Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

i paesaggi della cromatina 3D nella leucemia linfoblastica acuta a cellula T importante oltre il codice del DNA cambia

I bambini con i cancri di sangue aggressivi hanno differenze -- non appena nel codice del DNA dei loro globuli -- ma anche nella sovrastruttura molto torta della proteina a che i comandi accedono ai geni.

Piombo dai ricercatori alla scuola di medicina di NYU Grossman, un nuovo studio ha indicato che se la leucemia linfoblastica acuta a cellula T decolla o peggiora dipende dai mutamenti strutturali nella pianta dei gruppi della proteina chiamati i cromosomi. Sopra la ricezione del segnale giusto, questa disposizione cambia per esporre il macchinario della gene-lettura soltanto a quei bit del codice del DNA stati necessari per il processo attuale in ogni cella.

Le configurazioni del lavoro recente sulla scoperta che le catene del DNA esistono, non nei vasti grovigli dei cromosomi, ma “in vicinanze„ organizzate ha chiamato i domini topografico associati, o TADs. Specificamente, i frammenti del DNA, chiamati rinforzatori, sono conosciuti per girare su o giù dell'atto dei geni, ma normalmente soltanto di quelli alloggiati soltanto nel loro proprio TADs. Nei limiti di TAD, il DNA è libero di profilatura indietro su itsself nei cicli 3D, riunendo i rinforzatori ed altri elementi (per esempio, DNA del promotore) che devono interagire per un allungamento dato del codice da leggere.

Il nuovo studio ha indicato che i limiti di tasto TAD sono persi in questo modulo della leucemia, permettendo alle parti di DNA di interagire con i rinforzatori dalle vicinanze sbagliate, risultanti l'atto dei geni sbagliati e la crescita incoraggiante e la diffusione del cancro. I ricercatori dicono che i loro risultati suggeriscono che questi cambiamenti 3D in struttura del cromosoma siano importanti quanto i cambiamenti per le lettere molecolari che compongono il codice stesso del DNA (mutazioni), con entrambi i meccanismi che incoraggiano l'inizio ed il progresso del cancro.

Il nostro studio è il primo per indicare che la struttura “naturalmente avvolta„ di materiale genetico in globuli sta cambiando nella leucemia a cellula T. A tal fine, il trattamento più efficace per questo tipo di leucemia può essere una combinazione di droga che mira alla malattia cancerogena, mutazioni genetiche e di un altro che ricambi tutti i cambiamenti alla struttura cromosomica 3D.„

Palaniraja Thandapani, Ph.D., ricercatore del co-cavo, collega postdottorale a salubrità di NYU Langone ed il suo Cancro di Perlmutter concentra

Nella leucemia di infanzia, il codice più comune cambia o le mutazioni o i cambiamenti nell'attività si presentano in due geni, NOTCH1 e MYC, dice il ricercatore co-senior Iannis Aifantis, PhD di studio, il Hermann M. Biggs professore e la presidenza del dipartimento di patologia a NYU Langone e Perlmutter.

Le terapie farmacologiche attuali hanno progettato per bloccare NOTCH1 e MYC, dice, pozzo del lavoro ma non sono infallibili. Nel provarli nei campioni del globulo dalla gente che subisce la terapia, il gruppo di ricerca ha trovato che la parte della spiegazione può risiedere in omissione delle terapie della unico droga di correggere i cambiamenti epigenetici che vengono con la malattia.

Gli esperimenti con una droga che ha bloccato con successo l'attività NOTCH1 hanno indicato che efficacemente non ha bloccato l'accesso alla vicinanza esposta di MYC, in grado di spiegare, Aifantis dice, perché gli inibitori NOTCH1 non funzionano per la maggior parte dei pazienti.

Tuttavia, una seconda droga sperimentale (mirare molecolare, o epigenetica, cambiamenti in queste vicinanze del DNA) efficacemente correggeva il DNA che avvolge nella vicinanza di MYC, riparante il regolamento cromosomico normale del gene e della struttura e facente diminuire drammaticamente atto di MYC e la diffusione del cancro.

I risultati, pubblicanti giornale natura la genetica nel 23 marzo online, sono stati permessi da genetico avanzato e le tecniche di rappresentazione si sono sviluppate negli ultimi anni. Questi comprendono tali metodi sperimentali come il RNA che ordina e Ciao-c che lascia i ricercatori tenere la carreggiata l'attività genetica graduale in cellule tumorali e rivelare l'architettura 3D dei cromosomi confrontando i piccoli frammenti di materiale genetico l'un l'altro.

Per il nuovo studio, i ricercatori hanno paragonato il materiale genetico in campioni di sangue da otto bambini fra le età di 1 e di 16, compreso alcuno alla malattia della avanzato-fase, ai campioni di sangue dei bambini in buona salute.

il ricercatore Co-senior Aristotelis Tsirigos, PhD, dice che i cambiamenti nel ciclaggio del DNA osservato in questi globuli erano “abbastanza unici„ a questo modulo severo della leucemia e delle sue mutazioni relative. Ciò suggerisce che quello le alterazioni di ciclaggio possano essere differenti in altri cancri che sono legati molto attentamente alle mutazioni differenti.

Muovere in avanti, Tsirigos dice, il gruppo ha pianificazioni per descrivere i cambiamenti nel ciclaggio cromosomico in questione in altri cancri di sangue, quale linfoma come pure per altri sottotipi della leucemia.

“Una volta che questi cambiamenti genetici 3D ampiamente sono descritti, dovremmo potere provare attuale e nuove droghe basate sulla loro capacità di correggere qualsiasi malformazioni e di predire meglio le probabilità per la sopravvivenza paziente da cancro,„ dice Tsirigos, un professore associato a NYU Langone e Perlmutter. Tsirigos egualmente servisce da Direttore dei laboratori applicati di bioinformatica di NYU Langone, in cui l'analisi computerizzata è eseguita.

Source:
Journal reference:

Kloetgen, A., et al. (2020) Three-dimensional chromatin landscapes in T cell acute lymphoblastic leukemia. Nature Genetics. doi.org/10.1038/s41588-020-0602-9.