Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio fa luce sulla pratica di medicina difensiva

Decisioni difficili della fronte di taglio di medici durante i parti difficili -- spesso comprendere la decisione di se realizzare un'operazione di sezione cesarean. E nei precedenti si trova una domanda: Fino a che punto queste decisioni mediche sono motivati dal desiderio di evitare le cause di responsabilità?

Quando gli atti di medici sono determinati da un desiderio di evitare gli intrichi legali, è conosciuto come “medicina difensiva.„ Quando si tratta del parto, una percezione comune sostiene che medici, ai momenti incerti nel trattamento della consegna, sarebbero più probabili intervenire chirurgicamente per evitare altri problemi potenziali. Ora, uno studio unico co-creato da un economista del MIT fa luce sulla pratica di medicina difensiva, con un risultato sorprendente.

La ricerca, in base a prova dal sistema militare di salubrità degli Stati Uniti, trova che quando medici hanno immunità dalle cause di responsabilità, realmente realizzano leggermente le più operazioni della C-sezione, confrontate a quando sono legalmente suscettibili per quelle operazioni -- circa 4 per cento più, su un periodo di dieci anni.

Quando siete si è preoccupato per gli errori della commissione, medicina difensiva può piombo al trattamento [di meno] dei pazienti.„

Jonathan Gruber, economista e co-author

Il documento, “la medicina difensiva e le pratiche ostetriche: La prova dal sistema militare di salubrità,„ è pubblicata questo mese nel giornale degli studi legali empirici. Gli autori sono Gruber, che è il professore di economia di Ford nel dipartimento del MIT dell'economia e Michael Frakes '01 PhD '09, un professore di diritto e l'economia alla facoltà di diritto di Duke University.

“Esperimento naturale„ con i dati militari

L'individuazione aggiunge le nuove informazioni ad un'area di medicina in cui la responsabilità legale pubblica il telaio grande. Come la nota degli studiosi nel documento, 74 per cento degli ostetrici e reclami di atto illecito della fronte di taglio dei ginecologi dall'età 45, confrontati a 55 per cento dei medici nell'area di medicina interna.

Per intraprendere gli studi, Gruber e Frakes hanno usato i dati di sistema militari di salubrità per condurre che cosa gli economisti chiamano “un esperimento naturale,„ in cui due altrimenti simili gruppi di persone sono divisi da una circostanza -- un programma del sociale o spesso del cambio politico.

In questo caso, lo studio esamina gli effetti della dottrina di Feres, provenenti da una decisione legale 1950, che i membri di servizio attivo del trattamento di ricezione militare dalle istallazioni militari non fanno ricorso nel caso soffrano da cura negligente. Una parte significativa di personale di servizio attivo riceve il trattamento medico in queste circostanze.

Tuttavia, il personale militare può anche scegliere ricevere la cura privata fuori delle basi militari. Per questo motivo, la polizza medica militare genera due gruppi di gente altrimenti simile, divisi dalle loro opzioni di due cure -- uno senza la responsabilità per medici ed uno con la responsabilità. L'idea per fare uno studio basato su questo confronto si è presentata a Gruber mentre stava lavorando con il servizio sanitario militare su altre emissioni della consegna di sanità.

“Le decadi, economisti di salubrità stanno cercando per trovare il sacro Graal di un esperimento naturale per dirci che che cosa accadrebbe se la gente non potesse citare per l'atto illecito,„ Gruber nota.

Lo studio esamina i dati di sistema militari di salubrità sulle 1.016.606 nascite in famiglie militari, dal 2003 al 2013. Circa 44 per cento delle consegne si sono presentati ai servizi sanitari militari e a 56 per cento agli ospedali civili. Infine, poichè lo studio mostra, le C-sezioni sono circa 4 per cento più comuni durante le consegne agli ospedali militari, confrontati ai tempi in cui le madri nel sistema militare di salubrità consegnano agli ospedali civili.

Come note di Gruber, quello che trova sembrerà inatteso a coloro che associa la medicina difensiva con un aumento nelle operazioni, nel trattamento e negli interventi.

“Tendiamo a pensare a medicina difensiva come… medici che fanno prova extra perché sono impauriti di ottenere citati,„ dice. Ma questo che trova indica quello, nelle impostazioni del parto, cura la medicina difensiva di pratica intervenendo leggermente di meno.

In ogni specialità, il bilanciamento giusto

La corrente che trova anche aggiunge generalmente la sfumatura ad un documento scritto più in anticipo di Gruber e di Frakes, in base a cura del ricoverato, che ha trovato che attraverso le aree mediche, medici che non possono essere citati hanno teso a spendere 5 per cento più di meno sul trattamento dei pazienti. Medici che potrebbero essere citati, quindi, stavano spendendo più sulle prove e sui trattamenti.

Tra l'altro, Gruber osserva, quel documento più in anticipo suggerisce che la medicina globale e difensiva piombo medici spendere più, sebbene “non sia il driver principale della spesa di sanità degli Stati Uniti.„

Tuttavia, poichè di Gruber le note anche, che cosa è vero per medicina non devono generalmente essere vero per le specialità mediche particolari.

“Questo [nuovo] documento è ordinamento del retro del primo documento,„ note di Gruber. Effettivamente, nota, i risultati di nuovo documento si permette di suggerire che le pratiche di medici siano ragionevolmente ottimali, nei modi sottili. Poiché medici efficacemente ricevono più compensazione per l'esecuzione delle C-sezioni, hanno un incentivo finanziario per eseguire più loro. Ma, se l'applicazione di medicina difensiva piombo medici eseguire leggermente meno C-sezioni, quello potrebbe regolare giustamente la tariffa degli interventi globale.

In qualunque caso, attraverso le specialità mediche, gli effetti di medicina difensiva possono variare e possono spingere medici verso più o il meno trattamento sul cumulo. Gli studi empirici continuati sulle decisioni mediche saranno necessari da fare più indicatore luminoso sulla materia.

“Il punto è, c'è un bilanciamento,„ Gruber dice, aggiungendo: “Pensiamo a medicina difensiva come svolgere un ruolo negativo, ma può anche svolgere un ruolo positivo.„

Source:
Journal reference:

Frakes, M & Gruber, J (2020) Defensive Medicine and Obstetric Practices: Evidence from the Military Health System. Journal of Empirical Legal Studies. doi.org/10.1111/jels.12241.