Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I influencers sociali di media hanno potuto promuovere il sociale che distanzia i comportamenti fra gli adolescenti

Gli organismi di salute pubblica dovrebbero studiare la possibilità di incentivare i influencers sociali di media per incoraggiare gli adolescenti a seguire il sociale che distanzia le linee guida, dicono i ricercatori. Molti adolescenti stanno scegliendo di trascurare le linee guida precisate dai governi durante la pandemia COVID-19 e le campagne peer-to-peer sono probabili riuscire negli atteggiamenti cambianti.

Per molta gente, l'adolescenza - fra le età di 10 e di 24 - è quando volete fare le connessioni più sociali, non perdendole. È egualmente un momento del comportamento imprudente e della sensibilità aumentati ad influenza del pari. Per alcuni adolescenti è una sfida da attaccare al sociale che distanzia le norme, specialmente se i loro amici non sono seguenti le norme.„

Jack Andrews all'istituto di UCL di neuroscienza conoscitiva e primo autore del documento

La rottura del sociale che distanzia le norme è un comportamento imprudente, mettente a repentaglio la salubrità del norma-frangente e di altri - in molti posti con le conseguenze legali o finanziarie. Ma gli adolescenti sono particolarmente sensibili agli effetti negativi dell'esclusione sociale e possono preferire rischiare di violare le norme piuttosto dei loro amici, dicono i ricercatori del documento pubblicato nelle tendenze relative del giornale alle scienze cognitive.

Le campagne piombo dagli adulti che provano ad influenzare il comportamento adolescente hanno spesso successo misto. La pandemia COVID-19 è risultato nell'entrata in vigore diffusa del sociale che distanzia le misure, piombo dai governi, che sono probabili esistere in certo modulo per il futuro prevedibile. Ma i rapporti di media di grandi riunioni dello studente negli Stati Uniti a marzo hanno dimostrato la sfida di fermata dei giovani dalla riunione dei loro amici faccia a faccia.

Il sociale che distanzia l'orientamento potrebbe essere più efficace se agli adolescenti sono permessi sviluppare e consegnare le loro proprie campagne, messo a fuoco sugli atteggiamenti cambianti del pari intorno all'importanza di distanziare sociale. Con le restrizioni correnti sugli interventi faccia a faccia, i media sociali si pensa che siano particolarmente efficaci nel promuovere il sociale che distanzia i comportamenti fra gli adolescenti.

“Gli adolescenti guardano ai loro pari per capire le norme sociali ed allineano il loro comportamento con il gruppo che vogliono appartenere a. La velocità e le dimensioni del pari influenzano online è probabili all'ampliato a, perché i media sociali ha così ampio e sbraccio immediato,„ hanno detto il professor Sara-Jayne Blakemore all'università di dipartimento di Cambridge della psicologia, che piombo il rapporto.

Gli studi precedenti hanno indicato che gli adolescenti sono più probabili assumersi determinate responsabilità, come l'esperimento con le droghe o invio dell'online contento sessuale, quando i pari sono presenti o facenti le stesse cose. Gli adolescenti sono egualmente più probabili ottenere implicati nelle attività utili, come offerta nella comunità, se conoscono altri che stiano facendole.

La capacità dei giovani di incoraggiarsi in un modo positivo è stata dimostrata negli studi precedenti, per esempio da un in un approccio guidato da pari a diminuire l'oppressione nei banchi. Questo studio identificato alto-ha connesso, studenti ben voluto e chiesto loro per sviluppare le loro proprie campagne d'oppressione per dividere con i loro pari. L'oppressione è caduto da 25% di conseguenza, rispetto ad altri banchi.

“Il vantaggio dei influencers sociali di media è che la motivazione per distanziare del sociale viene naturalmente dai giovani stessi. Influencers potrebbe inviare i video o le foto online, per esempio, mostrare come stanno seguendo il sociale che distanzia le norme restando a casa ed aggiungere i tag per aumentare la loro visibilità con la divisione ed i simili. Molto YouTubers già sta facendo questo. Sta presentando realmente appena il consiglio di salute pubblica in un modo più accessibile che gli adolescenti sono più probabili ascoltare,„ ha detto Blakemore.

Se distanziare del sociale può essere stabilito come norma del gruppo fra gli amici, è più probabile essere copiato da altri. Un altro vantaggio di ottimizzazione dei influencers sociali di media è che esistono attraverso molte sfere di interesse in modo da ha il potenziale di raggiungere i diversi gruppi di giovani.

I ricercatori dicono quello per creare il cambiamento positivo, adolescenti devono essere dati la capacità di piombo le loro proprie idee. Sperano che le loro proposte siano prese dalle carità ed organismi di salute pubblica che possono lavorare con i influencers per assicurarsi il tipo corretto di informazioni sta dividenda.

Source:
Journal reference:

Andrews, J.L., et al. (2020) Peer influence in adolescence: Public-health implications for COVID-19. Trends in Cognitive Sciences. doi.org/10.1016/j.tics.2020.05.001.