualmente lavora per diminuire il marchio di infamia che può disumanizzare ed isolare i tossicodipendenti. Beeler ha servito da coordinatore del gruppo dei servizi di riduzione di danno.

“Nello Iowa, c'era una sensibilità che questo genere di lavoro era realmente radicale,„ Ziegenhorn ha detto. “Andy così è stato eccitato appena per scoprire che qualcuno stava facendolo.„

Nel frattempo, Ziegenhorn era occupato con la facoltà di medicina. Beeler ha aiutato il suo studio. Ha richiamato come hanno usato per catturarle le prove di pratica insieme.

“Andy ha avuto una conoscenza realmente specializzata di scienza e medicina,„ ha detto. “Per lo più era stato in prigione e prigioni, aveva speso la sua lettura di tempo e l'apprendimento.„

Beeler stava provando a restare a partire dagli opioidi, ma Ziegenhorn ha detto che ancora ha usato a volte l'eroina. Era due volte là salvare la sua vita in cui overdosed. Durante l'un episodio, uno spettatore ha chiamato la polizia, che piombo al suo ufficiale di parola d'onore che scopre.

“Che era realmente un periodo di molto terrore per lui,„ Ziegenhorn ha detto.

Beeler era costantemente impaurito il franamento seguente - un'altra dose eccessiva o una prova di droga guastata - lo invierebbe di nuovo alla prigione.

Una lesione, una ricerca di sollievo

Un anno nella loro relazione, una serie di eventi ha introdotto improvvisamente la cronologia di Beeler di uso dell'opioide nel fuoco doloroso.

Ha cominciato con una caduta sul ghiaccio dell'inverno. Beeler ha dislocato la sua spalla - stessa quella aveva avuto chirurgia sopra come adolescente.

“Al pronto soccorso, hanno messo la sua spalla nuovamente dentro il posto per lui,„ Ziegenhorn ha detto. “Il giorno successivo è uscito ancora.„

Ha detto che medici non lo avrebbero prescritto opioidi di prescrizione per il dolore perché Beeler ha avuto una cronologia di uso della droga illegale. La sua spalla dislocherebbe spesso a volte più di una volta, un giorno.

“Stava vivendo giornalmente con questo, dolore costante realmente severo - ha cominciato usando l'eroina molto regolarmente,„ Ziegenhorn ha detto.

Beeler ha conosciuto che precauzioni da catturare quando usando gli opioidi: Tenga il naloxone a disposizione, provi le droghe in primo luogo e mai non usi da solo. Eppure, il suo uso stava intensificando rapidamente.

Un dilemma doloroso

Le coppie hanno discusso insieme il futuro e la loro speranza di avere un bambino e finalmente Ziegenhorn e Beeler hanno acconsentito: Ha dovuto smettere di usando l'eroina.

Hanno pensato che la sua migliore probabilità fosse di cominciare su un alimento e di drogare il farmaco Amministrazione-approvato per dipendenza dell'opioide, quali metadone o buprenorfina. Il metadone è un opioide e la buprenorfina impegna molti degli stessi ricevitori dell'opioide nel cervello; entrambe le droghe possono porre freno i bisogni dell'opioide e stabilizzare i pazienti. Gli studi mostrano che la terapia quotidiana di manutenzione con tale trattamento diminuisce i rischi di dose eccessiva e migliora i risultati di salubrità.

Ma Beeler era su parola d'onore ed il suo ufficiale di parola d'onore droga lo ha provato ad opioidi ed a buprenorfina specificamente. Beeler si è preoccupato che se una prova ritornasse positivo, l'ufficiale potrebbe vedere che come segnale che Beeler stava usando illegalmente le droghe.

Ziegenhorn ha detto il feltro di Beeler bloccato: “Potrebbe ritornare a prigione o continuare a provare ad ottenere gli opioidi fuori dalla via e lentamente dalla disintossicazione egli stesso.„

Si è preoccupato che una prova di droga guastata - anche se era affinchè un farmaco trattasse la sua dipendenza - lo sbarcasse in prigione. Beeler ha deciso contro il farmaco.

