Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli altri rischi di COVID: Come corsa, reddito, influenza di codice postale che vive o muore

Ha cominciato con un'emicrania alla fine di marzo. Poi sono venuto i dolori dell'organismo.

Inizialmente, medico di Shalondra Rollins ha ritenuto che fosse l'influenza. Dal 7 aprile, i tre giorni dopo che definitivo è stata diagnosticata con COVID-19, l'assistente di insegnamento di 38 anni ha detto la sua mamma che stava ritenendo arrotolata. In un'ora, era in un'ambulanza, cosciente ma lottando per respirare, limitare per un ospedale a Jackson, Mississippi.

Un'ora più successivamente, era morta.

“Durante milione anni non ho pensato mai che ottenessi una chiamata dicendo è stata andata,„ ha detto sua madre, Cassandra Rollins, 55. “Voglio il mondo sapere che non sia stata appena una statistica. Era una persona meravigliosa. Era amata.„

Shalondra Rollins, una madre di due, ha avuto una serie di fattori che la hanno messa all'elevato rischio della morte da COVID-19. Come sua madre, ha avuta diabete. Era nera, con un processo di basso stipendio.

Ed ha vissuto nel Mississippi, di cui la popolazione è fra il più non sano nel paese.

Era uno di 183 residenti del Mississippi che sono morto di COVID-19 ed uno di più di 4.700 con le malattie confermate.

Medici sanno che quella gente con gli stati di salute di fondo - come il 40% degli Americani che vivono con il diabete, l'ipertensione, l'asma ed altre malattie croniche - sia più vulnerabile a COVID-19. Così sono i pazienti senza accesso a terapia intensiva o ai ventilatori meccanici.

Eppure alcuni esperti in salute pubblica si contendono che il sociale e le condizioni economiche - lungamente trascurati dalle guide di governo, dai responsabili della politica e dal pubblico - sono indicatori ancor più potenti di chi sopravvivrà alla pandemia. Una miscela tossica dello svantaggio razziale, finanziario e geografico può risultare estremamente.

“La maggior parte delle epidemie sono missili teleguidati che attaccano coloro che è povero, privato del diritto di voto ed abbia problemi sanitari di fondo,„ hanno detto il Dott. Thomas Frieden, un ex Direttore del centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

I funzionari della sanità federali hanno saputo per quasi una decade che le comunità sono più probabili da soffrire le perdite devastanti - entrambe nelle vite e nei processi - durante uno scoppio di malattia o l'altro disastro principale. Nel 2011, il CDC hanno creato l'indice analitico sociale della vulnerabilità per valutare le contee di tutta la nazione sui fattori quale povertà, l'alloggio e l'accesso ai veicoli che predicono la loro capacità di preparare, fanno fronte e recuperano dai disastri.

Eppure il paese ha trascurato rispondere ai segnali di pericolo che queste comunità - dove la gente già vive più malato e muore più giovane di quelle nelle aree più ricche - potrebbero essere devastate da un pandemico, ha detto il Dott. Otis Brawley, un professore alla Johns Hopkins University.

“Questa è un'omissione della società americana di catturare la cura degli Americani che hanno bisogno della guida più,„ Brawley ha detto. Sebbene le contee vulnerabili siano sparse in tutto il paese, sono concentrate attraverso il sud, in una fascia della privazione che allunga da North Carolina costiero al confine ed ai deserti messicani del sud-ovest.

Alcune delle comunità più vulnerabili sono nel Mississippi, che ha il più alto indice di povertà di tutto lo stato; Prenotazioni indiane nel New Mexico, il secondo più povero stato, in cui migliaia di famiglie mancano dell'acqua corrente; e città quale Memphis, Tennessee, un'area sensibile per asma che recentemente si è allineata fra le aree della metropolitana del fondo 15 nell'offerta dell'alloggio sicuro e sopportabile ai sui residenti.

