Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Generalità dei fattori prognostici e premonitori nel cancro del pancreas

Il volume 11, l'emissione 10 di Oncotarget ha riferito che ci non sono biomarcatori premonitori standardizzati capaci di identificare i pazienti che traggono giovamento la maggior parte dai trattamenti.

Lo scopo di questo esame è di fornire una generalità degli indicatori prognostici e premonitori utilizzati nella pratica clinica e di esplorare i campi di ricerca di promessa in termini di selezione del trattamento e terapia adattata nel cancro del pancreas.

Il Dott. Fabrizio Citarella dal dipartimento dell'oncologia medica, Bio--Medico del campus universitario, Roma 00128, Italia ha detto:

L'adenocarcinoma duttale pancreatico (PDAC) è il dodicesimo più frequente cancro nel mondo ed è la quarta causa della morte in relazione con il Cancro in paesi occidentali, con un tasso di mortalità quasi uguale alla sua incidenza e ad un tasso di sopravvivenza di cinque anni di 5-7%.

Questo esame copre:

  • CARATTERISTICHE ISTOPATOLOGICHE
  • FATTORI MOLECOLARI
  • INSTABILITÀ DI MICROSATELLITE
  • GLYPICAN-1 (GPC1) - ESPRIMERE EXOSOMES DI CIRCOLAZIONE
  • microRNA E RNA LUNGO di NON-CODING
  • DNA DEL TUMORE DI CIRCURLATING E CELLE DI CIRCOLAZIONE DEL TUMORE
  • CA19-9
  • INDICATORI INFIAMMATORI
  • NOMOGRAMMI E PUNTEGGI PROGNOSTICI
  • MECCANISMI DI FARMACORESISTENZA e
  • BRCA 1 E 2

Il gruppo di ricerca di Citarella conclusivo, in loro articolo di ricerca di Oncotarget:

Regimi consistenti cambianti di una chemioterapia del paesaggio nei nuovi, l'immunoterapia e le terapie dell'obiettivo, l'identificazione dei fattori prognostici e premonitori è necessarie in considerazione di medicina personale che mirano a scegliere la migliore terapia per il paziente giusto. Ulteriori studi sono necessari capire meglio la biologia del cancro del pancreas ed identificare i fattori prognostici e premonitori, in grado di aiutare i clinici a stratificare i pazienti di cancro del pancreas ed a migliorare la loro prognosi.

Source:
Journal reference:

Dell’Aquila, E., et al. (2020) Prognostic and predictive factors in pancreatic cancer. Oncotarget. doi.org/10.18632/oncotarget.27518.