Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati di Purdue mirano ad usare la potenza della proteina fermare la crescita del tumore

Nel 2018, circa 324.000 uomini sono morto da cancro negli Stati Uniti. La combinazione di cancro polmonare, di carcinoma della prostata e di cancro colorettale ha uguagliato alla metà di quelle morti.

Le grandi percentuali di ciascuno di questi cancri possono essere impedite o trattate se catturate presto. Ora, gli scienziati di Purdue University hanno creato una nuova opzione di terapia che può contribuire a fermare la crescita del tumore in determinati cancri quale la prostata, che è fra i tipi più comuni di cancri negli uomini.

“Abbiamo progettato una terapia che può contribuire a reclutare le celle immuni al cancro di uccisione ed anche ad aiutare l'osso ed i tessuti della riparazione nocivi dai tumori,„ abbiamo detto Marxa Figueiredo, professore associato delle scienze mediche di base nell'istituto universitario di Purdue di medicina veterinaria, che ha aiutato il cavo il gruppo di ricerca e sta lavorando con l'ufficio delle fondamenta di ricerca di Purdue della commercializzazione della tecnologia per brevettare l'innovazione. “Una di migliori funzionalità di questa tecnologia è che mostra la grande promessa nel permettere al trattamento per molti altri cancri e malattie che potrebbero trarre giovamento dalla crescita esitante del tumore e dalla promozione della riparazione dell'osso.„

La tecnologia di terapia è presentata nella terapia molecolare del giornale: Metodi & sviluppo clinico.

Il gruppo di Purdue ha usato una proteina chiamata interleukin-27, o IL-27, che ha indicato la promessa nella diminuzione cancro di arresto della crescita e dell'aiuto del tumore dalla diffusione nell'organismo. IL-27 è una citochina, un genere di proteina secernuto dalle celle del sistema immunitario che fungono da messaggeri chimici e possono aiutare il sistema immunitario per mirare al cancro e ad altre malattie.

Le celle immuni sono attirate naturalmente verso le aree dell'organismo con i lotti dei segnali che vengono dalle proteine quale IL-27. Così, con il nostro approccio novello di ottimizzazione del IL-27 alle celle di osso o del tumore, possiamo usare queste proteine per produrre i segnali che portano le celle in buona salute alle aree dell'organismo con cancro o l'altra malattia ed uccidono i tumori e cominciano il trattamento di riparazione l'osso e degli altri tessuti osteomuscolari.„

Marxa Figueiredo, professore associato delle scienze mediche di base nell'istituto universitario di Purdue di medicina veterinaria

Figueiredo ha detto che la nuova tecnologia di terapia di Purdue ha le domande di gente ed animali con molti tipi differenti di cancri, compreso il petto ed il polmone ed altre malattie dove l'ottimizzazione della proteina potrebbe migliorare la risposta del sistema immunitario.

Source:
Journal reference:

Figueiredo, M.L., et al. (2020) Ligand-mediated targeting of cytokine Interleukin-27 enhances its bioactivity in vivo. Molecular Therapy: Methods & Clinical Development. doi.org/10.1016/j.omtm.2020.03.022.