Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

A ansia, a depressione ed a riduzione più inclini obese dei bambini della vita

Due studi pubblicati nella medicina delle pubblicazioni PLOS e nella medicina di BMC nel marzo 2020 indicano che l'obesità nell'infanzia è collegata ad un elevato rischio di ansia, della depressione e della morte future nella vita adulta in anticipo confrontata ai bambini nella popolazione in genere. Ciò potrebbe modellare gli sforzi per individuare i fattori di rischio specifici che predispongono i bambini all'obesità e così lo impediscono.

Obesità di infanzia. Credito di immagine: Natee K Jindakum/Shutterstock
Obesità di infanzia. Credito di immagine: Natee K Jindakum/Shutterstock

Perché è l'obesità di infanzia così nociva?

L'obesità di infanzia è sull'aumento e sta aumentando durante i parecchi decenni. L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) ora la mette fra le emissioni principali nella salute pubblica questo secolo. Alcuni studi hanno stimato che c'fosse oltre 42 milione bambini al di sotto di cinque anni che sono obesi, dappertutto, con circa 35 milioni di loro che vivono nei paesi bassi o con reddito medio.

La ricerca più iniziale ha indicato che i bambini obesi sono all'elevato rischio della morte più presto a partire dal tempo che di mezza età in avanti sono confrontati alla popolazione at large. Psicologicamente anche, tali persone sono all'elevato rischio. L'obesità di infanzia può causare un declino nell'autostima e nel benessere emozionale del bambino.

I bambini che sono obesi sono probabili svilupparsi negli adulti obesi e sviluppare il diabete e la malattia cardiovascolare più presto preveduto altrimenti. I fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'obesità comprendono le indicazioni ambientali, le abitudini di stile di vita guadagnate dai badante, un aumento nell'assunzione degli alimenti energia-densi compreso le bibite, i succhi zuccherati, le più grandi dimensioni della parte e una mancanza di esercizio fisico.

La ricerca indica che l'obesità di infanzia è associata con il diabete, l'affezione epatica e l'ipertensione, o ipertensione, che sono collegate, a sua volta, ad un rischio aumentato di morte e di malattia. Inoltre, tali bambini spesso sono mirati a ed oppressi o discriminati contro, in grado di causare i disturbi mentali. La ricerca futura dovrebbe mirare alla relazione meccanicistica o causale, mostrando se e come questi legami sono essenziali.

Gli studi correnti sono stati puntati su che individuano tutto il rischio supplementare di morte prematura nella vita adulta in anticipo connessa con l'obesità nell'infanzia e scoprire l'associazione di questo termine con ansia e la depressione.

Studio 1

Il primo studio ha esaminato circa 7,000 persone che erano state trattate almeno una volta per l'obesità fra le età di 3 e 17 anni. Il gruppo di controllo consistito di circa 34,000 persone che era approssimativamente la stessa età, genere e vivo nella stessa area.

Durante il periodo di seguito, durante circa 3,6 anni, in media, 39 persone o 0,55% del gruppo, che ha avuto una cronologia dell'obesità nell'infanzia, sono morto. D'altra parte, 65 persone (che viene a 0,19%) di 34 000 sono morto. Scioccante, la maggior parte di loro erano giovani - l'età media ai tempi della morte era di circa 22 anni.

I ricercatori hanno esaminato perché c'era un aumento drammatico nella morte adulta iniziale. Spiega il ricercatore Emilia Hagman, “il nostro studio indica che i bambini con l'obesità hanno un elevato rischio significativamente della mortalità prematura già come giovani adulti. Sia il rischio di morte dalle malattie somatiche, di cui più di un quarto direttamente sono stati collegati con l'obesità che il rischio di suicidio sono stati aumentati per questo gruppo. , Tuttavia, non abbiamo veduto un rischio aumentato di mortalità dalle lesioni o dalle cause di esterno quali gli atti penali.„    

Studio 2

Lo stesso gruppo di ricercatori egualmente ha pubblicato un altro studio, questo volta nella medicina di BMC, in cui hanno mostrato ad un 43% l'elevato rischio di ansia e/o la depressione in ragazze con l'obesità e 33% più su in ragazzi obesi, rispetto alle ragazze ed ai ragazzi non obesi rispettivamente. Questo studio incluso oltre 12 000 bambini ha invecchiato 6-17 anni, che erano stati trattati ad un certo punto per l'obesità. Il gruppo di controllo ha incluso 60 000 bambini dalla popolazione at large.

I ricercatori hanno utilizzato gli strumenti statistici per rappresentare la presenza di altri fattori che pregiudicano il rischio per ansia, la depressione e la morte prematura. Questi includono uno sfondo nordico, la presenza di malattia neurologica o psichiatrica e una storia della famiglia per ansia o la depressione ed i precedenti economici del sociale del bambino e. Dopo avere registrato per ottenere tutti questi fattori, gli stessi legami sono stati veduti fra l'obesità e gli stati emozionali negativi.

Implicazioni

Il ricercatore Louise Lindberg dice, “catturato insieme al nostro punto culminante di studi la situazione vulnerabile che i bambini con l'obesità sono dentro. L'ansia e la depressione causano lo sforzo e la sofferenza emozionali e fisiologici e possono anche ostacolare il trattamento dell'obesità. È importante che i bambini con l'obesità sono offerti il trattamento adeguato ed a lungo termine presto nella vita per diminuire questi rischi. È profondamente immorale che i bambini con l'obesità non ricevono alcun modulo del trattamento in alcune regioni in Svezia.„

Con gli studi più iniziali, i risultati di questi sforzi di ricerca correnti egualmente supportano il ruolo di applicazione e di incoraggiamento delle scelte sane di stile di vita a casa, compreso le scelte dell'alimento. Questa conoscenza, se offerto coerente ed amoroso, ripagherà nelle abitudini sane a lungo termine. Nel frattempo, gli interventi di esercizio e dietetici possono combinarsi creativamente su una base della comunità per impedire l'obesità in bambini.

Journal references:
  • ”Association of childhood obesity with risk of early all-cause and cause-specific mortality: A Swedish prospective cohort study.” Louise Lindberg, Pernilla Danielsson, Martina Persson, Claude Marcus, Emilia Hagman, PLOS Medicine, online 18 mars, 2020, doi: 10.1371/journal.pmed.1003078
  • “Anxiety and depression in children and adolescents with obesity: a nationwide study in Sweden,” Louise Lindberg, Emilia Hagman, Pernilla Danielsson, Claude Marcus, Martina Persson, BMC Medicine, online 21 februari, 2020, doi: 10.1186/s12916-020-1498-z
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, March 18). A ansia, a depressione ed a riduzione più inclini obese dei bambini della vita. News-Medical. Retrieved on October 29, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200318/Obese-children-more-prone-to-anxiety-depression-and-shortening-of-life.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "A ansia, a depressione ed a riduzione più inclini obese dei bambini della vita". News-Medical. 29 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200318/Obese-children-more-prone-to-anxiety-depression-and-shortening-of-life.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "A ansia, a depressione ed a riduzione più inclini obese dei bambini della vita". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200318/Obese-children-more-prone-to-anxiety-depression-and-shortening-of-life.aspx. (accessed October 29, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. A ansia, a depressione ed a riduzione più inclini obese dei bambini della vita. News-Medical, viewed 29 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20200318/Obese-children-more-prone-to-anxiety-depression-and-shortening-of-life.aspx.