Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori identificano l'impronta genetica collegata all'elevato rischio di preeclampsia

I ricercatori all'istituto universitario di Baylor di medicina hanno identificato un'impronta genetica che combina determinate varianti materne e fetali del gene che sono associate con un elevato rischio di preeclampsia. Il Preeclampsia è una complicazione di gravidanza derivando dall'elevazione improvvisa nella pressione sanguigna che può piombo a disfunzione materna dell'organo ed alla restrizione fetale della crescita. Se la circostanza non è controllata, l'eclampsia, un disordine serio che causa gli attacchi pericolosi, può seguire. Dieci - 15 per cento della mortalità materna sono associati con preeclampsia e eclampsia.

Che cosa causa il preeclampsia non è conosciuto e la circostanza è difficile da predire, ma in questo nuovo studio pubblicato nei rapporti scientifici, DRS. Manu Banadakoppa, Meena Balakrishnan e Chandra Yallampalli nel dipartimento dell'ostetricia & della ginecologia a Baylor hanno scoperto che una combinazione particolare di due materne e varianti di un fetali gene sembra predisporre le donne a preeclampsia. I geni sono collegati al complemento, una parte importante della difesa immune dell'organismo contro l'infezione che anche può determinare l'infiammazione. Questa impronta genetica della circostanza ha potuto essere usata in futuro per identificare le donne al rischio e per preparare in anticipo gestire il loro stato.

Source:
Journal reference:

Banadakoppa, M., et al. (2020) Common variants of fetal and maternal complement genes in preeclampsia: pregnancy specific complotype. Scientific Reports. doi.org/10.1038/s41598-020-60539-9.