Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I sintomi digestivi sono comuni COVID-19 in pazienti, studio rivela

Il giornale americano della gastroenterologia ha pubblicato oggi un nuovo studio che rivela i sintomi digestivi, compreso diarrea, è comune in pazienti COVID-19. Lo studio viene dal gruppo di esperti di trattamento medico di Wuhan per COVID-19 in Cina.

Quasi la metà dei pazienti COVID-19 iscritti agli studi intrapresi nella provincia di Hubei della Cina ha presentato i sintomi digestivi, quali diarrea e anoressia e lo ha citati come loro reclamo principale. Lo studio egualmente rivela che i pazienti con i sintomi digestivi hanno avuti uno spazio più lungo fra l'inizio dei sintomi ed il ricovero ospedaliero che i pazienti che presentano soltanto i sintomi respiratori ed erano meno probabili essere essiccati e scaricati che quelli senza sintomi digestivi.

Gli autori raccomandano che “l'indice analitico di sospetto possa avere bisogno di di essere sollevato più presto in pazienti a rischio che presentano con i sintomi digestivi piuttosto che i sintomi respiratori aspettanti per emergere.„