Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

COVID-19 e immunodeficienza

La malattia COVID-19, causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, è altamente una malattia infettiva. A partire dall'oggi, sopra 170,000 persone universalmente hanno soccombuto all'infezione. I rapporti hanno indicato che alcuni comorbidities e malattie sollevano il rischio di ottenere infettato ed egualmente influenzano la severità della malattia. Avere un sistema immunitario compromesso può anche drasticamente sollevare il rischio di ottenere COVID-19.

Che cosa è immunodeficienza?

Una persona immunocompromised è una chi ha una protezione di sistema immunitario meno completa, difettosa, o incompleta contro l'infezione. Non appena COVID-19, queste persone sono più a rischio di parecchie infezioni, compreso batterico, fungoso e virale.

L'immunodeficienza si riferisce a due tipi - primari e secondari. L'immunodeficienza primaria è causata quando qualcuno nasce con la circostanza che non permette che il loro sistema immunitario si sviluppi completamente. Questi comprendono i termini quale immunodeficienza di variabile comune, immunodeficienza combinata severa (SCID), Agammaglobulinemia collegato X.

Illustrazione del coronavirus che infetta apparato respiratorio. Credito di immagine: Studi/Shutterstock di Iokanan VFX
Illustrazione del coronavirus che infetta apparato respiratorio. Credito di immagine: Studi/Shutterstock di Iokanan VFX

Le immunodeficienze secondarie comprendono le malattie che possono piombo alla soppressione di immunità. Questi comprendono le malattie o le infezioni quali gli aiuti (infezione con il HIV), le determinati droghe o veleni tossici quali gli inquinanti atmosferici, gli antiparassitari, i metalli pesanti, il tabagismo, l'immunodeficienza ecc. possono anche accadere fra gli alcoolizzati, gli anziani, quelli con malnutrizione ed anche le donne incinte. Fra le donne incinte, il sistema immunitario è soppresso generalmente. I neonati sono generalmente immunodeficienti. Con tempo il loro sistema immunitario si sviluppa. I bambini che sono allattati ricevono gli anticorpi dal loro latte materno che li aiuta a combattere fuori le infezioni.

I Cancri come le leucemie, i linfomi ed altri possono anche sopprimere l'immunità ad un grado significativo. I malati di cancro che sono stati curati con la radioterapia e della chemioterapia egualmente hanno soppresso significativamente l'immunità mentre queste droghe e terapie possono sopprimere il midollo osseo che è il sito di produzione delle celle immuni nell'organismo. Coloro che ha avuto spesso trapianti di organi deve avere droghe che sopprimono l'immunità e gli steroidi. Questi pazienti sono a rischio del rifiuto dell'organo donato ed il loro sistema immunitario deve essere soppresso dalle droghe esterne in modo che il rifiuto dell'organo non abbia luogo.

Che cosa accade se un paziente immunocompromised è esposto all'infezione di SAR CoV-2?

Le persone che hanno un sistema immunitario difettoso una volta esposte al virus SARS-CoV-2, non possono combattere fuori l'infezione e così sono più a rischio di ottenere l'infezione e la loro malattia che gira più severe.

I ricercatori dicono che sia un'immunità bassa che l'immunità iperattiva possono essere pericolose per quelle con COVID-19. Mentre un'immunità soppressa può rendere una persona più suscettibile dell'infezione, un'immunità iperattiva è spesso la ragione dietro la tempesta di citochina o l'overdrive che immunologico quello piombo ai sintomi severi nei pazienti.

I ricercatori ancora non hanno trovato la prova confermativa per quanto riguarda gli effetti esatti di immunosoppressione sui pazienti con COVID-19. Attualmente parecchi studi stanno osservando gli effetti benefici o nocivi potenziali degli steroidi (immunosoppressori conosciuti) sul decorso clinico di COVID-19.

