Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Batteri vaginali collegati alla nascita prematura

Un nuovo studio pubblicato nelle frontiere del giornale in microbiologia nell'aprile 2020 riferisce che le donne che consegnano presto sono più probabili avere una maggior varietà di batteri in loro canali di nascita. La ricerca egualmente evidenzia i batteri specifici che sono associati con la nascita prematura. Questa conoscenza ha potuto contribuire a progettare le prove per schermare per le gravidanze ad alto rischio.

La nascita prematura, definita come essendo sopportando prima che 37 abbiano completato le settimane della gravidanza, pregiudica 15 milione bambini, secondo 2012 statistiche pubblicate dall'organizzazione mondiale della sanità (WHO). La nascita prematura è spesso un'emissione complicata. I bambini non sono completamente competenti per vivere fuori dell'utero della madre, piombo ai problemi di salute multipli, ai risultati neurodevelopmental in ritardo ed alla morte infantile. Effettivamente, la nascita prematura è la maggior parte della causa comune della morte in neonati.

I fattori di rischio per la nascita prematura comprendono un'alta età materna, uno sforzo materno aumentato e una malnutrizione materna, tra l'altro, ma il meccanismo con cui questi funziona per avanzare la data di lavoro è meno chiara. Non sapere perché la donna entra in lavoro limita la capacità di intervenire efficacemente, mentre il porticciolo Sirota del ricercatore spiega, “nuovi modi dell'identificazione delle donne all'elevato rischio è irritato necessario.„

Gli scienziati stanno provando a selezionare le aree che contribuiscono a lavoro prematuro. Un tale campo di ricerca è il ruolo di vari microbi nel microbiome vaginale. Tuttavia, la maggior parte dei tali studi sono stati effettuati su una piccola scala e comprendono soltanto un gruppo etnico. Ciò limita il loro generalizability ad altre popolazioni.

3d illustrazione - batteri/Shutterstock.com di Lactobacillus bulgaricus
3d illustrazione - batteri/Shutterstock.com di Lactobacillus bulgaricus

Lo studio corrente

I ricercatori hanno provato a superare questa difficoltà effettuando una meta-analisi. Questo tipo di studio riunisce i dati dagli studi multipli in un singolo grande gruppo di dati, spiega il co-ricercatore Idit Kosti. I risultati rendono più informazioni mentre ampliano l'intervallo di composizione della popolazione, per renderla più inclusa in termini di origine etnica e fase della gestazione. Di conseguenza, l'analisi risultante è più generalizzabile di ogni studio determinato.

I ricercatori hanno riunito cinque gruppi di dati, con oltre 3.000 campioni del microbiome vaginale da 400 donne più. Ciò li ha aiutati per identificare i collegamenti precedentemente sconosciuti fra la microflora vaginale, i batteri specifici sicuri ed il rischio di consegna prematura.

I risultati

Kosti dice, “abbiamo trovato che donne che consegnano prematuramente hanno un significantly more diverso microbiome vaginale, particolarmente nel loro primo acetonide, che coloro che consegna in pieno il termine. Oltre a confermare parecchie specie batteriche conosciute per essere associato con la nascita prematura, abbiamo identificato parecchi nuovi.„

Inoltre, riferiscono che i microbi specifici sono trovati più spesso in donne che consegnano presto. Alcune specie batteriche, come lattobacillo, già sono state l'argomento di più vecchi studi e sono conosciute per essere trovate più comunemente in donne che consegnano in pieno il termine. D'altra parte, alcune specie come stricto di sensu del clostridio e di Olsenella sono state identificate per la prima volta in questo studio per annunziare una consegna iniziale.

Che cosa questi informazioni significano?

Eventualmente, questi informazioni contribuiranno a scoprire i nuovi metodi di collaudo per identificare le donne incinte che sono ad ad alto rischio per lavoro prematuro. I metodi della ricerca possono essere usati da altri ricercatori per combinare ancora più studi su questo tema. Ciò potrebbe guida le madri dello schermo come pure sviluppare i trattamenti per evitare questa circostanza, che è costosa in termini di vita umana, sofferenza e spesa finanziaria.

Gli studi più iniziali, tuttavia, hanno indicato che i gruppi etnici e razziali differenti hanno microbiomes distintivi. L'alta diversità batterica, con la presenza di batteri gradisce i vaginalis di Gardnerella, vaginae di Atopobium e Veillonellaceae che è associato con il vaginosis batterico, è stato trovato per predire la nascita prematura spontanea iniziale, in un altro studio. Ciò potrebbe significare che un approccio unitaglia alla selezione vaginale del microbiome non potrebbe lavorare bene per schermare le donne incinte al rischio. Più lavoro deve essere fatto per definire un microbiome incinto “di normale„ nella vagina.

Sources:
Journal reference:

Kosti Idit, Lyalina Svetlana, Pollard Katherine S., Butte Atul J., Sirota Marina, Meta-Analysis of Vaginal Microbiome Data Provides New Insights Into Preterm Birth, Frontiers in Microbiology, DOI=10.3389/fmicb.2020.00476, https://www.frontiersin.org/article/10.3389/fmicb.2020.00476      

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, April 08). Batteri vaginali collegati alla nascita prematura. News-Medical. Retrieved on April 15, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200408/Vaginal-bacteria-linked-to-premature-birth.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Batteri vaginali collegati alla nascita prematura". News-Medical. 15 April 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200408/Vaginal-bacteria-linked-to-premature-birth.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Batteri vaginali collegati alla nascita prematura". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200408/Vaginal-bacteria-linked-to-premature-birth.aspx. (accessed April 15, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Batteri vaginali collegati alla nascita prematura. News-Medical, viewed 15 April 2021, https://www.news-medical.net/news/20200408/Vaginal-bacteria-linked-to-premature-birth.aspx.