Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I caschi riempiti, cassaforte che affronta le tecniche diminuiscono le lesioni alla testa in giocatori di football americano della scuola secondaria

I giocatori di football americano della scuola secondaria notevolmente diminuiscono la probabilità delle lesioni alla testa se indossano i caschi riempiti ed utilizzano la cassaforte che affrontano e che bloccano le tecniche, secondo i ricercatori di Rutgers.

Lo studio è stato pubblicato in neurochirurgia del giornale.

Con i giocatori della gioventù che rappresentano 70 per cento di tutti i di dilettante e partecipanti di calcio professionistico, l'attenzione sta girandosi verso la sicurezza dello sport per i più giovani giocatori. Le commozioni cerebrali ed altre lesioni alla testa nel calcio ed altri sport di contatto fra gli atleti più anziani sono stati collegati ai problemi conoscitivi, compreso demenza, la depressione e l'encefalopatia traumatica cronica, una malattia di cervello degenerante.

I genitori sono interessati naturalmente che i loro giovani giocatori di football americano stanno mettendo a rischio delle stesse lesioni del sistema nervoso o del cervello a lungo termine che sono riferite in giocatori più anziani. Sebbene le commozioni cerebrali che causano i segni ed i sintomi prontamente osservabili siano di grande preoccupazione ai medici che esaminano i giocatori di football americano durante e dopo i giochi, gli effetti dell'altro trauma capo con meno sintomi anche possono provocare il danno a lungo termine.„

Robert Heary, Direttore del centro per la chirurgia della spina dorsale e della mobilità alla facoltà di medicina di Rutgers New Jersey

I ricercatori hanno riflesso 20 membri di una squadra di football americano della gioventù nel New Jersey che ha indossato i caschi forniti di un sistema che ha tenuto la carreggiata il numero e la severità degli impatti che ogni giocatore ha sostenuto durante la loro pratica 20, stagione della sette-cacciagione. Una vettura affrontante ha insegnato ai giocatori ed alle vetture metodi sicuri per il blocco, la sconfitta dei blocchi ed affrontare quello contatto capo diminuito per sia l'offensiva che i difensori. Durante le pratiche, i giocatori hanno indossato i cappucci del guardiano, che sono caschi misura con un coperchio riempito che diminuiscono il numero degli impatti capi ad alta energia.

C'erano 817 impatti registrati durante la stagione -- una media di 41 impatto per giocatore e di circa 20 minuti del interamente contatto per pratica -- ma nessun commozioni cerebrali.

“L'uso dei cappucci del guardiano, cassaforte che affronta le tecniche e l'età di partecipanti può contribuire al numero molto basso degli impatti registrati e la mancanza completa di lesioni,„ ha detto Heary.

Source:
Journal reference:

Heary, R.F., et al. (2019) Is Youth Football Safe? An Analysis of Youth Football Head Impact Data. Neurosurgery. doi.org/10.1093/neuros/nyz563.