I primi casi degli Stati Uniti COVID-19 sono stati individuati nelle aree metropolitane, con i latino-americani ed i nero che compongono un numero sproporzionato delle morti in New York. Gli scoppi ora stanno svasando nelle comunità rurali, nel Midwest del sud e superiore. Sia New Orleans che Albany, la Georgia, aree hanno gradi di infezione superiore a 1% delle loro popolazioni. Più di 1,600 persone sono stati diagnosticati con COVID-19 nel Sioux Falls, il Dakota del Sud, casa ad un impianto dell'imballaggio della carne che occupa gli immigrati ed i rifugiati intorno al mondo.

Se i pazienti COVID-19 vivono o muoiono probabilmente dipende di più dalla loro salubrità del riferimento che se hanno accesso ad un letto di terapia intensiva, Brawley ha detto. Alcuni ospedali riferiscono che a quello soltanto circa 20% dei pazienti COVID-19 sui ventilatori sopravvivono.

Molti esperti in salute pubblica temono che COVID-19 segua la stessa traiettoria del HIV e dell'AIDS, che hanno cominciato come malattia di grandi città costiere - New York, Los Angeles e San Francisco - ma rapidamente trincerato nella comunità nera e nel sud, che è considerato l'epicentro dello scoppio del HIV/AIDS della nazione oggi.

Come il HIV e l'AIDS, le prime casse COVID-19 negli Stati Uniti sono state diagnosticate “in jet-incastonatori e la gente che ha viaggiato ad Europa e ad altri posti,„ ha detto il del Rio, professore del Dott. Carlos delle malattie infettive al banco di Rollins di Emory University della salute pubblica. “Come si sistema in America, [COVID-19] ora sproporzionatamente sta urtando le popolazioni di minoranza, appena come il HIV.„

Il Mississippi: L'eredità della segregazione

Uno in 5 residenti del Mississippi vive nella povertà.

È egualmente nel cuore “della fascia del colpo,„ una banda di 11 stato meridionale in cui l'obesità, l'ipertensione e fumare contribuiscono ad una tariffa elevata dei colpi. I nero compongono 38% della popolazione dello stato - ma di più della metà delle infezioni COVID-19 in cui la corsa è conosciuta. Egualmente rappresentano quasi due terzi delle morti dal virus, secondo il dipartimento di salubrità dello stato.

Medico e condizioni socioeconomiche metta i mississippiani all'elevato rischio di COVID-19 in parecchi modi, ha detto Frieden, ora CEO di risoluzione per salvare le vite, un'iniziativa globale di salute pubblica.

La gente nelle minoranze o a basso reddito è più probabile lavorare nei processi che li espongono al virus - in fabbriche o drogherie e transito pubblico, per esempio. È meno probabili avere congedo per malattia pagato e più probabile vivere in alloggio ammucchiato. Ha tassi alti di malattia cronica. Egualmente ha meno accesso alle cure sanitarie, particolarmente servizi preventivi sistematici. Il Mississippi è uno di 14 stati che non hanno espanto Medicaid.

“Se hanno termini cronici quali ipertensione o il diabete,„ Frieden ha detto, “il sistema di salubrità non funziona pure per loro e sono meno probabili averlo sotto controllo.„

Le minoranze soffrono l'eredità della segregazione, che ha intrappolato le generazioni in un a spirale economico discendente, hanno detto il Dott. Steven Woolf, un professore alla Virginia Commonwealth University a Richmond.

“Il fatto che gli afroamericani sono più probabili morire della malattia di cuore non è un incidente,„ Woolf ha detto. “COVID-19 è un esempio molto fresco e vivo di vecchio problema.„

La ricerca mostra che “lo sforzo, lo svantaggio economico, influenza economica della privazione non solo la gente che la avverte, ma è passato sopra da una generazione ad un altro,„ Woolf ha detto.

Tonja Sesley-Baymon, presidente e direttore generale della lega urbana di Memphis, ha notato che distanziare del sociale è un privilegio dell'affluente. Appena ottenere di lavorare può mettere la gente al rischio se guidano il bus. “Se catturate il trasporto pubblico, distanziare del sociale non è un'opzione per voi,„ ha detto.

Il Dott. LouAnn Woodward, l'università di quadro superiore del centro medico del Mississippi, ha curato molta gente nel pronto soccorso di cui le crisi pericolose potrebbero essere impedite con cura sistematica. Ha veduto i pazienti del diabete con le glicemie abbastanza su per metterle in un coma.

L'assicurazione sanitaria fa parte soltanto del problema, ha detto. Quando Woodward ha chiesto ad una donna perché ha aspettato così lungamente per cercare il trattamento per il suo tumore del petto, la donna ha detto, “ho ottenuto appena un giro.„

Cassandra Rollins, il più giovane di 11 fratello germano, conosce le difficoltà. Due delle sue sorelle sono stati assassinati. Ha aiutato l'aumento i loro bambini, che ora si sviluppano.

Ha sollevato quattro dei suoi propri bambini come madre single. Shalondra, il più vecchio, funto spesso da seconda mamma a suo fratello 18 anni più giovane. Shalondra anche ha partecipato alle conferenze dell'genitore-insegnante di suo fratello quando sua madre non potrebbe lasciare il lavoro.

A settembre, suo fratello è morto dal suicidio all'età 20.

Quando sua figlia è stata diagnosticata con COVID-19, Cassandra Rollins ha detto, “avevamo ottenuto appena ad un punto in cui non abbiamo gridato ogni giorno.„

Il navajo: La salubrità soffre nei deserti dell'alimento

Il coronavirus sta battendo le comunità impoverite. Più di 1.200 casse COVID-19 e 48 morti sono state diagnosticate nella nazione navajo, la più grande prenotazione indiana del paese, situata su 27.000 miglia quadrate alla giunzione dell'Arizona, del New Mexico e dell'Utah.

Ci sono pochi ospedali in regione, zona la dimensione della Virginia dell'Ovest e la maggior parte delle unità di cure intensive di mancanza.

Le comunità che compongono la nazione navajo per avere fra i punteggi peggiori sull'indice analitico sociale della vulnerabilità del CDC. Trentanove per cento dei residenti vivono nella povertà.

Con una scarsità di alloggio adeguato, molta viva nelle case modeste con fino a 10 persone sotto un tetto, ha detto Jonathan Nez, Presidente navajo di nazione. Quello può renderlo più dura contenere il virus.

“Siamo gente sociale,„ Nez ha detto. “Catturiamo la cura dei nostri anziani a casa.„

I primi residenti hanno verificato il positivo a metà marzo ed i casi sono salito alle stelle nelle settimane. Nelle otto contee che comprendono le nazioni del navajo, di hopi e di Zuni, 1.930 residenti hanno verificato il positivo e 79 sono morto. Quello è più casi per 100.000 residenti che il Washington, DC, area.

La nazione navajo ha intrapreso le azione aggressive per gestire lo scoppio, compreso i coprifuochi di fine settimana applicati dai controlli e dalle pattuglie.

Ma più di 30% delle sue famiglie mancano di una toilette o di un'acqua corrente, secondo il progetto di acqua navajo, un senza scopo di lucro che installa l'impianto idraulico nelle case. I residenti determinano spesso le distanze lunghe ai contenitori del materiale di riempimento con acqua, Nez ha detto.

Non avere acqua corrente lo rende difficile lavarsi correttamente le mani per impedire le infezioni di coronavirus.

I pazienti navajo con il diabete lungamente hanno lottato per pulire le infezioni dell'interfaccia, hanno detto il Dott. Valory Wangler, capo ispettore sanitario ai servizi cristiani di sanità di Rehoboth McKinley in Gallup, New Mexico.

Il mantenimento del peso sano sulla prenotazione è provocatorio, Nez ha detto. I residenti spendono comunemente il viaggio quotidiano di ore in macchina a e dal lavoro, lasciando poco tempo di esercitarsi o cucinare. Mentre la regione ha fast food, ben meno memorie vendono le frutta fresche e verdure, disse, che aggiungono, “siamo in un deserto dell'alimento.„

Memphis: Le malattie infantili catturano il loro tributo

La maggior parte dei bambini con COVID-19 sono ad a basso rischio della morte. Ma molti adulti abbattuti dalla malattia soffrono gli effetti a lungo termine di danno che di salubrità hanno subito come bambini, quale esposizione al piombo o l'asma, ha detto Brawley di Johns Hopkins.

Più di 208.000 case a Memphis, Tennessee, rischi potenziali del cavo di posa. Cavo - sostanza tossica a qualsiasi livello - può causare la lesione cerebrale e piombo ad ipertensione ed alla malattia renale, condiziona che aumentano il rischio di complicazioni in pazienti COVID-19.

La contea di Shelby, che include Memphis, è domestica a 937.000 residenti, 14% della popolazione dello stato. Il suo carico COVID-19 è oversize, rappresentando un quarto dei casi e delle morti nel Tennessee. Dove la corsa è conosciuta, la maggior parte dei pazienti sono stati neri.

Il centro nazionale per alloggio sano ha allineato Memphis l'area metropolitana peggiore per alloggio nel 2013, sebbene la sua classificazione da allora fosse migliorato leggermente.

Memphis, con il più vecchio patrimonio immobiliare ed una di più povere grandi città degli Stati Uniti, è un'area sensibile per asma, che affligge fino a 13,5% dei sui bambini. Il CDC ha detto che la gente con asma può essere all'elevato rischio da COVID-19, sebbene alcuni ospedali non avessero veduto gli più alti tassi di mortalità in questa popolazione.

I nero sono quasi tre volte probabili morire di asma quanto i bianchi, secondo le autorità sanitarie dei servizi sanitari e sociali di salubrità di minoranza. Molti bambini sviluppano l'asma dopo l'esposizione al fumo o all'alloggio insalubre di tabacco con gli acari della polvere, le blatte, i roditori e le muffe. Alcuni soffrono per una vita.

Molta gente povera non può permettersi i farmaci di asma e non avere sorgente regolare di assistenza medica riflettere la loro malattia, ha detto il Dott. Robin Womeodu, capo ispettore sanitario all'ospedale universitario metodista.

I pazienti di asma passano spesso attraverso “una porta girevole dentro e fuori del pronto soccorso,„ con un rischio aumentato di morte, ha detto.

Gli esperti in salubrità dicono che questi rischi sanitari potrebbero rimanere lungamente dopo i passaggi pandemici.

“La domanda siamo, “stimiamo tutta la vita ugualmente? “„ ha detto il Dott. James Hildreth, presidente e direttore generale dell'istituto universitario medico di Meharry a Nashville, un istituto universitario storicamente nero. “Se facciamo, troveremo un modo indirizzare queste cose.„

Editore Elizabeth Lucas di dati di KHN contribuito a questo rapporto.

METODOLOGIA

Le notizie di salubrità di Kaiser hanno analizzato le tariffe di caso COVID-19 attraverso il paese e le hanno confrontate ad una serie di fattori demografici. KHN ha ottenuto i dati COVID-19 dalla contea dai preventivi della popolazione dell'Ufficio censimento degli Stati Uniti delle popolazioni e di New York Times dal 2019 per calcolare i casi per 100.000 residenti. La mappa nazionale video le tariffe di caso COVID-19 per 100.000 permutando la zona, definita come gruppo di contee che le economie locali approssimative e possono attraversare i confini di stato.

I diagrammi che confrontano i casi COVID-19 nel Mississippi e la contea di Shelby, Tennessee, tramite la popolazione e la corsa sono indipendentemente da origine etnica ispana perché l'origine etnica è codificata esclusivamente nei dati.

FONTI DEI DATI

Casi COVID-19 e morti dalla contea: New York Times

Definizioni di permuta di zona: Istituto urbano, con gli adeguamenti per i cambiamenti recenti di limite della contea

Ospedali e letti di ICU: Analisi di notizie di salubrità di Kaiser, centri per Assistenza sanitaria statale & servizi di Medicaid

Popolazione: Gli Stati Uniti Preventivi della popolazione dell'Ufficio censimento, 2019

Corsa, origine etnica ed età: Gli Stati Uniti Indagine americana della Comunità dell'Ufficio censimento, 2018

Assicurazione sanitaria: Gli Stati Uniti Preventivi dell'assicurazione sanitaria di piccola zona dell'Ufficio censimento, 2018

Povertà: Gli Stati Uniti Preventivi di reddito e di povertà di piccola zona dell'Ufficio censimento, 2018

Vulnerabilità sociale: Indice analitico sociale di vulnerabilità di centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, 2018

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.