La gente con danno di fegato farmaco-indotto potrebbe continuare a catturare i farmaci di salvataggio

Quando ingerite una droga--se Tylenol non quotato in borsa o il farmaco ha prescritto da un medico--il vostro fegato è il primo radar-risponditore del vostro organismo. Ed appena come altri primi radar-risponditore, a volte il fegato ottiene ferito. Medici usati per incitare i pazienti con il disturbo al fegato farmaco-indotto a smettere di catturare tutti i loro farmaci finché il fegato curativo, ma questo non potrebbe essere pericolosi. Ora, i ricercatori riferiscono in due documenti recenti che la gente con il diabete, l'ipertensione e la depressione potrebbe potere continuare a catturare i farmaci della salvavita anche mentre guariscono dai disturbi al fegato farmaco-indotti.

Disturbo al fegato farmaco-indotto, quando una persona nuoce casualmente al loro fegato catturando i farmaci prescritti da un medico (o occasionalmente dai medicinali in libera vendita), dalle influenze circa 40,000 persone negli Stati Uniti ogni anno e quasi 1 milione di persone globalmente.

“Medici danno a pazienti le droghe alle malattie dell'ossequio. Nessuno vuole il loro fegato nocivo, ma accade continuamente,„ dice il farmacologo di UConn ed il tossicologo Xiaobo Zhong. Quando una persona cattura un farmaco per via orale, va nel loro stomaco e poi agli intestini, in cui è assorbito nel sangue. Questo sangue, a sua volta, passa in primo luogo tramite il fegato prima del raggiungimento del resto dell'organismo. Il fegato ha enzimi che suddividono le medicine. Ma la gente differente ha naturalmente più o meno di questi enzimi. A volte, che cosa potrebbe essere una cassaforte e la dose efficace in una persona è troppa per qualcun altro che abbia livelli differenti degli enzimi. Ecco perché alcune persone sono più vulnerabili a danno di fegato, anche quando catturando le droghe appena come un medico ha prescritto.

Non c'è orientamento standard per medici quando un paziente ottiene il danno di fegato farmaco-indotto. Periodi dicono spesso la persona di smettere di catturare tutti i farmaci immediatamente e di aspettare il loro fegato per recuperare. Ma quello può richiedere le settimane o i mesi.

“Ma se i pazienti hanno circostanze croniche tale diabete, ipertensione, o depressione, le loro circostanze possono esaurire il controllo,„ se smettono di catturare i farmaci, Zhong dice. E quello può essere pericoloso.

Zhong, insieme al tossicologo José Manautou di UConn, al dottorando Yifan Bao ed ai colleghi all'università del Michigan, all'università di Pittsburgh ed all'università di Zengzhou in Henan, Cina, provata se i mouse di cui i fegati erano stati danneggiati da acetaminofene (il principio attivo in Tylenol) hanno avuti livelli più bassi della droga metabolizzare gli enzimi, chiamato enzimi del citocromo P450. Hanno pubblicato i loro risultati il 24 febbraio nel metabolismo e nella cessione della droga.

Il danno di fegato farmaco-indotto accidentale da acetominophen l'uso improprio è più comune della gente pensa, malgrado gli sforzi da Food and Drug Administration per informare il pubblico di questo pericolo potenziale.„

José Manautou, tossicologo di UConn

La tossicità di Acetominophen comprende determinati enzimi P450 che il fegato usa per elaborare molte altre medicine, compreso quelli per il diabete, l'ipertensione e la depressione.

I livelli di enzimi P450 variano molto da personale. Il gruppo recentemente ha pubblicato un altro documento che esamina P450 gli enzimi, questo in farmacologia molecolare con il dottorando che calcina Chen come autore principale. Quel documento ha trovato che il modo una cella regolamenta gli enzimi specifici P450 resi a mouse più o meno suscettibili di danno di fegato da acetaminofene.

Nel documento più recente nel metabolismo e nella cessione della droga, il gruppo indica che i livelli di enzimi qualche P450 cadono quando il fegato è danneggiato. Quella gente delle foglie più suscettibile di nuoce a dalle droghe ripartite per questi enzimi. Ora i ricercatori stanno studiando se i mouse con danno di fegato farmaco-indotto possono catturare sicuro i farmaci per il diabete, l'ipertensione e la depressione. Guarda come possono, finchè le dosi sono molto più piccole del normale. Poiché il fegato nocivo non riparte efficientemente i farmaci, sono appena quanto efficaci a queste dosi più basse.

Il gruppo ancora deve provare se questi risultati tengono in esseri umani. Corrente stanno guardando per collaborare con medici locali del pronto soccorso che vedono molti pazienti con danno di fegato farmaco-indotto per capire meglio come i loro studi in roditori traducono agli esseri umani.

Source:
Journal reference:

Bao, Y., et al. (2020) Acetaminophen-induced Liver Injury Alters Expression and Activities of Cytochrome P450 Enzymes in an Age-dependent Manner in Mouse Liver. Drug Metabolism and Disposition. doi.org/10.1124/dmd.119.089557.