Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Candidato vaccino di PiCoVacc per COVID-19 efficace nelle prove animali

In un nuovo studio disponibile sul " server " della pubblicazione preliminare del bioRxiv, su un gruppo di ricercatori dal rapporto della Cina sulla produzione su scala pilota di un candidato vaccino inattivato depurativo del virus di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2) (PiCoVacc), indicato per incitare gli anticorpi di neutralizzazione virus-specifici in ratti, i mouse ed i primati non umani.

Studio: Sviluppo rapido di un vaccino inattivato per SARS-CoV-2. Credito di immagine: Tonhom1009/Shutterstock
Studio: Sviluppo rapido di un vaccino inattivato per SARS-CoV-2. Credito di immagine: Tonhom1009/Shutterstock

La malattia di coronavirus (COVID-19) causata da SARS-CoV-2 ha causato una crisi senza precedenti, catturante un tributo pesante non solo sulle sanità ma anche sull'economia globale. Il numero dei casi COVID-19 è ancora sull'aumento universalmente, senza una modalità o un vaccino provata del trattamento.

“La pandemia seria del COVID-19 corrente ed i numeri precipitosamente aumentanti della morte universalmente necessitano lo sviluppo urgente di un vaccino SARS-CoV-2, richiedente un nuovo paradigma pandemico„, spiega i ricercatori di studio del bioRxiv.

Questo gruppo di esperti è affiliato con Biotech srl di Sinovac, istituto universitario medico del sindacato di Pechino, accademia delle scienze cinese, centro di controllo delle malattie di Zhejiang e prevenzione provinciale a Hangzhou, istituto nazionale per controllo di malattie e la prevenzione comunicativi, accademia delle scienze mediche militari ed istituto nazionale per controllo di droga e dell'alimento a Pechino, Cina.

Purified ha inattivato il virus come opzione vaccino

Purified ha inattivato i virus tradizionalmente è stata utilizzata in via di sviluppo lo sviluppo del vaccino, fornendo vaccini sicuri ed efficaci per impedire le malattie causate dai virus, quali il virus polio ed il virus dell'influenza. La domanda pertinente è se lo stesso concetto può essere applicato per SARS-CoV-2.

Per sviluppare la neutralizzazione preclinica del laboratorio analizzi e riveli il loro candidato per il vaccino SARS-CoV-2, i ricercatori inizialmente ha identificato gli sforzi clinici ottimali SARS-CoV-2 fra undici isolati dai campioni broncoalveolari del fluido di lavaggio dei pazienti ospedalizzati.

La propagazione di sforzo selezionato in una cultura da 50 litri delle celle di Vero (facendo uso della fabbrica delle cellule ed inattivato con il beta-propiolattone) è stata usata per produrre un PiCoVacc su scala pilota per gli studi sugli animali. La selezione iniziale dell'immunizzazione è stata realizzata in ratti di Wistar e mouse di BALB/c all'interno degli impianti del Livello 3 di sicurezza biologica.

Ciò è stata seguita dall'esplorazione della risposta immunitaria nei macachi del reso, specie di un primate non umano che sviluppa la malattia di COVID-19-like dopo l'esposizione SARS-CoV-2. Ed i risultati erano incoraggianti: il candidato vaccino potente ha neutralizzato dieci sforzi rappresentativi SARS-CoV-2, indicanti una più vasta abilità di neutralizzazione contro gli sforzi che circolano nella popolazione.

Dati di promessa di efficacia

“L'immunizzazione con due dosi differenti (3 o 6 microgrammi per dose) ha assicurato la protezione parziale o completa in macachi contro la sfida SARS-CoV-2, rispettivamente, senza alcun potenziamento dipendente dall'anticorpo dell'infezione„, rapporto degli autori di studio i loro risultati.

Anche se le risposte a cellula T suscitate da molti vaccini sono spesso cruciali per spazio virale acuto, la protezione dalle infezioni successive di coronavirus principalmente è mediata da immunità umorale. Realmente, “la tempesta di citochina„ che può essere indotta dall'eccessiva risposta a cellula T può realmente peggiorare la prognosi dei pazienti COVID-19; quindi, tutta la risposta a cellula T suscitata dal vaccino SARS-CoV-2 deve essere adeguatamente controllata.

Di conseguenza, il loro candidato vaccino PiCoVacc ha indotto la presenza di anticorpi di neutralizzazione efficaci. Ciò è stata indicata non solo in macachi ma anche in mouse ed in ratti - senza un fenomeno dipendente dall'anticorpo di potenziamento che a volte accade quando gli anticorpi realmente migliorano l'entrata virale nelle cellule ospiti e nella replicazione virale successiva.

Profilo di sicurezza favorevole

La valutazione sistematica di PiCoVacc riflettendo i segni clinici, di biochimica e gli indici analitici ematologici come pure l'istopatologia di vari organi (polmoni compresi, cuore, fegato e cervello) in macachi, suggerisce che il vaccino sia sicuro. Sebbene il migliore modello animale per COVID-19 ancora non sia stabilito, i macachi del reso sono il migliore modello sostitutivo fin qui.

“Forniamo l'estesa prova per la sicurezza di PiCoVacc in macachi; nè il potenziamento di infezione nè l'esacerbazione immunopathological è stata osservata nei nostri studi„, riferisce gli autori di studio. “I nostri dati egualmente dimostrano la protezione completa contro la sfida SARS-CoV-2 con un μg 6 per dose di PiCoVacc in macachi„, essi concludono.

Catturando tutto in considerazione, i risultati indicano un percorso verso lo sviluppo clinico dei vaccini SARS-CoV-2 per uso in esseri umani. Sincronizzi i test clinici di I-III con PiCoVacc, ma anche con altri candidati vaccino SARS-CoV-2, sono preveduti di cominciare alla fine di quest'anno.

Avviso importante

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, per non essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:

Gao, Q. (2020). Rapid development of an inactivated vaccine for SARS-CoV-2. bioRxiv preprint server. https://doi.org/10.1101/2020.04.17.046375

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2020, May 03). Candidato vaccino di PiCoVacc per COVID-19 efficace nelle prove animali. News-Medical. Retrieved on January 25, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20200421/PiCoVacc-vaccine-candidate-for-COVID-19-effective-in-animal-trials.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Candidato vaccino di PiCoVacc per COVID-19 efficace nelle prove animali". News-Medical. 25 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20200421/PiCoVacc-vaccine-candidate-for-COVID-19-effective-in-animal-trials.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Candidato vaccino di PiCoVacc per COVID-19 efficace nelle prove animali". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200421/PiCoVacc-vaccine-candidate-for-COVID-19-effective-in-animal-trials.aspx. (accessed January 25, 2022).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2020. Candidato vaccino di PiCoVacc per COVID-19 efficace nelle prove animali. News-Medical, viewed 25 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20200421/PiCoVacc-vaccine-candidate-for-COVID-19-effective-in-animal-trials.aspx.