Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'antibiotico combinato con la tecnologia di misura può risparmiare il tempo e la moneta nello sviluppare i nuovi principi attivi

- E quindi innocuo - una dose minima di un antibiotico accoppiato con la tecnologia altamente sensibile di misura potrebbe risparmiare il tempo e la moneta nello sviluppo di nuovi principi attivi. Le bugie di collegamento in potere effettuare prove farmacocinetiche più presto, che consistono nell'instaurazione della prova che l'agente potenzialmente antibatterico può realmente entrare in vigore al suo sito desiderato di atto.

L
Microdialysis, che comprende l'inserzione di piccola sonda nel tessuto, fornisce le misure precise dell'efficacia della droga. Ciò rende lo sviluppo delle droghe vitali più veloce e più efficiente. Credito di immagine: Facaccia, cc BY-SA 3,0.

L'efficacia degli antibiotici rende loro il cattivo affare.„

Markus Zeitlinger, uno specialista nella medicina interna con un fuoco speciale su ricerca farmacologica

L'istruzione sonda paradossale, poichè la scoperta e lo sviluppo degli antibiotici erano una pietra miliare in anamnesi ed ha salvato le vite di molta gente. Tuttavia, molte ditte farmaceutiche stanno ritirando dal campo perché lo sviluppo dei principi attivi non è un'impresa lucrativa. Gli antibiotici sono efficaci contro le infezioni batteriche e, secondo il principio attivo, uccidono i germi specifici rapidamente. Come tutti gli organismi viventi, i batteri cambiano e possono diventare resistenti. Inoltre, gli antibiotici affermati egualmente sono usati trascuratamente o inadeguato, che i mezzi essi diventano sempre più inefficaci.

“Lo sviluppo degli antibiotici al punto di ottenerli ha approvato è altrettanto costoso quanto quello delle droghe di cancro. Ma sono amministrate soltanto per un breve periodo. Ancora, i nuovi antibiotici sono usati restrittivo contro i germi multi-resistenti, che egualmente porta giù i redditi,„ dice la testa della clinica dell'università per farmacologia clinica all'università medica di Vienna, descrivendo la situazione che ha motivato il suo progetto. Le buone notizie: in uno studio, il suo gruppo di ricerca ha verificato con successo un metodo a sviluppo accelerato degli antibiotici.

Corrente, Zeitlinger egualmente sta attingendo questa conoscenza nella ricerca delle droghe adatte per combattere il coronavirus. In collaborazione con le società ed i ricercatori differenti, il medico sta lavorando ai numerosi progetti per lo sviluppo accelerato delle sostanze di promessa del und già disponibile per la lotta contro Sars-CoV-2.

Collegamento di farmacocinesi

Le infezioni batteriche più comuni sono polmonite, tessuto molle ed infezioni ed infiammazioni di apparato urinario nell'intercapedine addominale dopo chirurgia. Costituito un fondo per dal fondo austriaco FWF di scienza, lo studio era votato a trovare un collegamento nel processo di sviluppo per due di questi quattro siti in cui gli antibiotici sono usati. “I fuochi ed i biofilms batterici il più delle volte sono situati nei polmoni o fra i somatociti. Gli antibiotici quindi devono raggiungere un determinato livello di concentrazione in un tessuto specifico nel corpo umano per potere uccidere un germe,„ è spiegazione semplice di Markus Zeitlinger del termine tecnico “farmacocinesi„. E “le farmacodinamica„, espresse nei termini stesi, descrive se il germe muore a contatto con l'antibiotico. Nel caso di un antibiotico potenziale, questi due fattori permettono insieme alle previsioni della sua efficacia, che possono accelerare il processo di sviluppo e quindi renderla più attraente.

Le farmacodinamica è provata in vitro facendo uso dei metodi convenzionali. Prima di verificare le farmacocinesi (cioè se il principio attivo raggiungerà il sito desiderato di atto), la sperimentazione animale è effettuata per assicurare che la sostanza sia inoffensiva al corpo umano. Il personale addetto al programma poteva indicare che le farmacocinesi per il polmone ed il tessuto molle possono essere dimostrate con microdosing inoffensivo ed i metodi di rilevazione altamente sensibili. In futuro, questo permetterebbe di decidere più rapidamente se un principio attivo dovrebbe subire ulteriore prova o essere eliminato.

La stessa cinetica a dosaggio minimo

Nel progetto di ricerca clinico biennale (2017-2019), le farmacocinesi nei tessuti dell'obiettivo sono state provate in base ad una droga già approvata. Ciò è la domanda il gruppo di ricerca precisato per rispondere: sarebbe stato possibile sviluppare questo antibiotico facendo uso di nuovo approccio? Dando il loro consenso informato, 18 volontari sani sono stati amministrati la ciprofloxacina antibiotica per via endovenosa. I volontari hanno ricevuto una dose normale ed un microdose definitivamente inoffensivo segnati con C14 radioattivo. Malgrado la concentrazione bassa, l'indicatore permette che il principio attivo sia individuato nei polmoni e nel tessuto molle per mezzo di spettrometria di massa accelerata (AMS).

Per individuare le farmacocinesi nel tessuto, i ricercatori hanno realizzato il lavaggio del polmone (bronco Lavage/BAL alveolare) sulle persone calmate della prova ed hanno determinato il livello di concentrazione del principio attivo nel liquido arrossito dai polmoni. Una microsonda nella coscia (microdialysis) è stata utilizzata per misurare quanto l'antibiotico disponibile è stato contenuto liberamente nel liquido fra le celle del tessuto per uccidere fuori i germi. Soltanto tre istituzioni nel mondo hanno uno strumento di misura di AMS che può individuare due atomi radioattivi in una palata pronta di terreno. L'ospedale universitario a Vienna ha cooperato con l'istituto di TNO in Zeist (Paesi Bassi) per le prove.

Previsione iniziale di efficacia

Il test clinico già è stato completato e tutte le persone della prova stanno facendo bene.

Per mezzo di microdialysis, potevamo indicare che le farmacocinesi possono essere buono descritto anche da un microdose inoffensivo quale erano proporzionali a quella della dose convenzionale - cioè indipendente dalla quantità di principio attivo.„

Markus Zeitlinger

Era egualmente possibile stabilire il sito di atto per il fluido di lavaggio del polmone. La correlazione esatta corrente sta misuranda una seconda volta. Se la previsione dell'efficacia della droga può essere raggiunta esattamente con una frazione della dose usuale, le farmacodinamica possono essere simulate e raffinate per determinare la dose efficace. “In questo modo, speriamo di accelerare la ricerca sulle droghe essenziali e così di renderlo più attraente ed efficiente. La combinazione di farmacocinesi del tessuto e microdosing può salvare fino a due anni e due milione euro nello sviluppo degli antibiotici potenziali,„ dice il farmacologo clinico. In uno studio futuro, il suo gruppo esaminerà se il concetto microdosing può anche essere usato per provare un unguento.