Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rischio di lesione più su in bambini dei genitori con la malattia mentale

I bambini dei genitori che soffrono dai problemi sanitari di salute mentale (specialmente depressione ed abuso di sostanza) sono all'elevato rischio delle lesioni rispetto ad altri bambini, come riportato in un nuovo studio dall'istituto di Karolinska in Svezia hanno pubblicato in British Medical Journal (BMJ).

L'associazione fra la malattia mentale nei genitori ed il rischio di lesioni in prole è già affermata. Tuttavia, il carico aumentante del problema è inquietante; negli Stati Uniti, approssimativamente 18 per cento di tutto parents il presente con un certo genere di malattia mentale, mentre nel Regno Unito, circa un quarto di tutti i bambini sono esposti alla malattia mentale materna.

Credito di immagine: Alex Linch/Shutterstock
Credito di immagine: Alex Linch/Shutterstock

Un approccio completo e nazionale di studio

La maggior parte dei studi finora hanno messo a fuoco soltanto sui disturbi mentali comuni, sull'esposizione materna specifica e sui bambini più in giovane età e non hanno separato i rischi per tipo delle lesioni. Per contro, questo nuovo studio di BMJ, creato da Alicia Nevriana ed i suoi colleghi, ha indirizzato la mancanza di informazioni critica suddetta dettagliando le associazioni fra tutti i tipi di malattie mentali (dalle madri e dai padri egualmente) ed il rischio di tipi differenti di lesione fra i loro bambini dalla nascita ad adolescenza.

Utilizzando la salubrità longitudinale svedese nazionale ed i registri amministrativi in uno studio di gruppo retrospettivo progetti, studi gli autori finiti con un gruppo di dati importante per rispondere alle loro domande - cioè più di 1,5 milione bambini sopportati fra 1996 e 2011, di cui più di 330 mila hanno avuti almeno un genitore con una diagnosi di malattia mentale.

L'elevato rischio è stato trovato per i bambini fino a un anno, dove un rischio aumentato 30 per cento di direzione di lesioni è stato trovato nelle istanze quando c'era un genitore con la malattia mentale. Sebbene il rischio diminuisca con l'età, è rimanere piuttosto più alto per i bambini anche nelle 13-17 fasce d'età (cioè, un aumento di 6 per cento).

Ancora, il rischio di lesioni è stato indicato per essere leggermente più alto per i disturbi mentali comuni (quali ansia, la depressione e le malattie in relazione con lo sforzo), confrontato ai termini seri quali la schizofrenia e la psicosi. Ulteriormente, il rischio era piuttosto più alto per la malattia mentale materna rispetto a quello paterno come pure per i tipi più rari di lesione (quale la violenza interpersonale).

Traducendo i dati in pratica

In breve, i risultati di studio suggeriscono che ci possano essere determinati vantaggi alla prevenzione di lesione del bambino se accesso a contributo parentale a quelli mentalmente - il ill è aumentato. Ancora, il rischio può anche attenuarsi riconoscendo e trattando la malattia mentale di cui sorge immediatamente prima e dopo la nascita, fra i genitori nella cura secondaria.

Ciò confermata da Alicia Nevriana, l'autore corrispondente dello studio e studente di Ph.D. al ministero della salute pubblica globale dell'istituto di Karolinska in Svezia. “I nostri risultati mostrano che c'è un'esigenza di supporto aumentato ai genitori con la malattia mentale, particolarmente durante il primo anno di vita„, lei spiega.

Ma la domanda pertinente siamo, come possiamo tradurre esattamente i dati e provare che sono sia scomodi che compresi male spesso per informare le misure di politica e per praticare che proteggeranno i bambini come il gruppo più vulnerabile?

“È un bilanciamento difficile da direzione,„ dice il Dott. Antonis A Kousoulis, Direttore della ricerca di salute mentale, dei programmi e delle funzioni pubblici di polizza alle fondamenta di salute mentale attraverso l'Inghilterra e Galles. “Se dobbiamo applicare le misure e preoccuparci che sono più probabili riuscire in queste famiglie, abbiamo bisogno di maggiori comprensione e atto a molti livelli.„

E naturalmente, “un'una dimensione misura tutto l'„ approccio non è applicabile nella salute pubblica; quindi, gli effetti desiderati non possono essere preveduti appena permettendo al migliore accesso ai programmi universali. Invece, le soluzioni mirate a dovrebbero essere progettate nella coproduzione con i pazienti, spiega il Dott. Kousoulis.

Il significato delle condizioni socioeconomiche

Ed uno degli obiettivi dovrebbe essere fattori socioeconomici poiché è conosciuto che la distribuzione di prevalenza della malattia mentale e della violenza segue il gradiente sociale. “La malattia mentale è associata spesso con le condizioni socioeconomiche peggiori, che potrebbero piombo alla famiglia che vive in un ambiente in- ed all'aperto meno sicuro o non possono permettersi alcune misure di sicurezza,„ Nevriana dice.

“Non possiamo interamente escludere che gli elevati rischi nel nostro studio potrebbero essere spiegati parzialmente dalle condizioni socioeconomiche della famiglia, anche se abbiamo provato a gestire per i fattori socioeconomici come meglio abbiamo potuto,„ lei aggiunge.

Questo studio aggiunge il peso tempestivo cui già conosciamo circa l'esigenza degli interventi persona-centrati ed iniziali nella salute mentale,„ al Dott. Kousoulis conclude nella sua analisi. “Per raggiungere il cambiamento sostenibile, dobbiamo collocare l'esperienza viva nei cittadini alla memoria della ricerca, delle decisioni e degli interventi nella salute mentale attraverso i settori, le discipline ed i paesi.„

Nel frattempo, mentre il viaggio per diminuire il carico del marchio di infamia di salute mentale nelle società intorno al mondo è studi in corso e futuri su questa necessità di argomento di segnare i bisogni con esattezza specifici e di valutare l'entrata in vigore degli interventi domestici mirati a della sicurezza in famiglie con la malattia mentale parentale.

Journal references:
  • Nevriana Alicia, Pierce Matthias, Dalman Christina, Wicks Susanne, Hasselberg Marie, Hope Holly et al. Association between maternal and paternal mental illness and risk of injuries in children and adolescents: nationwide register based cohort study in Sweden BMJ 2020; 369 :m853, https://www.bmj.com/content/369/bmj.m853
  • Kousoulis, A.A. (2020) Injuries in the children of parents living with mental illness. British Medical Journal (BMJ). 10.1136/bmj.m1317, https://www.bmj.com/content/369/bmj.m1317
Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2020, April 08). Rischio di lesione più su in bambini dei genitori con la malattia mentale. News-Medical. Retrieved on July 14, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200408/Injury-risk-higher-in-children-of-parents-with-mental-illness.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Rischio di lesione più su in bambini dei genitori con la malattia mentale". News-Medical. 14 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200408/Injury-risk-higher-in-children-of-parents-with-mental-illness.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Rischio di lesione più su in bambini dei genitori con la malattia mentale". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200408/Injury-risk-higher-in-children-of-parents-with-mental-illness.aspx. (accessed July 14, 2020).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2020. Rischio di lesione più su in bambini dei genitori con la malattia mentale. News-Medical, viewed 14 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20200408/Injury-risk-higher-in-children-of-parents-with-mental-illness.aspx.