Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il tempo dello schermo altera le abilità di linguaggio dei bambini

Sguardi nuovi di uno studio allora spesi dai capretti che esaminano uno schermo e lo sviluppo delle loro abilità di linguaggio. Il gruppo scrive che ci sono stati parecchi studi che hanno trovato una relazione avversa fra i due e questo studio è una raccolta dei dati che esistono da questi studiano.

Lo studio nominato, “le associazioni fra uso dello schermo e le abilità di linguaggio del bambino un esame e una meta-analisi sistematici,„ sono stati pubblicati nell'ultima emissione della pediatria di JAMA del giornale.

Associazioni fra uso dello schermo ed abilità di linguaggio del bambino. Credito di immagine: Ternavskaia Olga Alibec/Shutterstock
Associazioni fra uso dello schermo ed abilità di linguaggio del bambino. Credito di immagine: Ternavskaia Olga Alibec/Shutterstock

Che cosa è lo studio circa?

Il gruppo dei ricercatori dall'università di Calgary, di istituto di ricerca dell'ospedale pediatrico di Alberta e di istituto di ricerca dell'ospedale pediatrico di Seattle, l'università di Washington, Seattle ha collaborato per esaminare gli studi che hanno ricercato l'associazione di uso dello schermo fra i capretti ed il loro sviluppo del linguaggio.

Hanno scritto che c'era stato un dibattito sul lasso di tempo dei capretti spende prima dello schermo e del loro sviluppo.

Negli ultimi dieci anni, hanno scritto, sempre più i bambini hanno accesso ai media digitali ed il loro consumo degli stessi è egualmente sull'aumento. Molti studi riferiscono che il tempo dello schermo è misurato solitamente in termini di quantità e qualità.

Quantità di tempo dello schermo

La quantità di uso dello schermo comprende le ore al giorno o alla settimana. Questa quantità di tempo passata prima dello schermo ha potuto essere comportamento sedentario o sorveglianza passiva. Spiegano che questo ostacolerebbe le opportunità di apprendimento critiche che sono necessarie per la crescita e sviluppo dei bambini. Uno di questi comprende lo sviluppo del linguaggio.

Quando il bambino è esposto agli schermi, non sono esposti agli scambi verbali che possono contribuire a promuovere le abilità di linguaggio e lo sviluppo di comunicazione.

Qualità di tempo dello schermo

Qualità di tempo spesa prima che lo schermo comprenda la co-visualizzazione o il contesto della qualità del contenuto e di visualizzazione quale il contenuto di formazione che osserva ecc. Alcuna della qualità della visualizzazione contenta, compreso il contenuto educativo, può contribuire ad aumentare lo sviluppo delle abilità di linguaggio in bambini.

Gli autori hanno scritto che vari reclami di vendita dai creatori dei questi reclamo contento che questi potrebbero aiutare per migliorare le capacità intellettuali del bambino. Non c'è prova concreta per quanto riguarda questo vantaggio, essi ha scritto.

Che cosa è stato studiato?

Questo studio ha esaminato tre componenti visualizzazione dello schermo dei capretti';

  1. Quantità di uso o ore della televisione di tempo e di sfondo dello schermo
  2. Qualità di uso o educativo e della co-visualizzazione
  3. Età all'inizio di esposizione dello schermo

Che cosa gli esperti raccomandano?

L'accademia americana delle raccomandazioni della pediatria specifica che non ci dovrebbe essere l'esposizione dello schermo prima dell'età di 18 mesi e bambini fra le età 2 e 5 anni dovrebbero osservare non più di 1 ora di programmazione di alta qualità al giorno.

Egualmente suggeriscono che la co-visualizzazione sia raccomandata per questi bambini. I bambini invecchiati in sei anni dovrebbero limitare la quantità e la qualità di esposizione dello schermo.

Che cosa è stato fatto nello studio?

Questo studio ha esaminato altri studi che hanno valutato un'associazione fra la quantità e la qualità di esposizione dello schermo e dello sviluppo delle abilità di linguaggio in bambini. Per questo studio, hanno trovato 42 studi adatti fra 1960 e il marzo 2019. In tutti gli studi, i bambini inclusi erano di meno di 12 anni.

La valutazione di linguaggio, ricettive preverbali, o linguaggio espressivo, sono state esaminate. Per ciascuno degli studi che hanno esaminato i partecipanti invecchi, sesso, l'anno della pubblicazione di studio, la quantità o le misure di qualità dello studio e dello studio progettano

Che cosa è stato trovato?

Complessivamente 18 905 partecipanti sono stati inclusi nei 42 studi. L'età media a cui l'uso dello schermo è stato misurato era di 35,7 mesi e l'età media a cui le abilità di linguaggio sono state misurate era 44.4months.

I bambini che hanno avuti esteso le ore dello schermo cronometrano hanno avuti abilità di linguaggio più basse. C'erano i bambini maschii di 50,2 per cento fra i partecipanti.

I bambini con la televisione più estesa di sfondo egualmente hanno avuti abilità di linguaggio più deboli. La migliore qualità di uso dello schermo, compreso i programmi educativi e la co-visualizzazione di sorveglianza, è stata associata con le abilità di linguaggio più convincenti. Se i capretti cominciassero a guardare gli schermi più successivamente, hanno avuti abilità di linguaggio più convincenti, lo studio celebre.

Conclusione ed implicazioni

I ricercatori hanno scritto nelle raccomandazioni, “i risultati delle raccomandazioni pediatriche di questo sostegno di meta-analisi limitare la durata dei bambini di esposizione dello schermo, alla programmazione di alta qualità selezionata e alla co-visualizzazione una volta possibili.„

Hanno aggiunto, “la maggior quantità di uso dello schermo (IE, ore al giorno/settimana) è stata associata negativamente con il linguaggio del bambino, mentre la migliore qualità di uso dello schermo (IE, programmi educativi e co-visualizzazione con i badante) è stata associata positivamente con le abilità di linguaggio del bambino.„ Il gruppo raccomanda che malgrado i vantaggi abbia offerto dalla visualizzazione e dalla co-visualizzazione contente educative, essi deve essere nella moderazione.

Il gruppo dice, “sarà importante nella ricerca futura identificare che le componenti dello schermo cronometrano utile aremost d'esame contro nocivo per il linguaggio del bambino (per esempio, apps, uso del computer, o video interattivo che scorre) ed esaminare il ruolo potenziale della co-visualizzazione, dell'elaborazione multitask di media e delle norme di media della famiglia sui risultati dei bambini.„

Journal reference:

Madigan S, McArthur BA, Anhorn C, Eirich R, Christakis DA. Associations Between Screen Use and Child Language Skills: A Systematic Review and Meta-analysis. JAMA Pediatr. Published online March 23, 2020. doi:10.1001/jamapediatrics.2020.0327

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2020, March 23). Il tempo dello schermo altera le abilità di linguaggio dei bambini. News-Medical. Retrieved on November 27, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200323/Screen-time-impairs-childrens-language-skills.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il tempo dello schermo altera le abilità di linguaggio dei bambini". News-Medical. 27 November 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200323/Screen-time-impairs-childrens-language-skills.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il tempo dello schermo altera le abilità di linguaggio dei bambini". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200323/Screen-time-impairs-childrens-language-skills.aspx. (accessed November 27, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2020. Il tempo dello schermo altera le abilità di linguaggio dei bambini. News-Medical, viewed 27 November 2020, https://www.news-medical.net/news/20200323/Screen-time-impairs-childrens-language-skills.aspx.