Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga di Remdesivir ferma il coronavirus novello dalla replica

Gli scienziati dall'università di alberta hanno pubblicato i risultati che il remdesivir antivirale della droga impedisce la replica del coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo inibendo la replica del RNA. Lo studio, pubblicato nell'aprile 2020 nel giornale della biochimica, segue alle calcagna dei rapporti più iniziali dallo stesso laboratorio a febbraio, mostrando l'efficacia della droga contro il virus respiratorio relativo di sindrome (MERS) di Medio Oriente.

Molti tentativi stanno facendi di sviluppare un'efficace maturazione per il virus responsabile della pandemia COVID-19 che ha pregiudicato globalmente finora oltre 2 milione di persone. L'organizzazione mondiale della sanità (WHO) come pure i ricercatori clinici indipendenti attraverso il globo, stanno studiando l'efficacia di remdesivir.

Che cosa è remdesivir?

Remdesivir in primo luogo è stato sviluppato da Gilead Sciences nel 2014 come trattamento per i virus di Marburgo e di Ebola. Tuttavia, le implicazioni per la droga per i simili virus a RNA unico incagliati sono state realizzate rapidamente, come promette di essere una droga di vasto-spettro contro questa categoria. L'assenza di vaccino ha forzato i ricercatori dappertutto sondare tutte le terapie attuali, in grado di essere utili nel trattamento del virus.

“Abbiamo ottenuto i risultati quasi identici abbiamo riferito precedentemente con MERS, in modo da vediamo che il remdesivir è un inibitore molto potente per le polimerasi di coronavirus,„ abbiamo detto Matthias Götte dell'università di alberta.

Götte non è nuovo venuto al campo delle polimerasi virali, precedentemente ricercante il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) ed il virus dell'epatite C (HCV). Tuttavia, dopo il WHO pubblicato una lista degli agenti patogeni superiori che hanno il potenziale di causare gli scoppi nel 2015, che coronaviruses inclusi, il laboratorio ha passato a studiare quei virus. Ciò ha significato che il suo laboratorio ha avuto un vantaggio acquisito all'inizio di una gara quando è venuto a ricercare il trattamento antivirale per SARS-CoV-2.

Microscopio elettronico a scansione novello di Coronavirus SARS-CoV-2 Colorized di una cella apoptotic (blu) infettata con le particelle del virus SARS-COV-2 (rosse), isolate da un campione paziente. L
Microscopio elettronico a scansione novello di Coronavirus SARS-CoV-2 Colorized di una cella apoptotic (blu) infettata con le particelle del virus SARS-COV-2 (rosse), isolate da un campione paziente. Immagine catturata alla funzione di ricerca integrata NIAID (IRF) in Detrick forte, Maryland. Credito: NIAID

Come il remdesivir funziona?

Götte spiega nella pubblicazione come gli obiettivi antivirali la polimerasi del coronavirus novello, chiamata RNA polimerasi RNA-dipendente virale (RdRp). Ciò è richiesta per lo sviluppo del genoma virale, che è un punto essenziale nella sua replica. Remdesivir è un analogo del nucleotide, cioè, “un identico„ ai nucleotidi che sono le particelle elementari del genoma.

Il RdRp attivo depurativo analizzato studio dal virus SARS-CoV-2, composto dell'annuncio non strutturale nsp12 delle proteine nsp8. L'esame del modo questi impianti degli enzimi indica che è efficiente al prendere il remdesivir nel suo modulo attivo del trifosfato ed a svilupparlo nel filo crescente del RNA. Quando è incorporato alla posizione i, la catena smette di formare tre nucleotidi successivamente. Cioè quando la polimerasi di coronavirus aggancia fino alla droga invece dei nucleotidi reali, è inibita più successivamente tre punti. Questo fenomeno è chiamato “chiusura della catena in ritardo,„ e potrebbe essere il meccanismo attraverso cui la droga funziona.

“Queste polimerasi di coronavirus sono trascurate ed ottengono imbrogliate, in modo dall'inibitore ottiene incorporato molte volte ed il virus può più non ripiegare,„ Götte spiega. Gli stessi risultati sono stati ottenuti con i virus di MERS-CoV e di SAR-CoV pure.

