Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo esame conferma l'efficacia dei vaccini di MMR, di MMRV e di MMR+V

La nuova prova pubblicata nella libreria di Cochrane oggi trova che vaccini di MMR, di MMRV e di MMR+V sono efficaci e quello non sono associati a un aumentato rischio di autismo.

Il morbillo, la parotite epidemica, la rosolia ed il varicella (anche conosciuti come varicella) sono malattie infettive causate dai virus. Sono i più comuni in bambini ed in giovani adulti e possono piombo alle malattie, alle inabilità ed alla morte potenzialmente interne. Il morbillo rimane una delle cause di piombo della morte di infanzia intorno al globo. La rosolia è egualmente pericolosa per le donne incinte, poichè può causare l'aborto o il danno ai bambini futuri.

Il MMR (morbillo, parotite epidemica, rosolia) è un vaccino combinato che protegge da tutte e tre le infezioni. I clinici possono vaccinare contro il varicella (varicella) da un MMR e da un vaccino contro la varicella (MMRV) o da un darlo combinato esclusivamente allo stesso tempo (MMR+V).

Abbiamo voluto valutare l'efficacia, la sicurezza ed a lungo ed a breve termine nuoce a dei vaccini di MMR in questo esame aggiornato che è stato aggiornato l'ultima volta nel 2012. Dai 138 ripartiti con scelta casuale e dagli studi non ripartiti le probabilità su inclusi nell'esame, 51 studio (10 milione bambini) valutato quanto efficace i vaccini erano ad impedire le malattie e 87 studi (13 milione bambini) valutati nuoce a.„

Dott. Carlo Di Pietrantonj, autore principale, unità regionale SeREMI dell'epidemiologia dell'Italia

In termini di efficacia la rassegna trovata:

  • Morbillo: una dose del vaccino era 95% efficace nell'impedire il morbillo. Sulla base dei dati analizzati nell'esame, il numero dei casi cadrebbe da 7% in bambini unvaccinated a 0,5% di sotto in bambini che ricevono una dose del vaccino. Dopo due dosi, l'efficacia era simile a circa 96%.
  • Parotite epidemica: una dose del vaccino era 72% efficace nell'impedire la parotite epidemica. Ciò è aumentato a 86% dopo due dosi. Dai dati analizzati nella rassegna. il numero dei casi cadrebbe da 7,4% in bambini unvaccinated a 1% in bambini è stato vaccinato con due dosi.

I risultati per rosolia e la varicella egualmente hanno indicato quello che i vaccini sono efficaci. Dopo che una dose del vaccino era 89% efficace nell'impedire la rosolia ed uno studio ha trovato che dopo 10 anni il vaccino di MMRV era 95% efficace ad impedire l'infezione della varicella. Se esposto alla varicella, 5 su 100 bambini vaccinati la catturerebbero.

“In termini di sicurezza, sappiamo dagli studi precedenti tutt'intorno che il mondo che i rischi comportati da queste malattie lontano superano quelli in peso dei vaccini amministrati per impedirli,„ dice il Dott. Di Pietrantonj. “In questo esame, abbiamo voluto esaminare la prova per specifico nociamo a che sono stati collegati con questi vaccini nel dibattito pubblico - spesso senza prova scientifica rigorosa come base.„

Relativamente alla controversia in seguito ai reclami falsi che collegano la vaccinazione e l'autismo, l'esame riassume la prova da due studi con 1.194.764 bambini. Le casse diagnosticate di autismo erano simili in bambini vaccinati ed unvaccinated (1.)

Due ulteriori studi con 1.071.088 bambini non trovano prova per alcun'associazione fra i vaccini di MMR e l'encefalite, malattia di viscere infiammatoria, morbo di Crohn, mora conoscitiva, il diabete di tipo 1, asma, dermatite/eczema, raffreddore da fieno, leucemia, sclerosi a placche, perturbazione di andatura ed infezioni batteriche o virali.

“Abbiamo giudicato la certezza della prova per l'efficacia del vaccino di MMR per essere moderata. Sebbene gli studi che forniscono questi dati non siano ripartiti con scelta casuale gli effetti sono molto grandi. La certezza della prova per il vaccino contro la varicella, in base ad un RCT, è stata giudicata per essere alta.„ dice Di Pietrantonj.

“In generale pensiamo che la prova attuale sulla sicurezza e sull'efficacia dei vaccini di MMR/MMRV/MMR+V supporti il loro uso per immunizzazione di massa. Le campagne hanno puntato sull'estirpazione globale dovrebbero valutare le situazioni epidemiologiche e socioeconomiche dei paesi come pure della capacità raggiungere l'alta copertura della vaccinazione. Più prova è necessaria valutare se l'effetto protettivo di MMR/MMRV potrebbe calare con tempo da immunizzazione.„

Source:
Journal reference:

Di Pietrantonj, C., et al. (2020) Vaccines for measles, mumps, rubella, and varicella in children. Cochrane Database of Systematic Reviews. doi.org/10.1002/14651858.CD004407.pub4.