Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Come Ritalin funziona: metta a fuoco sui vantaggi piuttosto che i costi di lavoro

Un nuovo studio pubblicato nella scienza del giornale indica che lo stimolante del cervello droga come Ritalin, usato spesso per trattare i problemi di concentrazione nei termini come disordine dell'iperattività di deficit di attenzione (ADHD), funziona in modo diverso che comunemente ha pensato.

La dopamina promuove lo sforzo conoscitivo influenzando i vantaggi contro i costi di lavoro conoscitivo. Credito di immagine: tutto possibile/Shutterstock
La dopamina promuove lo sforzo conoscitivo influenzando i vantaggi contro i costi di lavoro conoscitivo. Credito di immagine: tutto possibile/Shutterstock

Come gli stimolanti migliorano il fuoco

Mentre è vero che queste droghe migliorano il fuoco, il meccanismo era principalmente sconosciuto. Inoltre popolare come aiuti di studio, queste droghe realmente non aiutano il fuoco sul compito stesso del cervello. Invece, dica i ricercatori, essi accendono l'attenzione alle ricompense offerte tramite il lavoro ed a partire dai costi, quando si tratta del completamento del processo duro. Quindi, le ricompense sono sottolineate piuttosto che i costi, ma non c'è cambiamento reale nella capacità della persona di farla.

Le droghe dello stimolante come Ritalin sono conosciute per promuovere la versione della dopamina dallo striatum, che è un'area del cervello che è importante per atto della motivazione, realmente facendo ed i processi conoscitivi che lo sono alla base. È stabilito che la dopamina sia le informazioni di trasporto del neurotrasmettitore fra i neuroni. La secrezione della dopamina pregiudica la motivazione sia in ratti che in esseri umani per completare i compiti difficili.

Lo studio

Lo studio pianificazione per esaminare l'effetto degli stimolanti sulla funzione conoscitiva, se dovuto abilità di aumento o la motivazione migliore. È stato destinato per convalidare un nuovo insieme dei modelli matematici sviluppati dagli stessi ricercatori, in cui la dopamina è indicata per cambiare i vantaggi percepiti ma non i costi di fare gli atti fisici e mentali specifici.

Lo studio ha incluso 50 donne in buona salute e gli uomini hanno invecchiato 18 - 43 anni, di cui i livelli striatal della dopamina in primo luogo sono stati valutati dalla rappresentazione. Ciò è stata seguita da un insieme delle prove conoscitive sempre più difficili, qualche più duro di altri, che potessero essere scambiati per le somme di denaro specificate. Complicata la prova, più la moneta che genera in cambio.

Ogni partecipante ha eseguito la serie della prova tre volte. Una volta era dopo la cattura del placebo, uno dopo la cattura del metilfenidato dello stimolante ed una volta dopo la cattura del sulpiride. Questa droga antipsicotica è usata alle dosi elevate per trattare la schizofrenia o la depressione. L'esperimento è stato intrapreso come studio di prova alla cieca.  

I risultati

I ricercatori hanno trovato che i risultati dai tre giri della prova hanno confermato il modello elaborato dal calcolatore in quanto un più basso livello della dopamina ha profetizzato l'oggetto avrebbe evitato la mansione impegnativa.  Cioè sono stati messi a fuoco sui costi di farlo. Un livello elevato della dopamina ha predetto che l'oggetto avrebbe prestato più attenzione alla quanta moneta era in vendita effettuando la prova più dura, che è di dire, essi ha messo a fuoco sui vantaggi potenziali.

Interessante, questa relazione è stata veduta per persistere, anche se i livelli aumentati della dopamina sono stati raggiunti dal farmaco. Cioè la dopamina è la molecola da cui la motivazione è regolamentata nel cervello.

Implicazioni

I livelli varianti della dopamina sono veduti in persone differenti. I livelli più bassi rendono la persona rischio-avversa, poco disposto a assumersi le responsabilità quando si tratta della rifinitura del compito difficile, ma i livelli elevati riflettono nel comportamento impulsivo e attivo.