COVID-19 and Primary Immunodeficiency: An IDF Virtual Education Event, April 13, 2020

Profili di CDC che è al rischio

Secondo la pagina Web del centro per controllo di malattie e la prevenzione (CDC), quelli ad ad alto rischio di COVID 19 sono coloro che è di 65 anni o più vecchio e quelli che vive nella professione d'infermiera o in altri impianti di cura. Le persone con le seguenti circostanze sono egualmente all'elevato rischio di COVID-19 severo, il CDC dice, particolarmente se la malattia non è controllato buono. Queste malattie includono;

  • Moderi ad asma severa o alle affezioni polmonari croniche
  • Condizioni del cuore serie
  • Pazienti di Immunocompromised. Il CDC definisce i pazienti immunocompromised come quelli “su trattamento del cancro, fumante, trapianto del midollo osseo o dell'organo, immunodeficienze, HIV o AIDS male controllato ed uso prolungato dei corticosteroidi e di altri farmaci d'indebolimento immuni.„
  • Persone severamente obese con un indice di massa corporea oltre di 40
  • Diabete incontrollato
  • Malattia renale cronica incontrollata e quelle che subiscono diabete
  • Affezione epatica

Raccomandazioni di CDC

Per tutti i pazienti che sono a rischio della malattia severa COVID-19, il CDC descrive un certo -DOS. Questi includono;

  • Continuazione dei farmaci come raccomandato dal medico di trattamento.
  • Tenga al pronto, almeno due settimane degno offerta di medicina
  • Conservazione aggiornato con le vaccinazioni che sono state raccomandate. Per gli anziani, per esempio, vaccini contro influenza e polmonite pneumococcica sono stati raccomandati.
  • Cerchi il trattamento di emergenza nel caso di tutto il sintomo o esacerbazione di uno stato di fondo

Per quelli con il moderato ad asma severa, la pianificazione del trattamento deve essere seguita rigorosamente per tenere l'asma sotto controllo. Conoscere il modo corretto di inalazione ed evitare i grilletti di asma sono egualmente importanti. Lo stesso è vero per quelli con altre affezioni polmonari croniche.

Le persone con il tipo 1 o il diabete di tipo 2 egualmente si consigliano di tenere la loro malattia sotto controllo regolarmente catturando i farmaci e riflettendo le loro glicemie. Le persone con infarto, la coronaropatia, l'ipertensione, le cardiomiopatie, le malattie di cuore congenite, o l'ipertensione polmonare egualmente devono stare attente circa l'infezione COVID-19. Se sono state inibitori prescritti dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE-I) o stampi del ricevitore dell'angiotensina-Ii (ARB), questi devono essere continuati, dicono il CDC. La pressione sanguigna dovrebbe essere riflessa ordinariamente. Quelli con la malattia renale cronica e quelli su necessità di dialisi di seguire rigorosamente il loro programma e dialisi di trattamento. La dieta in tempo del lockdown dovrebbe essere tenuta in metà di dice che il CDC e le offerte dovrebbero essere assicurati per mantenere la nutrizione. Coloro che immunocompromised e quelli con l'affezione epatica, anche, la necessità di stare attenti ed aderire al loro trattamento pianificazione.

Per tutti i gruppi vulnerabili di pazienti, compreso gli anziani e quelli negli impianti di cure infermieristiche, è raccomandato che pratichino l'isolamento e l'igiene e si proteggano dall'ottenere infettati.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2020, April 21). COVID-19 e immunodeficienza. News-Medical. Retrieved on October 25, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200421/COVID-19-and-immunodeficiency.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "COVID-19 e immunodeficienza". News-Medical. 25 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200421/COVID-19-and-immunodeficiency.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "COVID-19 e immunodeficienza". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200421/COVID-19-and-immunodeficiency.aspx. (accessed October 25, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2020. COVID-19 e immunodeficienza. News-Medical, viewed 25 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20200421/COVID-19-and-immunodeficiency.aspx.