Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Come gli interventi contro COVID-19 stanno funzionando in Svezia?

In un nuovo studio, i ricercatori svedesi speculano gli effetti delle strategie di intervento attuali sul sistema sanitario come le influenze di pandemia COVID-19 la nazione. Il loro studio nominato, “strategie di intervento contro COVID-19 ed il loro impatto stimato sulla capacità svedese di sanità,„ non è stato pubblicato ancora; tuttavia, i risultati sono disponibili poichè studio pre-pari-esaminato a medRxiv.

Stoccolma, Svezia caffè popolare del 19 aprile 2020 A nei soggiorni del sobborgo di Sundbyberg si apre durante l
Stoccolma, Svezia caffè popolare del 19 aprile 2020 A nei soggiorni del sobborgo di Sundbyberg si apre durante l'epidemia di coronavirus. Credito di immagine: Alexanderstock23/Shutterstock

Che cosa era lo studio circa?

La pandemia COVID-19 si è sparsa attraverso il globo ed attualmente molte nazioni hanno adottato un intervento non farmaceutico dei lockdowns e del sociale che distanziano per impedire la diffusione di questo virus altamente contagioso. Notano che l'intervallo delle tariffe dell'ospedalizzazione secondo l'età è fra 1 e 70 per cento negli Stati Uniti e fra 0,04 - 18,4 per cento in Cina. Concludono che questo significa che “il numero totale della gente che richiede l'ospedalizzazione supererà il numero totale dei letti disponibili in molti paesi.„ Per combattere la velocità della pandemia con le risorse quali i letti ed i ventilatori di terapia intensiva, così è critico, essi ha scritto. Ciò è stata notata dai dati riuniti dalla Cina, dall'Italia e dalla Spagna. Ciò è egualmente cruciale essi spiega perché “molti pazienti di polmonite COVID-19 muoiono dalle malattie respiratorie severe compreso la sindrome di emergenza respiratoria acuta (ARDS).„

Il gruppo dei ricercatori ha scritto, “la maggior parte dei paesi europei ha promulgato le misure rigorose compreso il lockdown, le chiusure del banco, distanziare sociale applicato di soppressione, mentre la Svezia ha scelto una strategia differente di più delicato.„

Speculano che queste strategie degli interventi di salute pubblica potrebbero avere un impatto sui tassi di mortalità della nazione dovuto COVID-19 ed anche pregiudicare il suo sistema sanitario.

La Svezia corrente ha 14.385 casi confermati e 1.540 morti.

Che cosa è stato fatto?

Per questo studio, il gruppo dei ricercatori ha usato “la trasmissione determinata determinato che modella„ fra i partecipanti svedesi. I dati sono stati ottenuti dai dati svedesi di sistema di informazione geografica e demografici.

Il modello è stato usato per simulare il corso dell'infezione fra i 10,09 milione residenti svedesi. Il gruppo ha esaminato il risultato di cinque interventi non farmaceutici differenti fra la popolazione il 10 aprile 2020. Questi includono;

  1. I banchi di polizza svedese attuale e le università di chiusura, sociale che distanzia per quelli in 70 anni invecchiano, quarantena domestica per quelli con i sintomi.
  2. Isolamento di intera famiglia in cui i casi confermati sono stati trovati.
  3. Chiusura i banchi ed altre imprese non indispensabili compreso i commerci e delle zone di spettacolo con o senza distanziare sociale rigoroso.
  4. Banchi di chiusura e commerci non indispensabili con applicazione rigorosa di distanziare sociale.
  5. Tutti i banchi e commerci non indispensabili chiusi e sociale che distanzia per l'intera popolazione.

I parametri che sono stati calcolati in ciascuno di questi scenari inclusi;

  • Cura acuta stata necessaria.
  • Ospedalizzazioni in unità di cure intensive.
  • Morti attribuite a COVID-19.
  • La tariffa dell'infezione fra il personale di sanità fra il 10 aprile ed il 29 giugno 2020.

