Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

GlobalData: Il POC rapido prova per accelerare la capacità di prova per la diagnostica del COVID-19

C'è una mancanza mondiale corrente di capacità di prova per lo scoppio novello di coronavirus (COVID-19). La risposta di linea di battaglia per la diagnostica del COVID-19 è stata prova di reazione a catena (PCR) della polimerasi. Sebbene la PCR sia la prova di avanzamento per la diagnostica dell'agente infettante, il protocollo della prova è complesso e costoso poichè pricipalmente è adatto tipicamente ai grandi, laboratori diagnostici centralizzati ed alle prove richieda quattro - sei ore da completare, dice GlobalData, i dati principali e la società di analisi dei dati.

La soluzione ad una scarsità della prova è prove rapide (POC) di punto-de-cura, che accelereranno il processo decisionale clinico e catturano alcuno del carico di lavoro fuori dai laboratori di prova centralizzati. Le fondamenta per i nuovi sistemi diagnostici innovatori (FIND), ad un senza scopo di lucro basato a Ginevra che supportano lo sviluppo e la consegna dei sistemi diagnostici ai paesi a basso reddito, stanno aiutando lo sforzo di sviluppo e già hanno ricevuto 220 osservazioni del produttore.

Dara Lo, analista degli apparecchi medici a GlobalData, osservazioni:

Mentre i immunoassays sono meno accurati che la PCR e catturano più lungamente per svilupparsi, sono di facile impiego e possono consegnare i risultati dentro al di sotto di 20 minuti. La velocità e la versatilità dei immunoassays rendono loro le prove inestimabili e gli sforzi per produrrle su un disgaggio massiccio stanno cominciando a arrampicarsi.„

Food and Drug Administration (FDA) recentemente ha descritto quattro vie per le prove COVID-19, che notevolmente aumenteranno la capacità di prova. La via per i produttori commerciali delle prove COVID-19 permette che il produttore lanci la sua prova e la piattaforma non appena è convalidata, notifica a FDA e presenta una domanda di autorizzazione di uso di emergenza nei 15 giorni. Questa via si applica alle prove molecolari, dell'antigene e dell'anticorpo che possono essere usate in laboratori clinici e alla punto-de-cura. Questa via, tuttavia, non si applica alle prove progettate per essere utilizzato nella casa.

Dara Lo conclude:

I rivelatori delle prove rapide continuano a guadagnare la trazione, con queste prove che compongono più della metà dei prodotti nella conduttura dello sviluppo e più di 30% dei test diagnostici in vitro corrente di marketing. I sistemi diagnostici di GenMark e la MESA Biotech sono i primi per portare una prova di POC al mercato degli Stati Uniti, ma Chembio ha loro sistema duale nelle ali, offrenti uno strumento potente adatto per l'ufficio del medico. I sistemi diagnostici di Biofire e di Cepheid sono probabili afferrare un'azione di piccolo servizio del laboratorio pure, poichè le loro prove diventano disponibili.„

Source: