Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori sviluppano un nuovo, trattamento di promessa per il HIV

Un romanzo significa impedire l'infezione HIV è stato diventato all'università di centro medico del Nebraska cui potrebbe permettere la gente con o a rischio dell'acquisto del virus per catturare le medicine una volta all'anno.

L'avanzamento ha il potenziale di eliminare le complicazioni che risultano dalle dosi mancanti delle medicine di salvataggio, secondo lo studio pubblicato oggi in materiali della natura, un giornale biomedico pari-esaminato di piombo della ricerca.

Il gruppo di ricerca piombo da Benson Edagwa, Ph.D., assistente universitario, dipartimento di UNMC di farmacologia e della neuroscienza sperimentale e Howard Gendelman, M.D., presidente e professore del dipartimento, ha sviluppato il primo antiretroviral di un anno potenziale del mondo (ARV) per la prevenzione di infezione HIV convertendo una droga lunga mese di ARV una volta all'anno in terapeutico.

Questo sviluppo farmaceutico ha il potenziale non solo di trattare ma anche impedire la trasmissione virale. Ciò può certamente essere una pietra miliare terapeutica.„

Howard Gendelman, M.D., presidente ed il professor, dipartimento di farmacologia e neuroscienza sperimentale, UNMC

Gendelman aveva progettato la prova farmacologica.

Lo studio descrive che cosa potrebbe funzionare come vaccino mimetico per proteggere l'organismo da infezione HIV per un periodo di tempo esteso.

“Mentre i vaccini virali e ARVs modificato a lunga azione hanno modi molto differenti di atto, possono sia funzionare per proteggere dall'infezione,„ il Dott. Gendelman ha detto.

Corrente, le persone con il HIV devono catturare il loro quotidiano della medicina per gestire la malattia. Se risultato sicuro ed efficace negli studi clinici, il trattamento di UNMC permetterebbero che la gente con il HIV ricevi una volta annualmente una medicina iniettabile.

Le innovazioni ora in via di sviluppo hanno potuto impedire la trasmissione del HIV in persone vulnerabili all'infezione. Sebbene i regimi esistenti di ARV permettano che le persone con il HIV vivano con le complicazioni minime di salubrità ed impediscano la trasmissione del HIV ai partner sessuali, il rischio di mancanza del trattamento quotidiano è una preoccupazione importante di sanità. Le dosi quotidiane di sig.na di ARTE possono indurre il virus a rimbalzare e causare i comorbidities associati.

DRS. Edagwa e Gendelman hanno accreditato un grande gruppo degli scienziati all'interno del dipartimento per lavoro sul progetto, compreso l'istruttore che Aditya ha offerto, il Ph.D. ed il dottorando Tanmay Kulkarni.

Gli scienziati hanno creato una medicina anno-lungo-agente dal cabotegravir della droga del genitore (CARROZZA). La CARROZZA è una droga potente di HIV-1 che blocca il virus dall'inserimento del suo materiale genetico nelle cellule umane. Chimicamente convertendo la CARROZZA in nanocrystal e permettendo che i propri enzimi dell'organismo convertano lentamente la droga modificata in intervento concreto, la droga può essere rilasciata lentamente dalle memorie del tessuto.

“Questo si presenta per i periodi di tempo estesi ed in laboratorio e nella sperimentazione animale, fino ad un anno,„ ha detto il Dott. Edagwa, che ha progettato e prodotto le modifiche richieste di nuovo profarmaco. Un profarmaco è una classificazione dei prodotti farmaceutici in cui un composto inerte è convertito in intervento concreto dall'ente.

Il gruppo di UNMC ha sviluppato il suo trattamento di ARV modificando la struttura molecolare dei profarmaci prodotti e costruiti in laboratori sulla città universitaria di UNMC e provati in mouse ed in primati non umani.

La prova umana ancora non ha cominciato, ma lo sviluppo necessario per raggiungere questo scopo è in corso con l'assistenza degli scienziati dall'iniziativa di Access di salubrità di Clinton (CHAI).

Paul L. Domanico, Tai-Yuen Yue e Gary Moore di CHAI sono co-author sui materiali documento della natura ed attivamente sono impegnati con gli scienziati di UNMC per facilitare transitioning dall'animale alla prova umana.

La ricerca attiva corrente nei beni della droga, l'amministrazione e le tossicità di potenziale ora sono in corso e richieste prima che il mimetico vaccino potrebbe ottenere l'approvazione degli Stati Uniti Food and Drug Administration finalmente per accedere al servizio. Fin qui, nessun effetto secondario avverso è stato dimostrato in c'è ne dei modelli di sperimentazione animale.

La CARROZZA originalmente è stata sviluppata dalla sanità di ViiV, una consociata farmaceutica di GlaxoSmithKline che si specializza nello sviluppo delle terapie per infezione HIV. L'approccio nanocrystal del profarmaco inventato da DRS. Edagwa e Gendelman hanno migliorato la versione priore della medicina.

“Le associazioni e le collaborazioni cattureranno che cosa abbiamo fatto nell'impianto di produzione del Nebraska Nanomedicine (NNPP) e sviluppiamo la droga per uso potenziale dai pazienti e da quelli di HIV vulnerabili all'infezione,„ hanno detto il Dott. Gendelman, che egualmente servisce da Direttore provvisorio del NNPP, una risorsa che fornisce il supporto per la ricerca, lo sviluppo e la fabbricazione del prodotto delle droghe nanoformulated.

La nuova formulazione della droga è un viale importante per l'avanzamento del trattamento a carattere scientifico dei mali che variano dal HIV ad altri scoppi virali, potenzialmente compreso COVID-19, il Dott. Gendelman ha detto.

Source:
Journal reference:

Kulkarni, T. A., et al. (2020) A year-long extended release nanoformulated cabotegravir prodrug. Nature Materials. doi.org/10.1038/s41563-020-0674-z.