Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il contributo attivo alla ricerca della cellula staminale è chiave alleviare le malattie croniche incurabili

Mai in storia moderna ha l'esigenza di ricerca medica stata più chiara, con COVID-19 che rugge appena fuori delle nostre finestre.

Il combattimento dei tali incubi è perché l'istituto della California per medicina a ricupero (CIRM) è stato fondato. Cominciato nel 2004 come un'iniziativa dei cittadini US$3 miliardo, la proposta 71, il programma della cellula staminale della California tenta di facilitare, alleviare o cessare le malattie croniche “incurabili„.

Una da tecnica sostenuta CIRM può essere la risposta a cancro. Che la tecnica elimina una proteina ha chiamato CD-47 dalle cellule staminali micidiali del cancro.

Ma ora il finanziamento di CIRM quasi è andato e una decisione deve essere presa: dovrebbe il programma della cellula staminale della California essere costituito un fondo per uno S$5.5 supplementare miliardo dollari?

Ha chiamato “il nonno dell'avvocatura della ricerca della cellula staminale„, l'autore Don che C. Reed sta combattendo per il finanziamento per 25 anni, da quando suo figlio è stato paralizzato in un incidente di calcio dell'istituto universitario. La prima terapia di cellula staminale dell'America era pagata per vicino una fattura nominata dopo suo figlio, la Legge romana della ricerca di lesione del midollo spinale di Reed di 1999.

Nelle terapie rivoluzionarie, Reed parla forte a favore del rinnovo di CIRM. Cita i successi come i 50 bambini che erano essiccati “della malattia del bambino della bolla„, dei pazienti paralizzati che hanno recuperato la funzione dell'ente superiore e di una donna cieca che vede per la prima volta i suoi figli gemellati.

Il libro fa il suo punto dalle storie. Per illustrare i problemi di divisione politica, Reed cita Gustave, il coccodrillo mangiatore di uomini gigante. Il rettile orca di taglia ha ucciso 300 persone stimate--ma non era catturato dovuto la guerra civile del Burundi.

Pochi realizzano i costi montagnosi della malattia cronica: quasi US$3 trilione dollari sono stati spesi l'anno scorso sul trattamento, sui servizi e sulla terapia per le malattie croniche--più di tutte le imposte federali sul reddito personali combinate. Quasi uno in due Americani ha una o più malattie croniche. Il costo di sofferenza? Incalcolabile.

La malattia cronica è una battaglia personale per l'autore, di cui il figlio, Reed romano, è paralizzato. Sua sorella Patty è morto della leucemia all'età di 23. E poichè questo è scritto, la moglie cara di 50 anni, Gloria di Reed, è la morte del cancro del pancreas.

Come la moglie dell'autore ha detto: “Nessuno se debba soffrire come questo. La ricerca della cellula staminale deve accendere.„