Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Remdesivir impedisce la progressione COVID-19 a polmonite severa, manifestazioni di studio sugli animali

Nel dicembre 2019, i primi casi di una malattia del tipo di polmonite misteriosa sono comparso nella città di Wuhan, provincia di Hubei, in Cina. Da allora, l'infezione virale di coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo si è sparsa universalmente, pregiudicando 185 paesi e territori e nauseando più di 2,4 milione di persone. Gli scienziati universalmente stanno correndo per sviluppare un efficace regime terapeutico per la malattia di coronavirus (COVID-19), la malattia causata da SARS-CoV-2.

Microscopio elettronico a scansione novello di Coronavirus SARS-CoV-2 Colorized di una cella apoptotic (blu) infettata con le particelle del virus SARS-COV-2 (rosse), isolate da un campione paziente. L
Microscopio elettronico a scansione novello di Coronavirus SARS-CoV-2 Colorized di una cella apoptotic (blu) infettata con le particelle del virus SARS-COV-2 (rosse), isolate da un campione paziente. Immagine catturata alla funzione di ricerca integrata NIAID (IRF) in Detrick forte, Maryland. Credito: NIAID

Gli studi precedenti hanno indicato il potenziale di remdesivir nella cura della gente con COVID-19. Un nuovo studio indica che la droga può impedire la progressione dell'infezione SARS-CoV-2 a polmonite severa.

Un gruppo degli scienziati all'istituto nazionale dell'allergia e delle malattie infettive, che fa parte degli istituti degli Stati Uniti della sanità nazionali, ha verificato l'efficacia di remdesivir, un profarmaco analogico del nucleotide con una vasta attività antivirale, come trattamento COVID-19.

L'efficace terapeutica per COVID-19 è tanto necessaria diminuire il rischio della fatalità dell'infezione virale, che è nociva agli adulti più anziani, quelle con le condizioni mediche di fondo e coloro che immunocompromised.

Le necessità (FDA) di Food and Drug Administration di approvare le droghe di recente sviluppato per la malattia, le prove rigorose seguenti e l'assicurazione di qualità. Nel caso di COVID-19, dove l'efficace trattamento è necessario immediatamente, repurposing le droghe già-approvate è più fattibile e più velocemente.

Efficace in animali

Corrente, molti studi stanno studiando gli effetti terapeutici di remdesivir sull'infezione di coronavirus, speranti di trovare un trattamento per aiutare i pazienti. Nei modelli animali, il remdisivir precedentemente ha indicato l'efficacia contro il coronavirus di sindrome respiratorio acuto severo (SAR-CoV), che ha causato uno scoppio nel 2002 e il coronavirus respiratorio di sindrome di Medio Oriente (MERS-CoV), che ha causato lo scoppio di MERS in Arabia Saudita nel 2012.

In questo studio, effettuato pubblico su BioRxiv, un archivio online della pubblicazione preliminare studia, il remdesivir ha indicato la promessa con un miglioramento clinico significativo, diminuire polmonare si infiltra in e una diminuzione nell'affezione polmonare. Impedisce la progressione dell'infezione del polmone a polmonite severa, che può piombo alla sindrome di emergenza respiratoria acuta, che è la causa comune della morte fra i pazienti COVID-19.

Il gruppo ha esposto i macachi del reso o le scimmie del laboratorio a SARS-CoV-2. Nello studio, le scimmie infettate si sono sviluppate delicato per moderare la malattia respiratoria con polmonare si infiltra in come si vede nelle radiografie ed in un reticolo di spargimento come quelle osservate in pazienti con COVID-19.

Danno diminuito del tessuto polmonare

Per determinare l'effetto della droga su SARS-CoV-2, il gruppo ha raggruppato 12 scimmie in due gruppi, esponente li con il virus. Remdesivir è stato dato 12 ore dopo l'inoculazione con SARS-CoV-2 ed è continuato una volta giornalmente con i sei giorni. Un gruppo è stato dato con una dose iniziale di 10 mg/kg del remdesivir, seguita da una dose quotidiana di 5 mg/kg. D'altra parte, il gruppo di controllo è stato dato una dose uguale di una soluzione del veicolo.

Gli scienziati hanno osservato due volte al giorno gli animali per i segni clinici della malattia. Una lamiera sottile di segnatura standardizzata è stata usata per determinare l'effetto della droga. La segnatura della persona non è informata di quali animali hanno ricevuto la droga.

I risultati della manifestazione che di studio quelli trattati con remdesivir non ha dato segni della malattia respiratoria e che aveva diminuito polmonare si infiltra in sui risultati dei raggi x. Più ulteriormente, i titoli del virus nei lavaggi broncoalveolari sono stati diminuiti fin da 12 ore dopo il primo dosaggio.  I caricamenti virali di SARS-CoV-2 nei polmoni dell'animale remdesivir-trattato erano più bassi e c'era una riduzione distinta del danneggiamento del tessuto polmonare.

“Il trattamento terapeutico del remdesivir iniziato presto durante l'infezione ha un chiaro vantaggio clinico nei macachi del reso di SARS-CoV-2-infected. Questi dati supportano l'inizio iniziale del trattamento del remdesivir in pazienti COVID-19 per impedire la progressione a polmonite severa,„ i ricercatori conclusivi.

Remdesivir è una droga sviluppata da Gilead Sciences inc, che è usata per trattare le infezioni virali. Ora, i test farmaceutici umani sono sul modo e se efficace provato, la droga può contribuire a diminuire la mortalità fra i pazienti con COVID-19.

I ricercatori di studio notano che i supporti di dati facendo uso di remdesivir come un trattamento iniziale affinchè COVID-19 raggiungano il suo effetto massimo del trattamento. Inoltre, può contribuire ad impedire le complicazioni respiratorie e potenzialmente migliora i risultati di malattia.

Avviso importante

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, per non essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Source:
Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, May 03). Remdesivir impedisce la progressione COVID-19 a polmonite severa, manifestazioni di studio sugli animali. News-Medical. Retrieved on September 22, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200420/Remdesivir-prevents-COVID-19-progression-to-severe-pneumonia-animal-study-shows.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Remdesivir impedisce la progressione COVID-19 a polmonite severa, manifestazioni di studio sugli animali". News-Medical. 22 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200420/Remdesivir-prevents-COVID-19-progression-to-severe-pneumonia-animal-study-shows.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Remdesivir impedisce la progressione COVID-19 a polmonite severa, manifestazioni di studio sugli animali". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200420/Remdesivir-prevents-COVID-19-progression-to-severe-pneumonia-animal-study-shows.aspx. (accessed September 22, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Remdesivir impedisce la progressione COVID-19 a polmonite severa, manifestazioni di studio sugli animali. News-Medical, viewed 22 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20200420/Remdesivir-prevents-COVID-19-progression-to-severe-pneumonia-animal-study-shows.aspx.