Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La diagnosi accurata dell'appendicite nel pronto soccorso può essere più provocatoria

Mentre i sintomi dell'appendicite possono essere comuni, un nuovo studio suggerisce che quello esattamente diagnosticare il termine nel pronto soccorso possa essere più provocatoria.

Lo studio, pubblicato nella rete di JAMA aperta, punti culminanti che l'appendicite è una delle emergenze chirurgiche più comuni negli Stati Uniti, ma manifestazione precedente di dati una diagnosi dell'appendicite è mancato in 3,8% - 15% dei bambini e in 5,9% - 23,5% degli adulti durante la visita del pronto soccorso.

“In questo studio, abbiamo esaminato i pazienti che inizialmente hanno presentato ad un pronto soccorso con i sintomi dell'appendicite, ma non siamo stati diagnosticati a quella prima presentazione,„ dice il principale inquirente dello studio, Prashant Mahajan, M.D., il MPH, un professore e un vicepresidente della medicina di emergenza alla medicina del Michigan ed il capo di divisione della medicina pediatrica di emergenza all'ospedale pediatrico di C.S. Mott.

Facendo uso dei dati dei reclami di assicurazione, Mahajan ed il suo gruppo hanno trovato quel 6% degli adulti e 4,4% dei bambini, che inizialmente hanno presentato al pronto soccorso con i sintomi si sono associati con l'appendicite, non sono stati diagnosticati con l'appendicite durante la visita iniziale, ma piuttosto, durante la visita di sanità di ripetizione.

La visita di sanità di ripetizione potrebbe essere ancora al pronto soccorso o ad un'altra struttura ospedaliera e la maggior parte di queste diagnosi è stata fatta entro sette giorni della visita iniziale del pronto soccorso.„

Prashant Mahajan, membro dell'istituto dell'università del Michigan per polizza e l'innovazione di sanità

Fattori connessi con una diagnosi mancante

Mahajan ed il suo gruppo hanno studiato i fattori che potrebbero spiegare perché una diagnosi dell'appendicite è stata mancata durante il paziente in primo luogo visualizza al pronto soccorso.

Spiega che i sintomi dell'appendicite sono comuni, compreso dolore addominale, costipazione, nausea e/o vomitare, febbre e diarrea.

“Molte istanze dell'appendicite potenzialmente mancante in bambini ed in adulti inizialmente sono state contrassegnate come costipazione,„ Mahajan dice. “Suggerendo che in alcuni casi, i casi con l'appendicite siano mal diagnosticati come la costipazione o il contrassegno di costipazione può piombo ad un tipo particolare di tendenziosità conoscitiva chiamato chiusura prematura, che può predisporre il fornitore ad una diagnosi mancante.„

Il gruppo di ricerca egualmente ha trovato che una diagnosi mancante era più comune in donne ed in pazienti con le condizioni mediche preesistenti. Inoltre, i test diagnostici hanno svolto un ruolo in chi era o non è stato diagnosticato.

“Un altro che trova quello era particolarmente interessante è che i pazienti che hanno ricevuto soltanto i raggi x addominali erano più probabili essere nel gruppo potenzialmente mancante dell'appendicite,„ Mahajan dice.

Nota che questo che trova suggerisce la necessità per i fornitori di cure mediche di avere migliore orientamento su uso appropriato della rappresentazione.

“C'è un potenziale di diminuire i raggi x addominali inutili per la valutazione di dolore addominale ed utilizza le scansioni (CT) di tomografia computerizzata per un gruppo di pazienti più ristretto o nel pronto soccorso o su una visita di seguito,„ Mahajan dice.

Ma, nota che solo perché i risultati di studio suggeriscono che i pazienti che sono stati diagnosticati esattamente con l'appendicite durante la visita iniziale del pronto soccorso abbiano avuti più scansioni di CT, le scansioni non dovrebbero essere eseguiti sempre automaticamente.

“Non stiamo dicendo che le scansioni di CT dovrebbero essere usate su tutti i casi di dolore addominale,„ Mahajan diciamo. “Invece, in base allo studio che trova che la maggior parte delle casse sono state diagnosticate durante la visita di ripetizione, speriamo che questa trovare dia ad orientamento al pronto soccorso e ad altri fornitori di cure mediche su quando continuare con i pazienti come pure su quando richiedere la rappresentazione avanzata.„

Cura di seguito per appendicite

Mahajan dice i punti culminanti di studio la necessità per i fornitori di cure mediche di continuare con i pazienti.

“I nostri dati suggeriscono che i pazienti con dolore addominale che visualizzano il pronto soccorso possano avere bisogno di certo modulo della sanità vicina di seguito di migliorare la diagnosi dell'appendicite,„ Mahajan dicono.

Inoltre, dice che questo studio può fare ulteriore indicatore luminoso sulla frequenza degli errori diagnostici.

“Questo studio fornisce ai fornitori di cure mediche orientamento per quanto riguarda cura di seguito per diminuire il carico degli errori diagnostici, che è stimato per accadere in 12 milione di persone ogni anno negli Stati Uniti e risultati in miliardi di dollari delle spese inutili di sanità,„ Mahajan dice.

“Poiché la maggior parte degli errori diagnostici è evitabile, i nostri risultati aggiungono alla di stato de scienza corrente per contribuire a migliorare la qualità diagnostica.„

Source:
Journal reference:

Mahajan, P., et al. (2020) Factors Associated With Potentially Missed Diagnosis of Appendicitis in the Emergency Department. JAMA Network Open. doi.org/10.1001/jamanetworkopen.2020.0612.