Come è il remdesivir migliore di altri antivirals?

La funzionalità unicamente utile di remdesivir è che è compresa preferenziale in RNA sopra le sue controparti naturali, adenosintrifosfato. Ciò le rende il superiore a tale riguardo ad altri antivirals nel loro modulo del trifosfato, quali sofosbuvir (approvato per la terapia di epatite virale C), favipiravir e ribavirina (entrambe utilizzate in parecchie infezioni virali).

Tuttavia, il remdesivir è egualmente obiettivo-specifico, in quanto non è come incorporato facilmente dal virus RdRp di Lassa, comunque gli ultimi è un parente del SARS-CoV-2 e non inibisce la sintesi della catena del RNA.

Lo studio porta il significato clinico - la sua media che il remdesivir può essere classificato come “antivirale ad azione diretta„ (DAA) contro SARS-CoV-2, un termine di risultati in primo luogo usato per descrivere le più nuove droghe che inibiscono il virus dell'epatite C (HCV) ciclo di vita che fa un passo. Ciò potrebbe rinforzare la prova per l'efficacia clinica della droga se i test clinici in corso intorno al mondo confermano la sua utilizzabilità.

Götte avverte contro l'esultanza prematura, spiegante che poiché l'uso della droga era uso “pietoso„ limitato in pazienti severamente malati COVID-19, la sua efficacia non può essere stabilita fino ad una prova controllata ripartita con scelta casuale contro un placebo o un'altra droga sia conclusa. “Siamo disperati, ma ancora dobbiamo tenere la barra alta per qualche cosa che mettiamo nei test clinici,„ che lui ha detto.

Il futuro per remdesivir

L'organizzazione mondiale della sanità rapido ha tenuto la carreggiata il remdesivir nei test clinici, con altre droghe di promessa. Corrente, intorno all'le dozzine di paesi stanno effettuando i test farmaceutici simultanei sui pazienti ospedalizzati COVID-19, con i risultati che sono preveduti da ora aprile o maggio.

Götte specifica che ha fede nella quantità elevata della ricerca che sono effettuati globalmente come pure del coordinamento senza precedenti fra i ricercatori, che dovrebbero accelerare il trattamento di individuazione della maturazione. Confessa ad essere deludente che parecchi antivirals di promessa scoperti durante l'epidemia di SAR di 2003, in grado di essere efficace nella cura dei pazienti COVID-19 pure, mai sono stati provati e non prodotto stati commercialmente. Ciò era soprattutto dovuto i vincoli finanziari della produzione delle droghe nuove - nella vicinanza di 10 miliardo dollari. Tuttavia, Götte precisa che, alla luce dei costi economici della pandemia COVID-19, questo è un piccolo prezzo da pagare produrre un efficace antivirale. Dice che “questo volta intorno, è ovvio che dobbiamo attraversare l'arrivo.„ Cioè qualsiasi efficaci droghe che sono scoperte dovrebbero essere spinte da parte a parte a prodotto commercialmente ampiamente - terapie disponibili questo volta.

Journal reference:

Gordon, C. J. et al. (2020). Remdesivir is a Direct-Acting Antiviral That Inhibits RNA-Dependent RNA Polymerase from Severe Acute Respiratory Syndrome Coronavirus 2 With High Potency. Journal of Biological Chemistry. doi: 10.1074/jbc.RA120.013679, https://www.jbc.org/content/early/2020/04/13/jbc.RA120.013679.abstract

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, April 15). La droga di Remdesivir ferma il coronavirus novello dalla replica. News-Medical. Retrieved on April 21, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200415/Remdesivir-drug-stops-novel-coronavirus-from-replicating.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La droga di Remdesivir ferma il coronavirus novello dalla replica". News-Medical. 21 April 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200415/Remdesivir-drug-stops-novel-coronavirus-from-replicating.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La droga di Remdesivir ferma il coronavirus novello dalla replica". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200415/Remdesivir-drug-stops-novel-coronavirus-from-replicating.aspx. (accessed April 21, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. La droga di Remdesivir ferma il coronavirus novello dalla replica. News-Medical, viewed 21 April 2021, https://www.news-medical.net/news/20200415/Remdesivir-drug-stops-novel-coronavirus-from-replicating.aspx.