Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori ricreano come tossine da danno di fumo del DNA di causa

I ricercatori dall'università di York hanno ricreato come le tossine dai reticoli unici di fumo di causa di DNA danneggiano. La scoperta ha potuto aiutare meglio gli scienziati a capire la causa del cancro di vescica ed il collegamento al fumo.

Le cause del cancro di vescica rimangono in gran parte sconosciute, comunque fumando è veduto come il fattore di rischio principale per la malattia.

I ricercatori - piombo da Dott. Simon Baker dal dipartimento di biologia - hanno coltivato i tessuti umani della vescica in laboratorio e li hanno esposti ad una tossina comune dal fumo della sigaretta. Dopo che i tessuti sono stati danneggiati dalla tossina del fumo, il gruppo ha analizzato tutte e tre le miliardo lettere del codice genetico (DNA) per trovare un reticolo dei cambiamenti chiamati “un'impronta mutational.„

Le impronte Mutational possono essere usate come le impronte digitali ad una scena del crimine. Quando esaminiamo il DNA in un cancro possiamo vedere che le impronte digitali di tutti i criminali addetti a causare il danno quello piombo a cancro.

L'evento dannoso del DNA potrebbe essere l'esposizione al fumo della sigaretta o UV dal sole ma potrebbe anche essere un evento sconosciuto che che causa il cancro.

Il nostro studio ha trovato che la tossina del fumo ha lasciato le sue impronte digitali distintive sul DNA dei tessuti della vescica sviluppati in laboratorio. Tuttavia, quando abbiamo esaminato il DNA dei cancri di vescica dei pazienti l'impronta mutational, della tossina del fumo, era soltanto responsabile di una piccola quantità del danno.

Così malgrado il fumo essendo il fattore di rischio chiave per il cancro di vescica, il danno diretto del DNA dalle tossine del fumo è improbabile essere il motivo principale per questi cancri che si formano.„

Dott. Simon Baker, dipartimento di biologia, università di York

Può essere che le tossine del fumo accelerino altri eventi dannosi del DNA e l'attenzione ora sta mettendo a fuoco su una famiglia degli enzimi chiamati “APOBEC„.

Gli enzimi di APOBEC distruggono i virus subendo una mutazione il loro DNA come componente delle difese naturali dell'organismo contro l'infezione, ma gli studi recenti suggeriscono che potrebbero mirare erroneamente al nostro proprio DNA in una serie di tipi del cancro. La fase seguente dello studio sarà di provare e capire come e perché gli enzimi di APOBEC sono attivati nelle celle della vescica.