Che cosa è stato trovato?

Questo modello matematico ha indicato che se la strategia svedese attuale fosse continuata, ci fosse un picco dei casi che richiedono le unità di cure intensive a maggio. Il gruppo scrive che hanno calcolato la capacità del sistema sanitario prima che la pandemia e calcolano che quando gli sbracci di punta, sarebbero quaranta-popolare la capacità pre-pandemica. Hanno stimato che il tasso di mortalità di punta mediano dovuto COVID-19 fosse 96.000.

Il gruppo poi scrive che se le misure più rigorose di distanziare del sociale fossero praticate per l'intera popolazione, ci fosse una riduzione tripla di questo tasso di mortalità preveduto. Il requisito delle unità di cure intensive ha potuto anche essere diminuito da duplice, le note del gruppo.

Hanno scritto, “il nostro modello predicono che usando i preventivi mediani di infezione-fatalità-rate, almeno 96.000 morti si sarebbero presentate dal 1° luglio senza diminuzione. Le polizze correnti riducono questo numero di circa 15%, mentre il sociale ancor più aggressivo che distanzia le misure, come l'aggiunta dell'isolamento della famiglia o distanziare affidato del sociale può diminuire questo numero da più di 50%.„

Il gruppo scrive, “bisogni di sanità si pensa che sostanzialmente superi la capacità pre-pandemica anche se gli interventi più aggressivi considerati sono stati applicati nelle prossime settimane.„

Conclusioni ed implicazioni di futuro

I risultati rivelano che “nell'ambito dei preventivi epidemiologici conservatori di parametro, le misure correnti in Svezia provocheranno almeno un'eccessiva contribuzione di 40 volte della capacità svedese pre-pandemica di terapia intensiva„. Egualmente notano che ai livelli di punta della pandemia che colpisce la nazione, i 15,8 per cento stimato dei lavoratori svedesi di sanità non potrebbero lavorare dovuto l'infezione. Hanno concluso, “modifiche ai criteri di ammissione di ICU dalle norme internazionali la mortalità di accrescimento più ulteriore.„

Ricerca futura

Il gruppo crede quello “se la Svezia desidera cambiare il corso, rapido e l'atto decisivo sarebbe richiesto.„ Aggiungono che la finestra per tali misure è breve e l'efficacia di tali misure soppressive non è stata studiata dettagliatamente ancora. Le esperienze in vivo sull'efficacia delle misure conservatrici di fronte alla prevenzione estrema del contatto sociale dovrebbero essere una conoscenza che non dovrebbe “prossimo ad un costo sostanziale di vita,„ essi hanno scritto.

Avviso importante

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, per non essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:

Intervention strategies against COVID-19 and their estimated impact on Swedish healthcare capacity Jasmine M Gardner, Lander Willem, Wouter van der Wijngaart, Shina Caroline Lynn Kamerlin, Nele Brusselaers, Peter Kasson medRxiv 2020.04.11.20062133; doi: https://doi.org/10.1101/2020.04.11.20062133

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2020, May 03). Come gli interventi contro COVID-19 stanno funzionando in Svezia?. News-Medical. Retrieved on January 22, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200419/How-are-the-interventions-against-COVID-19-working-in-Sweden.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Come gli interventi contro COVID-19 stanno funzionando in Svezia?". News-Medical. 22 January 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200419/How-are-the-interventions-against-COVID-19-working-in-Sweden.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Come gli interventi contro COVID-19 stanno funzionando in Svezia?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200419/How-are-the-interventions-against-COVID-19-working-in-Sweden.aspx. (accessed January 22, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2020. Come gli interventi contro COVID-19 stanno funzionando in Svezia?. News-Medical, viewed 22 January 2021, https://www.news-medical.net/news/20200419/How-are-the-interventions-against-COVID-19-working-in-Sweden.aspx.