Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'India che affronta la sfida COVID-19 con determinazione e preoccupazione

Dai primi brontoli del coronavirus novello, la parte posteriore alla fine di dicembre, ad un lockdown totale senza precedenti oltre di 1,3 miliardo genti, l'India ha intrapreso finora l'emergenza con le perdite inatteso basse.

Malgrado i timori degli scoppi massicci dovuto una densità demografica di 420 per chilometro quadrato, una mancanza di infrastruttura aggiornata di sanità e un tasso alto di viaggio sia dentro che fra gli stati, India possono appena avere un'arma nascosta dal suo lato. Il calore e l'umidità possono trattenere la diffusione rapida del virus, giudicante dal suo reticolo della diffusione finora.

A partire dall'oggi, ci sono 727 casi confermati e 20 morti. Secondo il ministero della sanità e benessere della famiglia, il numero dei casi ancora sta aumentando, ma il tasso di incremento ha superato giù gli ultimi giorni.

Quello non significa che l'India è sicura, con qualsiasi mezzo. Già il tasso alto di polmonite ed altre malattie infettive potrebbero attraversare il limite se il coronavirus novello egualmente fa parte della corsa. E se le casse dello super-spalmatore emergono, l'onda risultante dei casi potrebbe sopraffare il sistema sanitario già del gemito dell'India in nessun tempo affatto. Il professor Kasisomayajula Viswanath di salute pubblica di Harvard avverte, “ora possono gestirla e la riflettono e la trattano efficacemente. Ma se sta spargendosi con altre malattie contagiose che sono già qui, quindi si trasforma in in un aspetto di considerevole preoccupazione„.

Jodhpur, Ragiastan, India - marzo 2020: Camerieri che indossano le maschere chirurgiche che serviscono alimento in un ristorante. Credito di immagine: Stockpexel/Shutterstock
Jodhpur, Ragiastan, India - marzo 2020: Camerieri che indossano le maschere chirurgiche che serviscono alimento in un ristorante. Credito di immagine: Stockpexel/Shutterstock

Contenere la trasmissione del cluster

I fuochi correnti di approccio sul contenere la trasmissione del cluster prima che la gente commovente cominci ad iniziare la trasmissione della comunità. Un cluster è una serie di casi all'interno di un'area limitata. Il caso del paziente Italia-ritornato di Delhi, parecchi casi in Pathanamthitta, il Kerala, il caso dell'ospedale di Bhilwara ed il caso del duo del polizia-padre-figlio di Telengana, sono tutti gli esempi delle trasmissioni del cluster.

Il numero dei casi per stato varia ampiamente, con il Kerala al suggerimento del sud che riferisce quasi 140 casi e la maharashtra sulle coste ovest 124, principalmente dovuto i viaggiatori di ritorno dall'estero, ad appena 2 casi nello stato orientale di Odisha ed a quattro ciascuno negli stati montagnosi di Himachal Pradesh e di Uttarakhand.

In tali casi, o i contatti della gente infettata sono rintracciati, o se questa catturasse troppo lungamente, una zona di contenimento di 3 chilometri intorno alla casa delle persone infettate è delimitata, con una zona cuscinetto appropriata. I casi allora sospettati ed i loro contatti sono rintracciati come pure la consapevolezza è creata circa la diffusione del virus e le misure preventive in quella zona cuscinetto.

Il lockdown

Il trattamento approvato di contenimento include il lockdown, il tracciato del contatto, l'isolamento e la prova. Il Lockdown è quasi totale, con soltanto alcune mille violazioni in questa nazione oltre di 1,4 miliardo. I mezzi di applicazione del lockdown dipendono dalla forza di polizia in molti stati, mentre la tariffa di prove è doloroso bassa, con alcuni centri che non possono elaborare oltre 50 prove un il giorno.

Il governo ha interrotto tutti i voli internazionali dal 22 marzo al 14 aprile 2020, per impedire la diffusione virale i viaggiatori all'estero. Il trasporto ferroviario e della strada egualmente soprattutto è cessato. Parecchie ambasciate non Xeros hanno pilotato con successo fuori i loro cittadini, in molti casi. I migranti interni ancora stanno facendo la loro via di casa, tuttavia.