Dice il ricercatore Andrew Westbrook, “i pensieri che schioccano nella nostra testa e nel lasso di tempo che spendiamo il pensiero loro, sono regolamentati da questo sistema decisionale dei costi e dei redditi stante alla base. I nostri cervelli smerigliatrice per orientarci verso le mansioni che avranno col passare del tempo il più grande profitto ed il meno costo.„

Così che è migliore? Secondo i ricercatori, nessuno è inerentemente superiore al giusto modo. Invece, una persona con alta dopamina potrebbe assumersi le responsabilità per compiere i compiti difficili anche al costo della ricompensa potenziale. La gente bassa della dopamina evita tali lesioni ma potrebbe perdere terreno nei confronti sul compimento delle esperienze avventurose. Di nuovo, i livelli della dopamina continuano cambiare, con le cose come mancanza di sonno o una minaccia che causa i livelli diminuiti. Tuttavia, le sensibilità di obbligazione e della sicurezza hanno potuto aumentarle bene.

Chi, poi, deve catturare la dopamina? Westbrook indica chiaramente che i livelli ed i minimi naturali della dopamina sono generalmente sufficienti per guidare le scelte fra gli atti alternativi in un giusto e modo soddisfacente. Se i livelli sono troppo bassi per la comodità come in ADHD o nella depressione, aumentare la dopamina via il farmaco potrebbe aiutare. Ma catturare tali stimolanti ricreativo o senza un'indicazione medica ha potuto realmente guidare la scelta verso una decisione più difficile.

Westbrook spiega: “Quando sollevate la dopamina in qualcuno che già abbia un livello elevato della dopamina, ogni decisione sembra come ha vantaggio, in grado di distrarre dalle mansioni utili reali. La gente potrebbe comportarsi nei modi che non sono coerenti con i loro scopi, come la partecipazione al gioco impulsivo o ai comportamenti sessuali rischiosi.„

Lo studio potrebbe contribuire a capire come il meccanismo conoscitivo funziona per individuare il host delle circostanze che dipendono ai livelli della dopamina in parte. I ricercatori lo hanno messo molto semplicemente: “Vogliamo sapere, che cosa siamo i driver di che cosa cambia l'abilità e la funzione conoscitive? La nostra ricerca è messa a fuoco sulla scultura della natura alle sue giunzioni, per così dire -- districando funzioni neurali e conoscitive per capire i trattamenti differenti del pensiero della gente e per valutare che cosa è il la cosa migliore per i loro bisogni, se sia terapia o il farmaco.„

Journal reference:

Dopamine promotes cognitive effort by biasing the benefits versus costs of cognitive work, A. Westbrook, R. van den Bosch, J. I. Määttä, L. Hofmans, D. Papadopetraki, R. Cools, M. J. Frank, https://science.sciencemag.org/content/367/6484/1362

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, March 19). Come Ritalin funziona: metta a fuoco sui vantaggi piuttosto che i costi di lavoro. News-Medical. Retrieved on May 18, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200319/How-Ritalin-works-focus-on-benefits-rather-than-costs-of-work.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Come Ritalin funziona: metta a fuoco sui vantaggi piuttosto che i costi di lavoro". News-Medical. 18 May 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200319/How-Ritalin-works-focus-on-benefits-rather-than-costs-of-work.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Come Ritalin funziona: metta a fuoco sui vantaggi piuttosto che i costi di lavoro". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200319/How-Ritalin-works-focus-on-benefits-rather-than-costs-of-work.aspx. (accessed May 18, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Come Ritalin funziona: metta a fuoco sui vantaggi piuttosto che i costi di lavoro. News-Medical, viewed 18 May 2021, https://www.news-medical.net/news/20200319/How-Ritalin-works-focus-on-benefits-rather-than-costs-of-work.aspx.