Alcuni giorni più successivamente, Ziegenhorn ha svegliato presto per il banco. Beeler aveva funzionato tardi ed addormentato caduto nel salone. Ziegenhorn gli ha dato un bacio ed ha diretto fuori la porta. Più successivamente quel giorno, texted lui. Nessuna risposta.

Ha cominciato preoccuparsi ed ha chiesto ad un amico di verificare lui. Non lungamente in seguito, Beeler è stato trovato morto, crollato nella sua presidenza al suo ufficio. overdosed.

“Era il mio partner nel pensiero e nella vita e nell'amore,„ Ziegenhorn ha detto.

Per lei è duro non riavvolgere che cosa è accaduto quei giorno e meraviglia come potrebbe essere differente. Ma principalmente è arrabbiata che non ha avuto migliori scelte.

“Andy è morto perché era troppo impaurito ottenere il trattamento,„ lei ha detto.

Beeler era coordinatore per la coalizione di riduzione di danno dello Iowa, un gruppo di servizi che impianti da contribuire a tenere i tossicodipendenti sicuri. Un tributo in Iowa City dopo che la sua morte ha cominciato, “è morto di una dose eccessiva, ma sarà ricordato per l'aiuto degli altri evita un simile destino. „ (Cortesia di Sara Ziegenhorn)

Come la parola d'onore tratta la ricaduta? Dipende

Non è chiaro che Beeler sarebbe ritornato a prigione per che ammette lui era ricaduto e stava catturando il trattamento. Il suo ufficiale di parola d'onore non ha acconsentito ad un'intervista.

Ma KEN Kolthoff, che sorveglia il programma di parola d'onore che ha sorvegliato Beeler nel primo dipartimento giudiziario del distretto dello Iowa dei servizi correttivi, ha detto che generalmente lui ed i suoi colleghi non avrebbero punito qualcuno che cercasse il trattamento a causa di una ricaduta.

“Vederemmo che quello sarebbe stato un esempio di qualcuno realmente che cattura un ruolo attivo nel loro trattamento e che ottiene la guida che hanno avuto bisogno di,„ abbiamo detto Kolthoff.

Il dipartimento non ha norme proibire alcun modulo del farmaco per dipendenza dell'opioide, disse, finchè ha prescritto da un medico.

“Abbiamo ogni giorno ricaduta della gente nell'ambito del nostro controllo. E sta invianda alla prigione? No. Sta invianda alla prigione? No,„ Kolthoff ha detto.

Ma il Dott. Andrea Weber, uno psichiatra di dipendenza con l'università di Iowa, ha detto che la riluttanza di Beeler per iniziare il trattamento non è insolito.

“Penso una maggioranza dei miei pazienti mi abbia detto che necessariamente non si fiderebbero del andare al loro [ufficiale di parola d'onore],„ ha detto Weber, assistente regista della medicina di dipendenza all'università di istituto universitario di Carver dello Iowa di medicina. “La punizione è così alta. Le conseguenze possono essere così grandi.„

I ritrovamenti prova di Weber e gli ufficiali di parola d'onore hanno atteggiamenti “contradditori„ verso i suoi pazienti che sono sul trattamento farmaco-assistito.

“I fornitori del trattamento, particolarmente nella nostra area, sono ancora molto radicati in un solo astinenza, una mentalità di 12 punti, che non ha significato tradizionalmente farmaci,„ Weber hanno detto. “Quella percezione poi invade l'intero sistema.„

Gli atteggiamenti e le polizze variano ampiamente

Gli esperti dicono che è difficile da ritirare tutta la maschera completa circa la disponibilità del farmaco per dipendenza dell'opioide nel sistema di prova e di parola d'onore. La quantità limitata di ricerca suggerisce che il trattamento farmaco-assistito sia sottoutilizzato significativamente.

