Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Identificazione dei gruppi ad alto rischio per COVID-19 in India

Un nuovo studio dal centro per la dinamica, l'economia e la polizza di malattia ha precisato gli indicatori che identificano le popolazioni all'elevato rischio per COVID-19 in India. Lo studio compare sul medRxiv del sito Web della pubblicazione preliminare nell'aprile 2020.

Da quando il primo caso di COVID-19 è comparso all'inizio di quest'anno in India, i voli chiusi a e dalla Cina, viaggiatori collocati dell'India giù sospettati per avere la malattia nella quarantena e finalmente hanno annunciato un lockdown completo il 24 marzo 2020. Tuttavia, lo scetticismo è diffuso quanto al successo della misura nell'arresto della diffusione del virus nel paese.

La situazione attuale in India

Il 30 aprile 2020, c'era oltre 34.000 casi e sopra mille morti in India e nessun segni che la diffusione o il numero dei casi sta diminuendo in molte parti del paese. La prova è limitata a un numero molto piccolo di casi, a soltanto 0,023 per popolazione 1.000. Ciò significa quella nella maggior parte dei casi, la malattia sta passando inosservata ed undiagnosed.

Nondimeno, il lockdown, che avrà durato i 42 giorni dal 3 maggio 2020, ha diminuito la tariffa della trasmissione limitando la mobilità. Tuttavia, la sfida comincerà con la sua rimozione.

In assenza di efficace vaccino o di una strategia terapeutica e di un nessuno sull'orizzonte presto, le popolazioni ad alto rischio devono essere identificate per prendere i provvedimenti preventivi e diminuire il rischio dei tassi di mortalità sparsi e conseguenti del virus alti.

Come i ricercatori hanno identificato i gruppi vulnerabili?

Mentre l'India fissa giù il barilotto della trasmissione virale del post-lockdown, gli esperti in CDDEP hanno fornito un'analisi dei gruppi ad alto rischio basati su parecchi fattori, ripartiti per i distretti.

I dati sono venuto dall'indagine nazionale di salubrità della famiglia dell'India 2015-16 (NFHS-4), che ha coperto oltre 600.000 famiglie e quasi 2,9 milione di persone sopra l'intervallo completo degli stati e dei territori del sindacato in India. Fornisce i dati dettagliati delle caratteristiche socioeconomiche e demografiche come pure degli indicatori di salubrità e delle misure di pianificazione familiare.

Rischio sanitario

I ricercatori nello studio corrente messo a fuoco sulle quasi 700.000 donne ed oltre 110.000 uomini hanno invecchiato approssimativamente 15-50 anni, per cui i biomarcatori dell'anemia, dell'ipertensione e del diabete sono stati misurati. I risultati sono stati estrapolati alle più vecchie fasce d'età citate sotto, per ottenere indicatore rischio sanitario del ` dell'alto'.

Gli analisti hanno rotto sulla popolazione in quattro gruppi:

  • 70-79 anni
  • 80 anni e più
  • Quelli con diabete o ad alto rischio per diabete (tolleranza anormale del glucosio, zucchero di sangue oltre 140 mg/dL)
  • Quelli con ipertensione (oltre un Hg di 160/100 di millimetro, separatamente o le misure combinate)

Alto rischio socioeconomico/demografico

Oltre a questi dettagli, i ricercatori hanno esaminato il numero dei centri sanitari fatti funzionare dal governo e dai fornitori privati a tutti i livelli, con la percentuale di pazienti che hanno scelto gli ospedali privati sopra le infrastrutture. Per concludere, hanno estratto la popolazione come un distretto.

Egualmente hanno tentato di caratterizzare la ricchezza della popolazione, facendo uso degli indicatori sociali e materiali. Questi comprendono il possesso di una bicicletta, di un'automobile, di una televisione, o di una radio, tra l'altro, appartenente ad una casta preveduta o hanno programmato la tribù (comunità in genere a rovescio nella maggior parte delle aree socioeconomiche) ed il tipo di costruzione di alloggi, la presenza di toilette, la potenza e l'acqua potabile al livello della famiglia.

La popolazione servita per centro sanitario ad ogni livello egualmente è stata inclusa. I dati come un distretto sono venuto dal NFHS-4, ma la nuova assegnazione del distretto piombo i ricercatori abbinare questi dati con i nuovi distretti mappati nell'ambito della statistica della sanità rurale nazionale dell'India 2017 (NHRS 2017).

I distretti urbani sono stati omessi poichè il NHRS non li ha coperti. Hanno creato un indice analitico composito da questi vari parametri per rappresentare il rischio presentato dai vari fattori di sanità e socioeconomici di accesso che lavorano insieme al livello del distretto. Il rischio sanitario è stato rappresentato dalle statistiche di morbosità dette precedentemente.

Il governo dell'India ha designato 170 distretti come hotspot di COVID-19 (15 aprile 2020). Questi rappresentano più di 8 di ogni 10 casi COVID-19 in India o nei loro rispettivi stati, o stanno avvertendo i tassi alti di infezione.

Che cosa sono i risultati di studio?

Il modello corrente di valutazione del rischio identifica i distretti negli stati indiani del sud, nordici ed occidentali come essendo all'più alto rischio sanitario. Questi includono il Tamil Nadu, il Kerala, il Punjab e la maharashtra.

I 170 hotspot correlano bene con i distretti identificati per essere ad ad alto rischio. Le ragioni per l'elevato rischio in questi distretti comprendono il più alta percentuale della gente più anziana e delle condizioni mediche croniche come il diabete e l'ipertensione.

Secondariamente, i livelli elevati di sanità e socioeconomici di accesso di rischio sono nei tre stati già identificati come BIMARU (“malato "), vale a dire, il Bihar, Madhya Pradesh ed Uttar Pradesh.

Queste popolazioni sono più impoverite, più rurali, con una proporzione elevata di casta preveduta e dei gruppi preveduti della tribù e vivono ad uno standard più basso della media per il resto dell'India. Egualmente hanno più in basso accesso medio alle attrezzature sanitarie di salute pubblica.

Il paradosso è che questa gente è meno probabile contrattare la malattia ma più probabilmente di gran lunga soffrire le conseguenze severe a causa della disponibilità diffusa del povero e di povertà della sanità.

Offerta del modello premonitore

I ricercatori sottolineano che i cambi politici basati su questi risultati dovrebbero considerare con attenzione i fattori di rischio potenziali non inclusi nello studio corrente. Lo studio installa un modello premonitore per le aree ad alto rischio potenziali della trasmissione virale, che possono contribuire ad attenuare l'impatto dalle misure preventive.

Avviso importante

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, per non essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, May 03). Identificazione dei gruppi ad alto rischio per COVID-19 in India. News-Medical. Retrieved on August 08, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200430/Identifying-high-risk-groups-for-COVID-19-in-India.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Identificazione dei gruppi ad alto rischio per COVID-19 in India". News-Medical. 08 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200430/Identifying-high-risk-groups-for-COVID-19-in-India.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Identificazione dei gruppi ad alto rischio per COVID-19 in India". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200430/Identifying-high-risk-groups-for-COVID-19-in-India.aspx. (accessed August 08, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Identificazione dei gruppi ad alto rischio per COVID-19 in India. News-Medical, viewed 08 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20200430/Identifying-high-risk-groups-for-COVID-19-in-India.aspx.