Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Come COVID-19 attacca l'organismo?

La malattia di coronavirus (COVID-19) attacca i polmoni, piombo alla polmonite e finalmente, una cascata delle complicazioni serie. Ma come fa l'uccisione COVID-19? È il virus stesso o il risultato della risposta di sistema immunitario della persona?

Il coronavirus ora si è sparso a 185 paesi e territori, infettanti approssimativamente 2 milione di persone e mortali quasi 120,000 persone. È un virus respiratorio, in che i mezzi possono entrare ed invadono le vie respiratorie ed i polmoni. Molti altri virus pregiudicano l'apparato respiratorio; alcuni possono infettare la parte superiore mentre altre, le vie respiratorie più basse - il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo fa entrambi.

Micrografo elettronico novello della trasmissione di Coronavirus SARS-CoV-2 di una particella del virus SARS-CoV-2, isolato da un paziente. L
Micrografo elettronico novello della trasmissione di Coronavirus SARS-CoV-2 di una particella del virus SARS-CoV-2, isolato da un paziente. Immagine catturata e colore-migliorata alla funzione di ricerca integrata NIAID (IRF) in Detrick forte, Maryland. Credito: NIAID

Virus respiratorio

Mentre vicino a 450,000 persone sono riferiti come recuperato da COVID-19, esperti in salubrità credi che la sopravvivenza di un paziente dipenda drammaticamente dallo stato dei polmoni. Poiché il coronavirus è un virus respiratorio, che può infettare sia le vie respiratorie superiori che più basse, possono causare un gran numero di sintomi. I sintomi più comuni comprendono la febbre, la tosse a secco, la stanchezza e la difficoltà nella respirazione (casi severi). Una volta che il virus già ha entrato nelle vie respiratorie più basse, la malattia diventa un'infezione severa del polmone, chiamata polmonite, che causa la difficoltà di respirazione.

Comunemente, quando il virus raggiunge i polmoni, causa l'infiammazione, con conseguente capitalizzazione e difficoltà fluide di respirazione. Quando il liquido registra gli alveoli o i sacchi di aria nei polmoni in cui lo scambio di gas accade, piombo ai bassi livelli dell'ossigeno di sangue. Questa circostanza è definita come polmonite.

Secondo Narveen Jandu, un assistente universitario all'università di Waterloo che si specializza nella microbiologia e nelle malattie infettive, la rottura delle cellule che le cause di malattia di coronavirus nei polmoni è una ragione principale la circostanza piombo ad una malattia respiratoria severa.

“Lo scambio di gas è una funzione importante e vitale per vita. E quella è la funzione esatta dove il virus sta interrompendo durante l'infezione,„ Jandu ha detto.

“Quando il virus entra nei sacchi di aria, interagisce con un tipo specifico di cella che allinea i sacchi chiamati le celle alveolari - tipo specificamente chiamato celle di II,„ ha aggiunto.

Più ulteriormente, ha aggiunto che una volta che il virus entra nelle celle nei polmoni, proliferano dentro la cella. Quando i burst delle cellule si aprono, rilascia le nuove particelle del virus per infettare più infezione delle celle- quindi sopraffa il sistema immunitario.

Risposta immunitaria

Qualche gente recupera da COVID-19, mentre altre muoiono dall'infezione. Il virus uccide e distrugge il rivestimento cellulare dei sacchi di aria. Il modo il sistema immunitario reagisce al gioco di infezione un ruolo essenziale nella differenza fra il ripristino e possibilmente i risultati interni.

Per esempio, coloro che ha sistemi immunitari più robusti possono recuperare più velocemente. Al contrario, quelli con le condizioni mediche di fondo, gli adulti più anziani e coloro che immunocompromised possono avere una difficoltà evitanti il coronavirus novello.

I dati clinici egualmente suggeriscono che la risposta immunitaria svolga un ruolo fondamentale nel declino e perfino nella morte della gente con COVID-19. Di conseguenza, sopraffanno gli organi vitali dell'organismo, rendente li duri affinchè medici determinino il migliore modo curare i pazienti che sono severamente malati con l'infezione SARS-CoV-2.

Con la nozione comune che il sistema immunitario può contribuire alla severità dell'infezione, c'erano stati i trattamenti forniti per sopprimerla. Durante l'infezione attiva, interrompere il sistema immunitario è rischiosa e può piombo alle complicazioni severe.

Alcuno presto studia ha indicato che non potrebbe essere il virus che urta negativamente i polmoni, ma una risposta immunitaria iperattiva. In alcuni pazienti che erano stati critico-malati con il coronavirus, c'erano stati livelli di sangue aumentati di citochine, che sono proteine che si arrampicano la risposta immunitaria.  Questo evento è chiamato una tempesta di citochina, una reazione eccessiva del sistema immunitario dell'organismo.

Le celle differenti nell'organismo, compreso quelle del sistema immunitario, rilasciano le piccole proteine chiamate citochine. In alcuni casi, la risposta dell'organismo ad un'infezione può entrare in overdrive, appena come che cosa accade in COVID-19. Quando il SARS-CoV-2 entra nei polmoni, attira una risposta immunitaria nell'area, causante l'infiammazione localizzata. Qualche gente può avere iper infiammazione, che può essere pericolosa e pericolosa.

Alcune delle malattie che possono avviare le tempeste di citochina includono COVID-19, influenza ed altri coronaviruses, come MERS ed il SAR. Alcuni pazienti con infezione HIV possono anche avvertire questo tipo di reazione eccessiva immune.

Gli esperti in salubrità suggeriscono che il danno sia del virus che della risposta immunitaria non sia raro. In alcune infezioni, come quelli causati dai noroviruses, in cui il paziente immediatamente ottiene malato, il virus può essere il colpevole. Tuttavia, nelle infezioni di coronavirus dove la gente non manifesta i sintomi fino a parecchi giorni dopo l'infezione, c'è danno collaterale dal virus e dalla risposta immunitaria.

Sources:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, April 15). Come COVID-19 attacca l'organismo?. News-Medical. Retrieved on July 15, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200413/How-does-COVID-19-attack-the-body.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Come COVID-19 attacca l'organismo?". News-Medical. 15 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200413/How-does-COVID-19-attack-the-body.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Come COVID-19 attacca l'organismo?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200413/How-does-COVID-19-attack-the-body.aspx. (accessed July 15, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Come COVID-19 attacca l'organismo?. News-Medical, viewed 15 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20200413/How-does-COVID-19-attack-the-body.aspx.