Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I fumatori ospedalizzati sei volte più probabilmente terminare con il trattamento di combinazione, studio trova

La nuova ricerca piombo dall'università di Australia del sud ha trovato che i fumatori che ricevono il tartrato di vareniclina del farmaco combinato con Quitline che consiglia dopo un periodo di ospedalizzazione dovuto una malattia in relazione con il tabacco sono sei volte più probabili da terminare fumare che coloro che tenta di fermarsi senza supporto.

Il mondo-primo studio piombo dal professore associato Kristin Carson-Chahhoud di UniSA ha trovato quello dopo due anni, quasi 30 per cento dei partecipanti di studio era ancora senza fumo dopo il trattamento, mentre 18 per cento dei partecipanti che avevano ricevuto soltanto Quitline che consiglia durante la stessa prova anche hanno sostenuto la loro astinenza.

Secondo prof. Carson-Chahhoud di Assoc, i risultati provano che entrambe le opzioni del trattamento sono altamente possibili - confrontato a terminare senza supporto di cui ha un indice di successo soltanto tre--cinqu'alle percentuali - e dovrebbero essere applicate immediatamente in ospedali.

Non solo abbiamo confermato che la combinazione di tartrato e di consiglio di vareniclina offre a fumatori una probabilità molto reale con successo di terminare per sempre, egualmente dimostriamo la sicurezza e l'efficacia del tartrato di vareniclina su un lungo periodo di tempo.

Ciò è la prima prova del tartrato di vareniclina universalmente che valuta l'efficacia a lungo termine del farmaco con seguito biennale e del primo studio per valutare l'uso del tartrato di vareniclina in una regolazione dell'ospedale fra la gente con molte co-morbosità, confrontato ad altri studi della droga che hanno usato soprattutto i volontari “in buona salute„ della comunità.

Dato il successo della facilità di prova e relativa in cui il trattamento potrebbe essere applicato, speriamo la nostra influenza di risultati come i fumatori che sono ospedalizzati sono supportati per terminare.„

Professore associato Kristin Carson-Chahhoud, UniSA

La vareniclina funziona bloccando i ricevitori nel cervello che il nicotina entra in significato che la gente che fuma mentre usando il farmaco non ottiene l'attività  ed al godimento che normalmente dal fumo. Poiché i ricevitori nel cervello non stanno ottenendo quel colpo di nicotina da ogni sigaretta fumata, la droga egualmente fa diminuire i bisogni o li elimina interamente.

Basato al centro australiano per salubrità di precisione a UniSA, prof. Carson-Chahhoud di Assoc dice che la gente supportante da terminare fumare durante i ricoveri ospedalieri è un'opportunità massiccia e poco usata.

“Fornire al giusti trattamento e supporto per quelli ospedalizzati le malattie in relazione con il tabacco piombo a successo a lungo termine nella diminuzione fumando le tariffe nella nostra comunità,„ dice.

“Anche l'intervento minimo gradisce Quitline che consigliare - quel inizio con una telefonata semplice ottenere supporto - può fare così differenza enorme nell'aiuto del lungo termine con successo terminato del fumatore.

“Le indennità-malattia di terminare ampiamente sono conosciute - la gente che smette di fumare ha meno ricoveri ospedalieri, visite del pronto soccorso e visite del GP come pure qualità di vita migliore.

“Infine speriamo che questa prova sia abbastanza per convincere i responsabili politici che fare un ufficiale di fumo terminato dedicato di sostegno basare in ospedali è un investimento molto proficuo che pagherà i dividendi a lungo termine.„

Il Dott. Carson-Chahhoud egualmente spera che il tartrato di vareniclina combinato con il consiglio di Quitline si trasformi in in pratica normale fra i fumatori ospedalizzati. “La regolazione dell'ospedale è un tempo potente aiutare la gente nei loro viaggi terminanti per una serie di ragioni. Fra la gente ammessa a causa di una malattia in relazione con il tabacco, è solitamente qualche cosa di seria e può fungere da servizio sveglia affinchè la gente metta la loro salubrità in primo luogo,„ dice.

“Egualmente le cattura dalla loro routine usuale ed ambiente naturale, in cui sono un uditorio interessato e più disposte a studiare la possibilità di terminare il fumo come componente della loro routine nuova di post-malattia. Inoltre, molti pazienti già hanno dovuto fermare “la disintossicazione spontanea„ per alcuni giorni mentre in ospedale.

“Il nostro studio prova quello con il giusto intervento, quasi un terzo di quelli ammessi all'ospedale con la malattia in relazione con potrebbe essere scaricato già bene e allontanarsi sul loro modo di mai non fumare ancora.„

Mentre gli studi sono stati intrapresi con i pazienti ammessi all'ospedale, prof. Carson-Chahhoud di Assoc nota che il tartrato di vareniclina più il consiglio di Quitline è egualmente un'opzione possibile del trattamento per i pazienti esterni.

“Nella pandemia corrente di COVID-19, non c' è stato mai un migliore tempo terminare dagli ultimi dati che escono dalla Cina sta indicando che i fumatori sono sensibilmente più probabili ottenere COVID-19, avere un caso più severo, avere bisogno di di essere ammesso all'unità di cure intensive e morire dalla malattia, confrontata ai non-fumatori,„ dice.

Prof. Carson-Chahhoud di Assoc in primo luogo ha cominciato i lavori sullo studio durante il suo Ph.D. all'università di Adelaide.

Source:
Journal reference:

Carson-Chahhoud, K.V., et al. (2020) Two-year efficacy of varenicline tartrate and counselling for inpatient smoking cessation (STOP study): A randomized controlled clinical trial. PLOS ONE. doi.org/10.1371/journal.pone.0231095.