“È duro da quantificare perché ci sono tali tantissime persone nell'ambito di controllo della comunità nelle giurisdizioni differenti,„ ha detto Michael Gordon, un ricercatore senior all'istituto di ricerca degli amici, basato a Baltimora.

Un'indagine nazionale pubblicata nel 2013 ha trovato che quella circa la metà delle corti della droga non ha permesso il metadone o altri a farmaci basati a prova usati all'opioide dell'ossequio usi il disordine.

Uno studio più recente sulle agenzie di parola d'onore e di prova nell'Illinois ha riferito che quello circa un terzo ha avuto regolamenti impedire l'uso dei farmaci per disordine di uso dell'opioide. I ricercatori hanno trovato che la barriera più comune per i quei alla prova o la parola d'onore “era mancanza di esperienza dal personale medico.„

L'esattore delle imposte di Faye, un professore di criminologia alla George Mason University, ha detto che le decisioni circa come trattare il trattamento di un cliente bollono spesso giù al giudizio dell'ufficiale determinato.

“Abbiamo parecchio da fare,„ ha detto. “Poichè queste agenzie non hanno tipicamente accesso ad assistenza medica per i clienti, fumbling spesso in termini di prova di pensare alle migliori polizze e pratiche.„

Sempre più, c'è una spinta per mettere a disposizione ad opioide il trattamento di dipendenza all'interno delle prigioni e delle prigioni. Nel 2016, il dipartimento del Rhode Island delle correzioni ha cominciato permettere tutti e tre i farmaci approvati dalla FDA per dipendenza dell'opioide. Quello piombo ad una diminuzione drammatica nelle dosi eccessive interne dell'opioide fra coloro che recentemente era stato incarcerato.

Massachusetts ha intrapreso le simili azione. Tali sforzi hanno pregiudicato soltanto indirettamente la parola d'onore e la prova.

“Quando siete incarcerato in prigione o prigione, l'istituzione ha una responsabilità costituzionale di fornire ai servizi medici,„ Taxman ha detto. “Nelle correzioni della comunità, quello stesso standard non esiste.„

L'esattore delle imposte ha detto che le agenzie possono essere riluttanti ad offrire questi farmaci perché è una nuova cosa da riflettere. Quelli nell'ambito di controllo sono lasciati spesso per capire da sè che cosa è permesso.

“Non vogliono sollevare troppe emissioni perché la loro libertà e libertà sono fissate alla risposta,„ lei hanno detto.

Richard Hahn, un ricercatore all'istituto del Marron dell'università di New York della gestione urbana che si consulta sul crimine e sulla polizza della droga, ha detto che alcune agenzie stanno spostando il loro approccio.

“C'è molta pressione alla prova e le agenzie di parola d'onore per non violare la gente appena su un'urina sporca o per una dose eccessiva„ hanno detto Hahn, che è direttore esecutivo del crimine dell'istituto & del programma della giustizia.

Le chiamate dell'amministrazione di abuso di sostanza del governo federale e di servizi medico-sanitari di salute mentale farmaco-hanno assistito il trattamento “il sistema monetario aureo„ per il trattamento della dipendenza dell'opioide una volta usato accanto “all'altro supporto psicosociale.„

La dipendenza è considerata un'inabilità sotto gli Americani con la Legge di inabilità, ha detto la battuta Friedman, vice presidente dell'avvocatura legale per il centro di azione legale, uno studio legale senza scopo di lucro basato su New York.

Ha detto che le protezioni di inabilità estendere a milioni di persone su parola d'onore o sulla prova. Ma la gente nell'ambito di controllo della comunità, Friedman ha detto, non ha spesso un avvocato che può usare questo contenzioso giudiziario per sostenere per loro quando hanno bisogno del trattamento.

“Proibendo la gente con quell'inabilità dalla cattura del farmaco che può tenerli vive e buono viola il ADA,„ ha detto.

Questa storia fa parte di un'associazione fra il NPR e le notizie di salubrità di Kaiser.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.