Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esposizione alla segregazione residenziale razziale si è associata con la prestazione conoscitiva peggiore nella metà della vita

Uno studio al banco del postino di Columbia University della salute pubblica ha trovato che gli oggetti del nero che sono stati esposti alle vicinanze altamente segregate nella giovane età adulta hanno esibito la prestazione peggiore nelle abilità conoscitive nella metà della vita. I risultati sono pubblicati online in neurologia di JAMA.

Fino a questa ricerca, c'erano stati poche informazioni sull'associazione della segregazione residenziale razziale e della funzione conoscitiva.

I nostri risultati supportano la nozione che l'esposizione a lungo termine alla segregazione residenziale durante i 25 anni di giovane età adulta è associata con velocità peggiore di trattamento fin dalla metà della vita. Questo risultato può spiegare le disparità bianche nero nel rischio di demenza alla vecchiaia.„

Al Hazzouri, PhD, assistente universitario di Adina Zeki di epidemiologia al banco del postino di Colombia

I ricercatori hanno analizzato i dati da 1.548 partecipanti neri allo sviluppo di rischio dell'arteria coronaria in giovani adulti (CARDIAS) studiano, che mette a fuoco sullo sviluppo e sui fattori determinanti della malattia cardiovascolare. I partecipanti erano le età 18 - 30 al riferimento nel 1985 e seguito futuro in 25 anni.

Le misure della segregazione residenziale razziale attraverso sei visite di seguito dallo studio di 25 anni, sono state categorizzate come alta, segregazione media e e bassa. La funzione conoscitiva è stata valutata all'anno 25 dell'in corso, multicentrato, studio.

La prestazione conoscitiva è stata misurata facendo uso di tre prove differenti che rappresentano i domini distinti di cognizione, compreso la prova della sostituzione di simbolo della cifra (DSST), un più subtest del disgaggio di intelligenza adulta di Wechsler.

Gli studi più iniziali da Al Hazzouri di Zekie e dai colleghi avevano supportato la prova crescente che la funzione conoscitiva di mantenimento è un trattamento per tutta la vita e che vari dei fattori di rischio più importanti possono cominciare più presto nel corso di vita.

“Gli studi che esaminano la segregazione residenziale razziale nel contesto della funzione conoscitiva sono limitati ed i nostri risultati contribuiscono così ad una letteratura importante eppure rada,„ Al osservato Hazzouri di Zeki. “Più d'importanza, la nostra ricerca indica che le polizze che indirizzano la segregazione e la distribuzione irregolare delle risorse, possono essere utili per la diminuzione delle ingiustizie nella prestazione conoscitiva.„

Source:
Journal reference:

Caunca, M.R., et al. (2020) Association of Racial Residential Segregation Throughout Young Adulthood and Cognitive Performance in Middle-aged Participants in the CARDIA Study. JAMA Neurology. doi.org/10.1001/jamaneurol.2020.0860.