Parecchi stati pianificazione rilasciare alcuni prigionieri per impedire la grande malattia di scoppi di coronavirus all'interno delle prigioni. E l'India sta aumentando la marcia per trattare un assalto violento previsto dei casi infettati. Per esempio, il primo ospedale di 1000 letti esclusivamente per i casi COVID-19 si pensa che sia pronto in una quindicina. Corrente, questi casi stanno essendo in isolamento reparti alloggiati dei policlinichi occupati. Altri diciassette stati stanno sviluppando tali impianti conformemente al parere del governo del sindacato.

Mentre il lockdown è in corso, il governo del sindacato ha annunciato un mare di misure per attenuare la mancanza di reddito per i lavoratori dello giornalmente-stipendio ed altre sezioni più difficili della società. Ciò comprende la distribuzione di fino a 7 chilogrammi di granulo e di 1 chilogrammo degli impulsi a ciascuna di 80 povere famiglie del crore con il sistema di distribuzione pubblico (PDS). Inoltre, ha annunciato un coperchio di assicurazione per i professionisti ed i lavoratori di sanità impegnati nel lavoro con i pazienti COVID-19, fino all'INR 5.000.000 a persona (circa USD$ 65.300). Tuttavia, uno sforzo previsto per sostenere l'economia di fronte alle perdite massicce sofferte dalle grandi e piccole imprese come pure il ceto medio sostanziale, non è ancora nella prova, suscitante inquietudini che l'India può infilarsi nella recessione.

Problemi con il lockdown dell'India

Malgrado il meglio delle intenzioni, l'India sta affrontando i problemi gravi con l'approccio del lockdown. In primo luogo, le sue forze di polizia, conosciute per la pietà nei tempi migliori, hanno catturato a costringere i trasgressori pretesi del lockdown.

Ciò è un problema come:

  • Molte migliaia di milioni non capiscono l'esigenza del lockdown.
  • La gente deve andare fuori delle loro case comprare gli elementi essenziali ed hanno avute poco tempo di preparare per un lockdown
  • La polizia ed altre autorità hanno ricevuto poco o nessun addestramento sull'uso della persuasione piuttosto che forzano.
  • Non c'è pianificazione evidente da trattare con gli indiani incagliati all'estero senza un visto valido dovuto l'annullamento brusco dei voli internazionali.

Queste emissioni possono infine erodere la fiducia nelle intenzioni dello stato e sconfiggere lo scopo stesso del lockdown.

I lavoratori medici, nel frattempo, affrontano l'ostracismo inatteso dai loro proprietari dovuto il sospetto profondamente radicato che stanno portando il virus ad altri come pure la difficoltà nel raggiungimento dei loro posti di lavoro e nel viaggio di nuovo a casa dovuto il divieto di trasporto pubblico. Il governo è intervenuto in molti casi, ma quei freschi stanno schioccando su di giorno in giorno.

La soluzione

Che cosa è necessario al momento è di istruire il pubblico circa gli scopi del lockdown con chiare, informazioni accurate e e dirette. Ciò deve affrontare le emissioni come perché è essenziale per restare a casa, tenendo fisicamente distante dalla gente fuori della vostra famiglia e handwashing. La direzione pietosa e trasparente può assicurare la cooperazione pubblica, che è vitale da gestire questa epidemia.

La potenza della tecnologia dovrebbe essere sfruttata per fornire tali informazioni al numero più significativo della gente possibile il più rapidamente possibile, nel modo più in modo convincente e con l'opportunità di interagire. Altri stati dovrebbero seguire il cavo di Uttar Pradesh, del Punjab, di Haryana e di Chandigarh, che hanno offerto consegnare gli alimenti essenziali al gradino della porta dei consumatori. L'obbligazione dell'alimento ed economica è fra le preoccupazioni più significative in India e la tecnologia più innovatrice può contribuire ad assicurare questi bisogni è incontrata.

Sources:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, March 26). L'India che affronta la sfida COVID-19 con determinazione e preoccupazione. News-Medical. Retrieved on November 25, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200326/India-facing-the-COVID-19-challenge-with-determination-and-concern.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "L'India che affronta la sfida COVID-19 con determinazione e preoccupazione". News-Medical. 25 November 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200326/India-facing-the-COVID-19-challenge-with-determination-and-concern.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "L'India che affronta la sfida COVID-19 con determinazione e preoccupazione". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200326/India-facing-the-COVID-19-challenge-with-determination-and-concern.aspx. (accessed November 25, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. L'India che affronta la sfida COVID-19 con determinazione e preoccupazione. News-Medical, viewed 25 November 2020, https://www.news-medical.net/news/20200326/India-facing-the-COVID-19-challenge-with-determination-and-concern.aspx.